Come preparare le crepes con farina di ceci

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Preparare pietanze è una passione che ottiene ogni giorno più seguito. Sono molte le persone che desiderano apprendere l'arte culinaria. Attività che non si limita unicamente al piacere del mangiare, ma anche dal divertimento che scaturisce dalla preparazione del singolo piatto. In cucina ci sono pochi limiti e possiamo dare molto spazio all'immaginazione. L'originalità di chi ci precedette ai fornelli ha dato vita all'enorme varietà di ricette disponibili. Un numero non trascurabile di queste ricette possiede una doppia natura: dolce e salata al contempo. Come ad esempio le ottime crepes. Possiamo cambiare infatti il gusto a nostro piacimento, o anche prepararle con farine differenti. Vediamo ora come preparare le crepes con farina di ceci.

26

Occorrente

  • 100 grammi di farina di ceci
  • 100 ml di latte
  • 35 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio di semi di mais
  • Un pizzico di sale
36

Preparazione

La farina di ceci è un alimento ricco per la nutrizione e molto gustoso. Si usa, nello specifico, per l'ottenimento della famosa farinata di ceci. Ma si può usare la stessa farina per cucinare delle crepes. La preparazione non è complicata e non si distingue molto dalla preparazione classica delle crepes. Utilizziamo una terrina per versare all'interno la farina di ceci. Adoperiamo la classica forma A fontana e versiamo al centro i liquidi, fra cui il latte: possiamo usare sia un latte animale o un latte vegetale. Con l'utilizzo del latte vegetale le crepes di farina di ceci saranno perfette anche per i vegani.

46

Impasto

Amalgamiamo con forza il composto per ottenere un liquido omogeneo. Mettiamo inoltre un pizzico di sale così da rendere il sapore delle crepes più caratterizzato. Adesso l'impasto per crepes è pronto e si può scaldare la piastra. Nel caso in cui non possedessimo una crepiera, possiamo utilizzare anche una padella, ma è di fondamentale importanza che sia antiaderente e dai bordi non così alti. Nel momento in cui la piastra scelta sarà abbastanza calda, raccimoliamo il composto con un piccolo mestolo. Facciamo colare il composto per crepes al centro della crepiera o padella e ruotiamo un poco la piastra, così da distribuire uniformemente l'impasto.

Continua la lettura
56

Cottura

Lasciamo in cottura le crepes per qualche istante, e poi giriamole per cuocere anche l'altro lato. Le crepes infine dovranno essere leggermente dorate. Reiteriamo questa fase di cottura per ogni singola crepes, fino ad utilizzare tutto il composto a base di ceci. Per mantenere calde e umide le crepes già preparate mettiamole una sull'altra. Possiamo farcire lecrepes a piacimento: con dei formaggi, degli spinaci o del salmone, o dei formaggi vegetali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le crepes ai quattro formaggi

Le crepes ai quattro formaggi sono veloci, abbastanza semplici da preparare, ma soprattutto particolarmente versatili, dal momento che possono essere farcite a seconda dei propri gusti personali. Tra l'altro le crepes vengono generalmente preparate in...
Primi Piatti

Come preparare i ceci al forno

Se state cercando una ricetta sfiziosa e saporita per una serata speciale in compagnia ma che, al tempo stesso, sia anche leggera, non troppo impegnativa e veloce da preparare, ecco la pietanza perfetta per voi. Se amate i legumi, ed in particolar modo...
Primi Piatti

Come preparare il ripieno per crepes salate

Morbide, sfiziose e versatili. Le protagoniste di questo tutorial sono loro: le crepes. Per colazione, pranzo, cena e, perché no, perfino per un brunch fra amici, le crepes sono un alleato in cucina che non dovrebbe mai mancare nella nostra dispensa....
Primi Piatti

Come preparare i ceci alla marocchina

Mangiare è un vero piacere, non solo per il palato ma anche per la mente. Avere la possibilità di variare le ricette è certamente una grande soddisfazione. Quando proviamo una nuova ricetta, infatti, ci sentiamo realizzati per la nostra creazione....
Primi Piatti

Come preparare i ceci in umido

I ceci sono ottimi per preparare squisite minestre e zuppe, molto apprezzate soprattutto durante il freddo periodo invernale. Ricchi di fibre e magnesio, ai ceci è stata anche riconosciuta la capacità di abbassare il colesterolo nel sangue, contribuendo...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di bietole e ceci

La zuppa di bietole e ceci è un gustoso primo piatto da servire in tavola caldo. Il caratteristico sapore dei ceci ben si abbina a quello più delicato delle bietole e dei funghi champignon creando un insieme equilibrato. È un piatto saporito da gustare...
Primi Piatti

Come preparare la pasta e ceci con il Bimby

Il tema che verrà trattato nella guida che avrete l'occasione di leggere dopo una piccola introduzione, si occuperà di cucina. La ricetta che vi proporremo, sarà la pasta e ceci, classica, buonissima. Tuttavia, andremo a spiegarvi come poter riuscire...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di ceci neri

Durante le fredde serate invernali, non c'è cosa migliore di cenare con qualcosa che sia bello caldo e gustoso come una buona zuppa o una minestra di legumi, pasti che sono capaci di riscaldare e, soprattutto, di fornire tantissime vitamine e sali minerali,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.