Come preparare le cipolle gratinate con erbe aromatiche e capperi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le cipolle gratinate con erbe aromatiche e capperi sono un contorno economico, ricco, gustoso e veloce da preparare. E da non dimenticare: buonissimo!!!
Perfette per accompagnare un secondo di carne, sono davvero semplicissime.
Si tratta di un ottimo piatto sfizioso adatto anche al cenone o al pranzo di Natale. Si tratta inoltre di una pietanza che possiamo cucinare anche per gli ospiti vegani.
Vediamo allora come preparare questa meravigliosa ricetta: le cipolle gratinate con erbe aromatiche e capperi!

26

Occorrente

  • Cipolle, una per commensale
  • Pangrattato
  • Spezie e capperi
  • Formaggio grattugiato
36

Partiamo dalle cipolle: prendetene una per commensale.
Scegliete quelle classiche, chiare. Tagliamo le cipolle a metà e condiamole con un po' di sale. Poggiamole quindi a testa in giù su della carta assorbente. In questo modo rilasceranno l'acqua in eccesso. Devono eessere ben asciutte per la gratinatura con capperi e erbe aromatiche Lasciamo quindi le cipolle da parte mentre continuiamo la nostra ricetta.
Un consiglio per non piangere? Tagliate le cipolle con una candela accesa vicino!

46

In una ciotola prepariamo la gratinatura. Tritiamo il pane raffermo con un frullatore. Per comodità potete anche comprarlo già grattato.
A questo aggiungiamo i capperi, sminuzzati col coltello, e le erbe aromatiche.
Potete scegliere quelle che preferite, anche se io vi consiglio il classico rosmarino e del timo. Oppure, se volete un gusto piu particolare, potete optare per della paprika e della curcuma.
Anche per le proporzioni potete andare a occhio e secondo il vostro gusto. Ricordate però che il pangrattato deve sempre farla da padrone. Le spezie inoltre tendono ad avere un sapore piu forte dopo la cottura. Meglio quindi non esagerare.
Aggiungiamo quindi due cucchiai abbondanti di parmigiano o di pecorino grattuggiato. Nel caso in cui gli ospiti siano intolleranti al latte o vegani, potete ometterlo. La gratinatura, però, sarà meno compatta e resistente.
Infine aggiungiamo al composto sale e pepe. Non esagerate con il sale: i capperi sono già molto sapidi!

Continua la lettura
56

Prendiamo le nostre cipolle tagliate a metà e disponiamole su una teglia. Il lato tagliato dovrà essere verso l'alto.
Con un pennello da cucina, spennelliamo le cipolle con abbondante olio da cucina. Aggiungiamo quindi il composto di grattato. Siate abbondanti e generosi, è la parte più buona!!! Premiamo un po' per far aderire la gratinatura alle cipolle.
Infine, inforniamo le nostre cipolle gratinate con erbe aromatiche a 200 gradi per circa 20 minuti.
Capirete che sono gratinate perché la superficie diventerà scura.  

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provate a variare ogni volta cambiando le spezie della gratinatura

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le cipolle gratinate

Preparare un antipasto particolare, facile ed allo stesso tempo economico, non è sempre semplice. Le cipolle gratinate sono un piatto ricco di sapore e di gusto, e richiedono una preparazione molto veloce. Il sapore di questo piatto è adatto ad accompagnare...
Antipasti

Come preparare i pomodori confit alle erbe aromatiche

Se volete proporre in tavola un contorno delizioso da servire con carni bianche o pesce, ecco a voi la ricetta che vi illustra come preparare i pomodori confit alle erbe aromatiche. Il loro gusto tendente al dolce abbinato a quello più deciso delle spezie...
Antipasti

Come preparare le orecchiette alle erbe aromatiche

Le orecchiette sono senza dubbio il simbolo della tradizione culinaria pugliese. Realizzate con la farina di semola di grano duro, presentano una particolare forma concava e corposa, e con la loro consistenza ruvida, si adattano piacevolmente a molteplici...
Antipasti

Come preparare lo gnocco fritto alle erbe aromatiche

Lo gnocco fritto è un piatto tipico modenese particolarmente gustoso. Può essere servito come antipasto o come goloso spezza fame in qualsiasi momento della giornata. Questa è una variante alle erbe aromatiche, adatta per essere accompagnata con salumi...
Antipasti

Come preparare le jacket potatoes alle erbe aromatiche

Per gli amanti delle cene in stile anglosassone le jacket potatoes (patate con la giacca), note anche come baket potatoes, si rivelano sempre un grande successo. Questo contorno o piatto unico, molto sfizioso e super gustoso, non è altro che una patata...
Antipasti

Come realizzare una composizione di erbe aromatiche

Terrazzi, balconi e giardini, specie in primavera e in estate, diventano i luoghi perfetti nei quali realizzare splendide aree adibite alla coltivazione di erbe aromatiche, particolarmente utili in cucina nella preparazione di triti speziati e pietanze...
Antipasti

Spezie ed erbe aromatiche da abbinare a ciascun ortaggio

Il mondo delle spezie e delle erbe aromatiche è variegato e affascinante, infatti più si scava nelle ere passate e più si capisce il vasto utilizzo di questi elementi. Nell' antichità fu usato l' aggettivo "aromatiche" per indicare quelle erbe che,...
Antipasti

Ricetta: Cipolle dorate ai capperi

La cipolla non è un alimento semplice, economico e molto diffuso in cucina. Si trova alla base di numerose pietanze, infatti il suo maggiore uso è legato ai soffritti per la preparazione di sughi e altre tipologie di primi piatti. Nonostante questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.