Come preparare le cipolle ripiene al forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le cipolle ripiene al forno
15

Introduzione

La cipolla è un bulbo che appartiene alla famiglia delle Liliacee, largamente coltivato. Ne esistono numerose varietà che spesso prendono il nome dal luogo di produzione, vedi la famosa Cipolla Rossa di Tropea, nota per la particolare dolcezza.
La cipolla può essere consumata sia cotta che cruda. Sono rinomate le sue qualità diuretiche e disinfettanti ed è un ottimo regolatore delle funzioni intestinali se consumata cotta. Inoltre, la cipolla è indicata in caso di reumatismi, artriti ed altre patologie come l'ipertensione.
La cipolla è un ingrediente indispensabile in tutte le cucine, fa parte del trio, insieme alla carota e al sedano, utilizzato per la preparazione del soffritto classico, alla base di innumerevoli ricette quali il ragù alla bolognese, risotti e secondi a base di carne come lo spezzatino, ecc.
Tante sono le ricette che la vedono protagonista e tante le versioni delle cipolle ripiene. I ripieni possono essere a base di carne tritata oppure di tonno oppure di verdure, nella versione vegetariana, restando sempre e comunque un piatto nutriente e gustoso che può essere servito sia come antipasto che come secondo.
Questa pietanza può essere preparata in anticipo, da tenere pronta per eventuali cene o banchetti sia in inverno che d'estate.
Vediamo come preparare una variante molto semplice e delicata delle cipolle ripiene al forno. Le dosi indicate sono per 4 persone.

25

Occorrente

  • 4 cipolle, 100g di pane raffermo, 150 g. di prosciutto cotto, 100 g. di formaggio Asiago, 50 g. di Parmigiano, 1 uovo, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, prezzemolo tritato, sale, pepe, pangrattato.
35

Preparazione

Pulire le cipolle e sbollentarle in acqua bollente salata per circa 20'. Scolarle ed immergerle in acqua fredda per farle raffreddare. Tagliarle a metà e scavarne l'interno creando un guscio per il ripieno. Tenere da parte l'interno delle cipolle che sarà utilizzato per ammorbidire la farcitura.

45

Preparazione del ripieno.

Tagliare a dadini il pane raffermo, il formaggio, il prosciutto e l'interno della cipolla.
Per evitare di ridurre in poltiglia e appesantire troppo l'impasto, tritare ad intermittenza prima solo il pane, poi il formaggio ed il prosciutto a cui, infine, si unirà l'interno delle cipolle.

Continua la lettura
55

Conclusione del piatto

Riunire tutti gli ingredienti, precedentemente tritati, in una ciotola e aggiungere l'uovo, il parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato, il sale, il pepe, un filo d'olio ed amalgamare il tutto. Se l'impasto risultasse troppo duro, inumidire con qualche goccia di latte o acqua. Riempire con l'impasto ottenuto tutte le cipolle.
Ungere una teglia antiaderente con olio extravergine d'oliva, disporre le cipolle ripiene, irrorare con un filo d'olio e spolverizzare con pangrattato.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20'.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come preparare le olive ripiene alla messinese

Una delle cucine italiane migliori è sicuramente quella siciliana, che prevede numerose ricette culinarie a base di pesce. Esistono comunque ulteriori preparazioni che hanno poco da invidiare, tra cui la parmigiana di melanzane oppure la pasta alla norma....
Consigli di Cucina

Consigli per preparare una perfetta confettura di cipolle

La marmellata di cipolle è una confettura che viene molto usata nella tradizione culinaria italiana. È una confettura realizzata solitamente con le cipolle dal sapore delicato, visto che la salsa si presenta con un gusto agrodolce.Viene impiegata soprattutto...
Consigli di Cucina

Come fare le patate ripiene utilizzando il microonde

Tra le ricette tipicamente autunnali con le quali coccolare e riscaldare il palato, una delle più gustose è senza dubbio quella delle patate ripiene. Le patate ripiene sono un piatto perfetto per l'autunno e l'inverno, da personalizzare con gli ingredienti...
Consigli di Cucina

Zucchine ripiene: 5 varianti

Le zucchine sono tra le verdure più versatili in cucina. Con questo ingrediente si possono infatti preparare deliziosi antipasti, rustici, si possono condire primi piatti, preparare degli ottimi secondi oppure sono buone anche da contorno. Le zucchine,...
Consigli di Cucina

Ricette veloci con le cipolle

Le cipolle, sono davvero semplici da cucinare e in più danno la possibilità di divertirsi a preparare ricette gustose e varie con pochissimi ingredienti gustosi, genuini e salutari. Se avete in casa tante cipolle da consumare, eccovi una lista di alcune...
Consigli di Cucina

Come preparare la torta di mele senza forno

Molte persone hanno la convinzione che per preparare una torta, sia indispensabile l'utilizzo del forno. Per tale ragione, in molteplici situazioni, si preferisce rinunciare a realizzare un dolce. In realtà, è possibile offrire ai propri commensali...
Consigli di Cucina

Come fare le cipolle disidratate

In questo articolo vuole fungere da guida per la realizzazione di una nuova ricetta, mediante la quale poter imparare e capire, come poter fare le cipolle disidratate, nella maniera più semplice e veloce possibile.Iniziamo subito con il dire che la cipolla...
Consigli di Cucina

Consigli per evitare che le melanzane ripiene si sfaldino

Le melanzane ripiene sono estremamente gustose e versatili. Si prestano a svariate preparazioni, a seconda dei gusti e delle esigenze personali. Potete cucinare le melanzane con un ripieno di carne. Potete optare per un condimento a base di scamorza,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.