Come preparare le cipolline in agrodolce con pancetta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Un piatto perfetto per stuzzicare l'appetito di chi predilige i sapori decisamente forti è rappresentato, sicuramente, dall'agrodolce. Quest'ultimo trova le sue origini nei piatti asiatici, ma ormai è entrato a far parte anche della nostra cucina mediterranea. In questa guida vi spiegheremo come preparare, in modo semplice e veloce, le cipolline in agrodolce con la pancetta. Questo contorno rappresenta l'ideale per accompagnare una grigliata di carne rossa, o per realizzare un panino imbottito, molto ricco e gustoso.

26

Occorrente

  • 500 g cipolline
  • 1 fetta alta un centimetro di pancetta dolce
  • sale qb
  • olio extra vergine d'oliva oppure di semi qb
  • aceto balsamico o glassa di aceto balsamico qb
36

La prima operazione che deve essere effettuata, per preparare le proprie cipolline in agrodolce con la pancetta, consiste nel pulire le cipolline stesse. Pertanto, occorre posizionare le varie cipolline su un tagliare, preferibilmente già tagliate, prestando molta attenzione alle estremità superiori ed a quelle inferiori delle medesime. Successivamente, si deve effettuare un'incisione laterale che vada dall'estremità superiore a quella inferiore di ogni singola cipollina, per poi eliminare la buccia esterna. Una volta che sono state pulite tutte quante le cipolline, occorre sciacquarle, passandole sotto l'acqua corrente, in modo tale da eliminare definitivamente ogni eventuale residuo di terriccio.

46

Successivamente, occorre mettere le varie cipolline all'interno di un pentolino con dell'olio extra vergine d'oliva o, se si preferisce, con dell'olio di semi. Quindi, occorre accendere il fuoco a media potenza e lasciar cuocere le proprie cipolline, avendo cura di girarle con una buona frequenza, in modo da evitare che si possano bruciare. Mentre le cipolline cuociono, è necessario iniziare a preparare la pancetta. Pertanto, si deve tagliare la propria fetta di pancetta alta un centimetro circa ed a cubetti. In alternativa, nel caso in cui si sta preparando un panino imbottito, si può tagliare la pancetta a julienne, in modo da impedire che possano cadere fuori del medesimo. Di seguito, è necessario aggiungere un pizzico di sale alle cipolline, a seconda delle proprie preferenze personali. Nel caso in cui si dovesse, invece, utilizzare della pancetta salata, è buona regola aggiungere pochissimo sale per evitare che il piatto diventi eccessivamente salato. Una volta che saranno trascorsi 15 minuti circa dall'inizio della fase di cottura delle cipolline, è necessario aggiungere la pancetta all'interno della padella. Lasciare cuocere il tutto per almeno altri 10/15 minuti, mettendoci sopra un coperchio e mescolando con una buona frequenza.

Continua la lettura
56

Una volta che siamo giunti a questo punto, le proprie cipolline in agrodolce dovrebbero essere abbastanza morbide. Per sentire se sono sufficientemente morbide, e quindi quasi pronte, occorre bucarle tramite i rebbi di una forchetta. Successivamente, aggiungere la parte dolce per realizzare la salsa. La parte dolce sarà costituita dall'aceto balsamico. In alternativa, nel caso in cui si gradisce, si può creare una salsa dal sapore più deciso e dalla consistenza più corposa, aggiungendo una glassa di aceto balsamico. A questo punto, lasciare cuocere per altri 2 o 3 minuti mescolando, in maniera tale che l'aceto balsamico possa insaporire per bene tutte quante le cipolline ed anche pancetta. Una volta pronta la pietanza, non rimane altro da fare che servirla a tavola, in modo da deliziare gli invitati.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite le cipolline in agrodolce con la pancetta accompagnando il piatto con un buon bicchiere di vino rosso freddo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Consigli per delle ottime cipolline in agrodolce

Golose e croccanti, sono le cipolline in agrodolce! Una preparazione davvero sfiziosa da servire in moltissime occasioni. Perfette come antipasti, sono anche l'accompagnamento ideale per piatti a base di carne. Preparare le cipolline in agrodolce è davvero...
Antipasti

Come preparare le cipolline sottaceto

Se siete alla ricerca di un delizioso stuzzichino per stupire i vostri amici in occasione dell'aperitivo, le cipolline sottaceto faranno senza dubbio al caso vostro. Questo piatto è davvero veloce ed economico: infatti, attraverso poche operazioni ed...
Antipasti

Come preparare le cipolle in agrodolce

Le cipolle in agrodolce si possono servire sia come antipasto che come contorno. Si accostano molto bene con piatti a base di carne e selvaggina di vario tipo. Il sapore agrodolce, com'è noto, viene conferito dall'unione di zucchero e aceto, e viene...
Antipasti

Come preparare i carciofi e le fave in agrodolce

Ci sono ricette che per prepararle non occorrono grandi doti culinarie. Esse vanno eseguite usando ingredienti sani e particolarmente facili da realizzare. Le verdure e i legumi sono alimenti che si possono adoperare per qualsiasi occorrenza. Dal primo...
Antipasti

Come preparare le verze in agrodolce con salsicce piccanti

La verza è un ortaggio tipico della stagione invernale, molto saporito. Possiamo cucinarla in tanti modi diversi, anche in agrodolce. Le verze, in alcuni soggetti, possono creare gonfiore addominale per questo è bene non abusarne. Un abbinamento perfetto...
Antipasti

Come preparare le verdure in agrodolce

Le verdure miste in agrodolce rappresentano senza dubbio uno squisito contorno. Si tratta di un piatto sano, che può accompagnare pietanze di carne e di pesce, oppure può essere servito come antipasto su fette di pane abbrustolito. È ottimo anche per...
Antipasti

Come preparare i vasetti di zucca in agrodolce

I vasetti di zucca in agrodolce sono una ricetta che si prepara tipicamente in autunno, quando iniziano ad uscire le prime zucche, che sono le più tenere e saporite. Preparare i vasetti di zucca è abbastanza semplice, ma va fatto in diversi step e quindi...
Antipasti

Ricetta: cipolline caramellate con uvetta

Le cipolline caramellate con uvetta accompagnano piatti di carne, brasati, arrosti, spiedi misti e sono ottimi antipasti o stuzzichini da servire come contorno nelle cene a buffet. La ricetta non è difficile da realizzare e questa è una delle pietanze...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.