Come preparare le cotolette di melanzane

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le cotolette di melanzane
17

Introduzione

Le cotolette di melanzane sono una pietanza gustosa e saporita tipica della stagione estiva. Risolvono con semplicità ed allegria un pranzo oppure una cena dell'ultimo minuto. Le melanzane sono un prodotto stagionale, tipico del mese di giugno fino a tutto agosto. Quelle che trovi sui banchi del mercato ortofrutticolo durante tutto l'anno sono invece di provenienza estera, oppure di serra. Le cotolette di melanzane sono tipicamente siciliane, anche se ormai si preparano in molte zone d'Italia. Per stupire i tuoi commensali, abituare i bambini alle verdure ed agli ortaggi ma con gusto, utilizza le melanzane tonde (di colore viola chiaro), oppure quelle lunghe e sottili di colore viola scuro (tipiche siciliane). Le cotolette di melanzane si prestano per un delizioso antipasto o un ottimo secondo piatto. Ma ecco come preparare questa gustosa pietanza.

27

Occorrente

  • 2 melanzane lunghe o tunisine
  • 2-3 uova
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.
  • olio d'oliva o di semi di arachidi
37

Pulizia

Per preparare le cotolette, scegli delle melanzane sufficientemente mature ma ben turgide. In caso di perplessità, fatti consigliare dall'ortolano di fiducia. Lavale e tagliale a fette di circa un centimetro. Se utilizzi le melanzane scure mitigane il sapore, più deciso ed amarognolo, disponendo le fettine in uno scolapasta con del sale. Lascia spurgare per almeno un'ora. Quindi, lavale sotto l'acqua corrente e asciugale per bene con della carta assorbente. Per le melanzane tunisine, invece, tralascia questo passaggio perché molto più dolci e dal sapore delicato.

47

Impanatura

Nel frattempo, prepara tutto l'occorrente per impanare le cotolette di melanzane. Pertanto, in una ciotola, rompi le uova e sbattile con una forchetta o una frusta manuale ed un pizzico di sale. Su un piatto piano o su un foglio di alluminio spargi il pangrattato in abbondanza. Quindi, passa una fetta di melanzana prima nell'uovo e poi nel pane e procedi con una seconda impanatura. In questo modo le tue cotolette risulteranno molto più croccanti. Procedi allo stesso modo fino ad esaurimento degli ingredienti.

Continua la lettura
57

Frittura

In una padella scalda abbondante olio extravergine d'oliva. Friggi le melanzane poco alla volta. Lasciale dorare in entrambi i lati e falle diventare croccanti. Adagiale su un piatto foderato di carta assorbente per asciugare l'olio in eccesso. Salale in superficie e
servile calde con un bel contorno di verdure fresche. In alternativa puoi anche presentarle in tavola fredde o appena tiepide. Accompagnale con una fetta di prosciutto cotto ed una di mozzarella. Se non ami particolarmente la frittura, cuoci le cotolette di melanzane in forno per una ventina di minuti circa. Non diventeranno altrettanto croccanti ma molto più leggere.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cuoci le melanzane in forno per evitare la frittura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta vegetariana: cotolette di melanzane

Le melanzane assieme alle zucchine e ai pomodori, sono tra gli ortaggi maggiormente apprezzati e versatili dell'estate. Tante sono le ricette con le melanzane ma, la ricetta di oggi vegetariana è un piatto tipico siciliano molto gustoso, facile da preparare...
Antipasti

Come preparare le cotolette di formaggio

La semplicità è spesso l'anima della raffinatezza. Anche nell'ambito gastronomico sovente le ricette più semplici risultano quelle più gradite. Con il formaggio, ingrediente di eccezionale versatilità, si possono preparare molte pietanze. Ma solitamente...
Antipasti

Come preparare le melanzane al funghetto

La melanzana, ortaggio tipico dell’estate, si presta molto bene a diverse preparazioni in cucina: può essere impiegata per condire un primo piatto, può essere un piatto unico come nel caso delle melanzane ripiene, oppure può essere un ottimo contorno...
Antipasti

Ricette vegan: cotolette di pleurotus

Per i vegani le cotolette di pleurotus rappresentano un'alternativa alla cotoletta alla milanese. A primo impatto i due piatti sembrano identici, ma in realtà, ciò che li distingue è, ovviamente, il sapore. I funghi pleurotus hanno una consistenza...
Antipasti

Come preparare le melanzane saltate alla giapponese

Le melanzane sono un ortaggio e hanno origini asiatiche. Si possono Adoperare in cucina per la preparazione di tante variata di piatti. Come gli antipasti, primi piatti, secondi oppure semplicemente come contorno. Esistono molte di modi di elaborarle,...
Antipasti

Come preparare le bruschette con melanzane e pecorino

Vogliamo preparare un antipasto sfizioso ma le solite bruschette non ci ispirano. Oppure non abbiamo pomodori in casa mentre oggi abbiamo trovato al mercato delle bellissime melanzane. Possiamo preparare delle buonissime bruschette con le melanzane e...
Antipasti

Come preparare un tortino di melanzane

Le melanzane sono un ingrediente molto versatile in cucina e tipicamente mediterraneo. Si utilizzano per un numero incredibile di pietanze, contorni, primi piatti e piacciono praticamente a tutti. Il tortino di melanzane è uno dei piatti più golosi...
Antipasti

Come preparare i muffin di melanzane con cuore di mozzarella

I muffin di melanzane con cuore di mozzarella sono delle tortine salate ideali per qualunque occasione. Sono ottimi fingerfood e risultano adatti anche per i vegetariani. Sono buoni sia da mangiare caldi sia da mangiare freddi. Per questo si prestano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.