Come preparare le crepes senza glutine

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per non necessariamente dover rinunciare ai piaceri della tavola e, soprattutto per chi soffre di intolleranze alimentari, come la celiachia, le crepes senza glutine sono perfette per veloci spuntini ed una merenda molto golosa e, da preparare in poco tempo, massimo di 40 minuti. Tuttavia, per una buona riuscita delle crepes, le comuni padelle da cucina vanno benissimo ma, è importante utilizzarne una non troppo grande, con un diametro di circa 20 centimetri, altrimenti risulterà difficile girare le crepes. La padella deve essere antiaderente oppure di ferro ed, unta spesso durante la cottura. In questo articolo, passo dopo passo, ti darò tutte le indicazioni utili su come preparare al meglio le crepes senza glutine.

27

Occorrente

  • due uova, 250 ml di latte fresco, 100 grammi di farina di riso, 15 grammi di burro, nutella, burro per ungere la padella, nutella
37

Prima di tutto, accertati di avere tutti gli ingredienti previsti per questa ricetta. Procurati ora una ciotola, quindi versa all'interno metà del latte assieme alle uova, aggiungi successivamente la farina, il burro fuso ed infine ciò che rimane del latte, procedendo con un cucchiaio ad amalgamare il tutto. Nel caso in cui dovessero rimanere dei grumi, toglili usando il minipimer, almeno fino a quando il composto non sarà perfettamente liscio ed al tempo stesso omogeneo. Lascia quindi riposare il tutto per circa venti minuti e a temperatura ambiente.

47

Una volta che sarà trascorso il tempo necessario, prendi una padella e provvedi a scaldarla con un po' di burro. Versaci quindi un mestolo d'impasto e fallo scorrere bene fino a che non copre tutta la superficie. La crepe che otterrai, dovrà essere sottile. È sempre opportuno che tu ti regoli aggiungendo l'impasto un po' alla volta. Lascia cuocere il contenuto per un tempo massimo di due minuti a fiamma medio bassa. Non appena avrai notato che sarà leggermente colorata, capovolgi la crespella per farla dorare bene anche dall'altro lato. Staccane delicatamente i bordi con la paletta, successivamente capovolgila.

Continua la lettura
57

Cuoci per circa un minuto anche l'altro lato, quindi prendi la crespella e mettila su di un piatto. Ti consiglio vivamente di coprire il piatto con un foglio di alluminio, così la crespella rimarrà ben calda mentre provvederai a cuocere le altre. Ungi di nuovo la padella con un po' di burro e cuoci alla medesima maniera anche le restanti crepes. Una volta che avrai cotto tutte le crepes rimaste, non ti resterà che farcirle. Ti suggerisco in questo caso di mettere una cucchiaiata abbondante di Nutella su ciascuna crepes, devi sapere infatti che la Nutella stessa è molto utilizzata per le crepes. Mettile poi su di un piatto da portata e quindi servile ben calde a tavola a tutti i tuoi amici. Buon appetito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare le crepes con ricotta di capra e champignon

Quante volte avete avuto voglia di dolce e la avete soddisfatta con una deliziosa crepe ripiena di crema al cioccolato o crema pasticcera o magari marmellata? Le crepes sono delle golosità che arrivano direttamente dalla Francia, che possono essere farcite...
Dolci

Come preparare le crepes all'arancia

Quasi per tutti i dolci rappresentano un momento di pausa dalle rigide diete alimentari, un piacere personale verso la pasticceria e quelle che sono le tipologie di preparati più conosciuti: cannoli, iris, barchette, cassatelle e tanti altri. Di dolci...
Dolci

Come preparare il gelato di banana e cannella senza glutine

Nel corso degli ultimi anni la ricerca scientifica ha fatto passi da gigante nel campo dell'allergologia, soprattutto per quanto riguarda l'intolleranza al glutine. Questa patologia si manifesta in così tanti modi che diventa difficile riconoscerla....
Dolci

Come preparare le crepes alla banana

Quando non sapete che dolce preparare potreste optare per qualcosa di semplice e veloce da prepare: le crepes. SI tratta di dolci di origine francese che fungono da base per qualasiasi ripieno. Potrete spalmare al loro interno crema alle nocciole o crema...
Dolci

Come preparare le crostatine alla marmellata senza glutine

Molte persone non possono mangiare molti alimenti per via delle intolleranze e allergie. Infatti, quando qualcuno dei familiari, ha questo problema occorre preparare dei piatti privi di questi elementi. Una delle intolleranze più comune, è quella al...
Dolci

Come preparare delle crepes ripiene

Se decidiamo di preparare una ricetta piuttosto particolare e al tempo stesso anche gustosa, possiamo fare le crepes che poi farciremo con un ottimo ripieno. Il piatto è ideale sia per una cena o per un pranzo, accompagnato però da un contorno di insalata...
Dolci

Come preparare la torta di crepes con panna e cioccolato fondente

Concludere un pasto con una buona fetta di torta è il modo migliore per chiudere un pranzo o una cena. Una fetta di torta può diventare un ottimo spuntino o una sostanziosa colazione. Alcune torte, però, risultano pesanti o poco digeribili per alcuni...
Dolci

Come preparare le crepes alla crema di noci

Le crepes alla crema di noci, sono una prelibatezza da gustare, sia come merenda a metà pomeriggio, sia come dolce a fine pasto. Le potrete gustare calde appena preparate, però sono buonissime anche il giorno dopo servite con una pallina di gelato alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.