Come preparare le carotine al miele

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare le carotine al miele
16

Introduzione

Siete amanti delle carotine in tutte le salse? Bene, abbiamo la ricetta perfetta per voi! Uno splendido piatto di carotine al miele! L'abbinamento vi sembra troppo stravagante per i vostri gusti? Provare per credere! Le carotone al miele e il loro sapore unico vi stupirà. L'importante è dosare molto bene gli ingredienti! Questa gustosa ricetta è perfetta per prepararsi all'estate. Le componenti delle carotine infatti, oltre a essere light, sono l'ingrediente per un'abbronzatura da urlo! Cosa altro possiamo dire per convincervi? Giusto: sono buonissime! Vediamo allora subito come preparare le nostre carotine al miele! Buona ricetta!

26

Occorrente

  • 600 g di carotine baby (fresche o surgelate).
  • Condimenti
  • Aceto
  • Miele
  • Mandorle
36

A crudo

Per preparare questo gustoso antipasto, lavare le carotine baby. Disporle quindi in una pirofila. Condirle con un filo d'olio extravergine d'oliva, sale e pepe. Infornare poi a 190 gradi per circa 20 minuti. Nel frattempo, in una ciotola, versare il miele e l'aceto balsamico, in egual misura. Mescolare con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo. Trascorso il tempo indicato, togliere la teglia dal forno. Versare pertanto sulle carotine l'emulsione. Amalgamare bene e cuocere per altri 30 minuti. Quindi, sistemarle su un piatto da portata abbastanza capiente e spolverare con le mandorle tritate. Qualora il gusto agrodolce non fosse di gradimento, sostituire l'aceto con uno o due cucchiai di acqua.

46

Nella casseruola

In alternativa, cuocere le carotine in una casseruola, con una noce di burro ed una presa di sale. Coprire con il coperchio e lasciare cucinare a fiamma bassa. A metà cottura, aggiungere il succo di mezzo limone ed un cucchiaio di miele. Mescolare continuamente per non attaccare gli ingredienti al fondo. Servire le carotine ancora calde. Per un piatto un po' più sofisticato, aggiungere al miele qualche cucchiaiata di brandy.

Continua la lettura
56

Le occasioni

Le carotine al miele sono uno sfizioso antipasto, ma si prestano anche come piatto unico. In tal senso, vanno accompagnate a formaggi saporiti, meglio caprini, per attenuare la dolcezza delle carote. In alternativa, le due ricette si possono arricchire con prezzemolo o timo. Se amate i sapori originali, provate le carotine con una grattuggiata di zenzero fresco sopra! Come contorno, si abbinano molto bene alle pietanze a base di carne e di pesce. Sono inoltre perfette per una pausa pranzo veloce a lavoro. Le carotine baby al miele vengono apprezzate anche dai bambini, di solito restii a mangiare le verdure. Insomma, saranno un successo su tutti i fronti! Non ci resta che augurarvi buon lavoro e buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Bilanciare le dosi tra miele ed aceto in base al gradimento
  • Utilizzare preferibilmente il miele di acacia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le rape stufate con miele e spezie

Le rape stufate con miele e spezie sono un piatto insolito ma gustoso che generalmente viene apprezzato da chi ama gli abbinamenti azzardati. Le rape cucinate in questo modo possono essere servite assieme a secondi a basse di carni bianche o rosse cotte...
Antipasti

Treccia di pane al miele e pistacchi

Per accompagnare l'antipasto a base di formaggi freschi e stagionati, questa treccia di pane al miele e pistacchi è l'ideale. Per la sua realizzazione, bisogna arricchire la pasta da pane di burro morbido, miele e granella di pistacchi. In circa 2 ore,...
Antipasti

Come preparare le praline di noci al gorgonzola

Siete alla ricerca di un antipasto sfizioso, da preparare in pochi minuti e che si presenti bene sulla vostra tavola? Che ne pensate di spiedini di formaggio da servire su un letto di radicchio rosso e profumati al miele d'acacia? Ecco come preparare...
Antipasti

Come preparare la crema di piselli alla panna acida

La crema di piselli alla panna acida è un piatto molto economico e semplice da preparare. Potete realizzarlo adoperando sia piselli freschi che surgelati a seconda di quello che avete a disposizione. Il gusto acidulo della panna si sposa alla perfezione...
Antipasti

Come preparare l'insalata tiepida di cavolfiore e spinaci

L’insalata tiepida di cavolfiore e spinaci è ottima da gustare prima di iniziare una cena che si prospetta molto ricca e sostanziosa. È estremamente semplice da preparare e, chi ha bambini in casa, può farsi aiutare anche da loro soprattutto per...
Antipasti

Come preparare l'avena

L'avena è uno di quegli ingredienti che si presta per la preparazione di molti prodotti alimentari. I derivati, come la crusca o la farina, vengono utilizzati per la realizzazione del caratteristico porridge scozzese, di gallette salate o di prodotti...
Antipasti

Come preparare la muffoletta

All'interno della guida che seguirà andremo a parlare di cucina, dedicandoci ad una ricetta. Nello specifico, in questo determinato caso, andremo ad illustrare come poter preparare la muffoletta.Lo faremo un passo alla volta, in modo sintetico e semplificato,...
Antipasti

Come preparare dei crostini fantasia

Ogni volta che invitiamo qualcuno a cena o decidiamo di organizzare una festicciola il problema principale sta nel decidere cosa offrire ai nostri ospiti. Una soluzione informale e divertente, soprattutto se gli invitati sono molti, può essere quella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.