Come preparare le costine di maiale affumicate

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le costine di maiale affumicate
18

Introduzione

In questa guida vedremo come preparare le costine di maiale affumicate, utilizzando il barbecue. Sono molto semplici da preparare, ma dovrete seguire attentamente la guida così non sbaglierete. Potrete cucinare per dei vostri amici o parenti. Sarà un momento di grande gioia soprattutto se sarà una bella giornata di sole dove potete mangiare anche all'aperto. Quindi buon lavoro e buon appetito!

28

Occorrente

  • Affumicatore
  • Carne giusto spessore
  • condimento spezie
  • Condimento liquido
  • Legno preferito
  • Sonda termica
38

Per prima cosa dovete togliere il grasso dalla vostra carne in eccesso. Poi lavate le costine per togliere i residui rimasti. Mettete le spezie in entrambi i lati così la insaporirete. Mettete la carne a riposo ricoperta con della carta di alluminio. Dovete lasciarla in frigorifero per 1 ora così la carne avrà assorbito tutti i sapori. Nel frattempo preparate il condimento liquido che vi servirà durante la cottura sul barbecue.

48

Per preparare il vostro barbecue dovete innanzitutto scegliere il legno giusto. Che può essere il frassino, la quercia o il ciliegio. Se in casa possedete un barbecue piccolo ovviamente dovete utilizzare dei trucioli piccoli, se invece è grande usate dei pezzi un po' più grandi. Una volta fatto questo, scaldate bene la griglia e appoggiate la carne. Per cuocere bene le costine, meglio usare una cottura lenta. Ogni tanto dovrete bagnare la carne con il condimento liquido, preparato in precedenza.

Continua la lettura
58

Per vedere se la carne è cotta dovete utilizzare un termometro per carne. La temperatura giusta è 82 gradi. Mentre l'aspetto della carne dovrebbe essere dorata e una volta cotta, dovrebbe diventare un po' croccante. La cottura perfetta si ottiene quando la carne si stacca dalle ossa. Una volta pronta servitela ai vostri ospiti un piatto da portate. Si consiglia di mangiarla appena l'avete cotta.

68

Approfondimenti e curiosità:
Si raccomanda di utilizzare un buon legno, perché quest'ultimo darà il sapore che fa la differenza. Non solo farà la differenza tra un neofita a un esperto dell'affumicatura, ma saprà accontentare tutti i palati più intransigenti. Ad esempio se useremo il melo avremo un gusto dolce, fruttato, leggero. Ottimo il Faggio che darà un tocco delicato e leggermente dolce, come l'acero. Molte persone utilizzano anche il legno d'arancio per dare un tocco per avere un gusto leggero. Ricordare sempre che in base al tempo che affumicate deve avere un peso e uno spessore la carne, altrimenti l'affumicatura non sarà omogenea. Utilizzate sempre una sonda termica per la cottura, anche se utilizzate una cottura diretta.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Affumicare le giuste quantità di carni con lo giusto spessore e giusta temperatura
  • Se utilizzate il metodo americano attenzione all'unità di misura dei gradi
  • Misurare il cibo sempre con una sonda termica
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Costine di maiale al vapore con zenzero

Ci sono dei piatti che per prepararli necessitano di un'attenzione particolare. Pertanto per una buona riuscita occorre elaborarli eseguendo la ricetta esatta. A questo proposito è essenziale utilizzare ingredienti che si amalgamano fra di loro. In questo...
Carne

Come fare le costine di maiale al cavolfiore

Fare le costine di maiale al cavolfiore richiede circa un'ora fra preparazione e cottura, ed è un piatto gustoso che unisce le proteine ed il sapore intenso della carne di maiale con il cavolfiore, un ortaggio particolarmente nutriente con proprietà...
Carne

Ricetta: Ali di pollo affumicate con tabouleh

Se siete alla ricerca di una ricetta per un secondo piatto originale e saporito, siete nel posto giusto! Oggi vi proponiamo un piatto ideale per stupire i vostri ospiti, ma anche i familiari durante un bel pranzo o una cena, portando sulla vostra tavola...
Carne

Idee per una grigliata di carne mista

Per preparare un'ottima grigliata di carne mista, è necessario seguire delle regole fondamentali: infatti, se si desidera un buon risultato, non è sufficiente accendere la brace e mettere la carne al fuoco. È sì vero che tutto prende un buon sapore...
Carne

Come preparare le costolette di maiale al sugo

Ricetta  gustosa ed economica, nonostante molti siano convinti che essa sia molto più grassa di altre, è bene precisare che le carni di suini provenienti da allevamenti biologici, hanno quasi le medesime proprietà di quelle del pollo. Ecco perché...
Antipasti

Come preparare il rosti di patate con aringhe affumicate

Il rosti di patate è un piatto tipico della tradizione svizzera. Si tratta di una pietanza a base di patate, preparate in padella in modo tale che si formi una crosticina superficiale. Ed è proprio questo dettaglio che rende golosa la ricetta.Inoltre...
Carne

Ricetta: costine con verza alla bresciana

Avete voglia di un piatto sano e nutriente!? Perché non provate a optare per le costine con verza alla bresciana. Per preparare questo piatto tipico della cucina lombarda vi basteranno pochissimi ingredienti. Scopriamo insieme come realizzare in modo...
Carne

Ricette per il barbecue

Realizzare ricette e cuocerle al barbecue è un modo piacevole di trascorrere le serate estive insieme agli amici, all'aperto inventando piatti originali, ideali per solleticare ogni palato. Per chi non ama le novità rimane la classica grigliata a base...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.