Come preparare le crema fritta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare le crema fritta
16

Introduzione

La cucina italiana è una tra le migliori al mondo, rappresenta il connubio perfetto tra varie tipologie alimentari che tra loro riescono a completare il fabbisogno quotidiano di ognuno di noi. La dieta mediterranea si caratterizza sia per i primi come la pasta, i secondi come il pesce e la carne insieme all'insalata e per i dolci, annoverati tra i migliori al mondo e con una tipicità che varia da regione a regione. Per quanto riguarda questa ultima categoria, i dolci, esistono poi tantissime varianti basate su basi di arte pasticcera molto semplici, un esempio di questo genere è dato dalla crema pasticcera. In questa occasione vedremo come preparare una variante particolare di quest'ultima e cioè la crema fritta. Il procedimento non è particolarmente complesso, si tratta infatti di una procedura che richiede solo ingredienti di base, inoltre il preparato di solito non costituisce un dolce a sé, ma viene abbinato ad altra pasticceria, come i biscotti.  

26

Occorrente

  • 500 g di latte
  • 85 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 2 uova intere
  • 1 tuorlo d’uovo
  • la scorza di un limone non trattato
  • vanillina
  • zucchero a velo per guarnire
  • olio di arachidi
  • pangrattato
36

Attività preliminari

Per prima cosa è necessario preparare la classica crema pasticcera a regola d’arte. Mettete in un tegamino a bollire sul fuoco il latte in cui avrete aggiunto la scorza del limone. Intanto in una terrina mettete le due uova, il tuorlo e lo zucchero e mescolate energicamente con la frusta fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. A questo punto aggiungete la bustina di vanillina e la farina. Mescolate ancora fino ad amalgamare il tutto. Quando il latte inizia a bollire versateci dentro a filo questo composto mescolando di continuo il latte sul fuoco. Vedrete che la crema inizierà a rapprendere istantaneamente. Lasciate cuocere un minuto il tutto e spegnete il gas. Recuperate con un cucchiaio la buccia di limone dentro la crema e buttatela via. La crema avrà un leggero gusto di vaniglia e limone.

46

Preparazione

A questo punto pulire bene il piano da cucina o il tavolo in modo da poter versare la crema e con una spatola cercare di livellare in modo tale da ottenere uno strato liscio e dello spessore di 2 centimetri. Bisogna far raffreddare la crema prima di poterla tagliare a cubetti e intanto preparare una ciotola con del pangrattato.

Continua la lettura
56

Ultimi accorgimenti

A questo punto passiamo alla cottura quindi munirsi di una padella dai bordi alti e versare dell'olio di arachidi, mantenendo il fuoco a fiamma media. Mentre si riscalda bisogna impanare in cubetti di crema nel pan grattato e disporli su un piano ad una distanza tale che non si attacchino l'uno con l'altro, quindi una volta che l'olio ha raggiunto la temperatura friggere la crema a fuoco alto. Il termine della cottura avverrà nel momento in cui raggiungeranno una pana-tura esterna dorata e croccante e raccoglierli con una schiumarola. Conviene preparare un piatto con della carta assorbente in modo tale che una volta cotti vengano risposti su di esso in modo da far rilasciare l'olio in eccesso. Una volta finiti di cuocere dare un'ultimo tocco con una spolverata di zucchero a velo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se i vostri ospiti ritardano vi consiglio di lasciare la crema fritta in caldo nel forno aperto a 70°C.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta della ricotta fritta

Volete un'idea originale da preparare come aperitivo, antipasto, o semplicemente come goloso sfizio da mangiare durante un bel film o una partita di pallone con gli amici? Allora questa è la ricetta giusta per voi. Che ne dite di golosi pezzetti di ricotta...
Dolci

Come preparare la crema pasticcera con la buccia di limone

La crema pasticcera è una ricetta di base della cucina italiana. Si tratta di una crema versatile e sfiziosa che può essere impiegata in tanti modi diversi. La funzione principale della crema pasticcera è la farcitura di torte a base di Pan di Spagna,...
Dolci

Come preparare una crostata con crema all'arancia

Molte sono le ricette per fare una buona crostata. Un dolce leggero, piacevole, adatto sia alla colazione che alla merenda. La base croccante può contenere marmellate, cioccolato, o crema. Nella guida che segue, vedremo come preparare una crostata con...
Dolci

Come preparare la crema diplomatica

La crema diplomatica è una crema di origini antiche, utilizzata per farcire pasticcini, pan di Spagna e per preparare il famoso dolce diplomatico, talvolta viene servita anche come dolce al cucchiaio. Questa preparazione si ottiene miscelando la crema...
Dolci

Come preparare la crema di ricotta per cannoli

I cannoli con la crema di ricotta rappresentano una classica ricetta della tradizione siciliana, risalente ad oltre mille anni fa. In buona sostanza, stiamo parlando di un dolce di forma tubolare che, dopo un'accurata lavorazione, viene rapidamente fritto,...
Dolci

Come preparare la crema al caffè

Il caffè una bevanda energetica dal gusto forte ed intenso che può essere gustata sia fredda che calda. Negli ultimi anni va di gran moda realizzare anche la crema al caffè. Questa crema, dal sapore corposo e dalla consistenza densa e pannosa, è perfetta...
Dolci

Come preparare la crema di castagne

Ecco un articolo, che vogliamo dedicare a tutti i nostri lettori e lettrici, che amano cucinare ed anche preparare dei piatti unici, nella propria cucina, utilizzando solo ed esclusivamente degli ingredienti che si possono trovare e reperire tranquillamente...
Dolci

Come preparare l'originale crema catalana

La crema catalana è un dessert tipico dei giorni di festa che si prepara in Catalogna, anche se ormai è facile trovarla nei menù di tutta Europa. Si tratta di un piatto caratterizzato da una soffice crema, ricoperta da uno strato di zucchero caramellato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.