Come preparare le caccavelle alla sorrentina

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le caccavelle alla sorrentina
17

Introduzione

Se state cercando una ricetta sostanziosa e di grande effetto per colorare la vostra tavola e stupire i vostri ospiti per pranzo, questa potrebbe essere quella che fa per voi! Ci occuperemo nelle pagine seguenti di come preparare le caccavelle alla sorrentina, un piatto gustoso e per niente difficile da preparare, che vi darà delle grandi soddisfazioni e metterà tutti d'accordo! Questo piatto è adatto per tutte le stagioni anche se risulta essere non troppo leggero sopratutto per l'estate. Vediamo come preparare le caccavelle.

27

Occorrente

  • Quattro caccavelle di pasta secca trafilata al bronzo;
  • 300 g. di ricotta romana o di bufala;
  • 300 g. di mozzarella;
  • parmigiano grattugiato;
  • 100 g. di trito di cipolla, carota e sedano;
  • 250 g. carne trita (mista bovino suino);
  • 1 litro di salsa di pomodoro;
  • tegamini da forno.
37

Come suggerisce il nome, questo piatto proviene dalla cucina tradizionale napoletana, ricca di sapori decisi. Per cominciare, dovrete tritare finemente la carota, la cipolla e il gambo di sedano sufficienti ad ottenere un etto almeno di composto, che andrete ad utilizzare in parte per cuocere il sugo. Ungete un tegame con un filo d'olio e lasciatelo scaldare alla fiamma media, aggiungete il trito di aromi e lasciate rosolare per qualche minuto prima di aggiungere la salsa. Aggiungete qualche foglia di basilico e lasciate cuocere per circa 20 minuti. Se possibile mettete al di sopra della padella o scodella, un coperchio e abbassare il gas per far cuocere meglio il tutto.

47

La restante parte delle erbe deve essere fatta rosolare in un tegamino a parte, sfumando se occorre con mezzo bicchiere di vino (bianco o rosso non è importante). In seguito aggiungerete la carne macinata e farete cuocere per circa 20 minuti, fino a doratura. Nel frattempo, in una pentola di acqua salata in ebollizione, farete cuocere per quindici minuti le caccavelle, il famoso formato di pasta che da il nome alla ricetta. Queste caccavelle si possono fare anche in casa ma per provare la ricetta, si può utilizzare anche la confezione comprata al negozio.

Continua la lettura
57

Dopo la cottura, scolerete in un piatto le caccavelle avendo cura di non romperle, e le adagerete in un piatto all'aria per qualche minuto. Mentre le conchighie cuociono, potrete schiacciare in un piatto la ricotta e tagliare a dadini spessi la mozzarella. Dopo che tutti gli ingredienti sono a disposizione si procederà con la composizione delle terrine. Occorre adagiare sul fondo un mestolo di sugo e poi subito la caccavella, ammorbidita ma in forma. Formerete poi dentro a quest'ultima degli strati successivi di ricotta, stufato di carne e mozzarella, che filerà appena sciolta. Ricoprite infine il tegame con dell'altra salsa di pomodoro e spolverate del formaggio grattugiato sulla sommità. A preparazione ultimata, potrete infornare sulla parte bassa del forno pre-riscaldato le ciotole di coccio, e lasciarle cuocere per 40 minuti circa a 180 gradi. A calore ormai spento, potrete tirare fuori dal forno la vostra ricetta e servire direttamente a tavola ogni recipiente, avendo cura di sottoporre ad ognuno un dischetto di legno o un tovagliolo per evitare scottature. E buon appetito! Ecco qui un link utile che può essere d'aiuto al fine di realizzare la ricetta presente, compiendo dei semplici passi. --> http://guidecucina.pianetadonna.it/come-preparare-le-caccavelle-alla-sorrentina-221123.html.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Volendo, si può sostituire la mozzarella con della provola affumicata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alla sorrentina senza uova

Gli "gnocchi alla sorrentina" sono uno dei piatti della Campania più conosciuti nel mondo, preparati con alcuni dei classici ingredienti nel nostro Bel Paese: mozzarella, pomodoro e basilico. Un cavallo di battaglia di alto livello della nostra cucina...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alla sorrentina con ricotta

Uno dei piatti più gustosi e rinomati della cucina campana sono gli gnocchi alla sorrentina. Ingredienti principali sono gli gnocchi di patate, che conditi con la passata di pomodori e con il profumo del basilico e l'aggiunta di parmigiano e fior di...
Primi Piatti

Ricetta: Bucatini alla Sorrentina

I bucatini alla sorrentina sono un primo piatto dal gusto ricco e saporito. I sapori sono quelli genuini tipici del sud Italia: pomodori, mozzarella filante, basilico fresco. E infatti questa ricetta è originaria proprio della Campania. Se volete imparare...
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto

Volete preparare un piatto goloso che possa piacere anche ai palati più raffinati? Ecco a voi la ricetta che vi illustrerà come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto. Per realizzare questa specialità bisogna avere un po' di tempo da...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti sardi ai pomodori

Esistono svariate ricette a base di ingredienti veramente genuini, che possono riempire le vostre tavole nella maniera più adatta, soprattutto se seguite una dieta mediterranea. Una ricetta davvero incredibilmente gustosa che potete proporre in tavola...
Primi Piatti

Come preparare le lasagnette ai pomodori disidratati

Cosa c'è di meglio di un buon primo piatto per avviare un pranzo in famiglia o tra amici? Questa pietanza ci permette di dare libero sfogo alla nostra fantasia, perché si presta a qualunque tipo di ricetta. L'ingrediente base, naturalmente, è la pasta....
Primi Piatti

Le migliori ricette da fare con gli gnocchi

Gli gnocchi, sono da sempre amati da grandi e piccini grazie alla loro morbidezza e alla loro capacità di rapprendere ogni tipologia di sugo o di condimento. Gli gnocchi possono essere preparati in casa o acquistati al supermercato e possono inoltre...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchi alla milanese

Gli gnocchi alla milanese sono un piatto tipico della cucina tradizionale lombarda, appetitosi e facili da preparare. Sono ottimi per chi ama la pasta fatta in casa e per coloro che adorano sperimentare gusti nuovi e diversi. Vengono serviti come primo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.