Come preparare le crocchette di lenticchie e spinaci

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se volete realizzare un contorno sfizioso da servire assieme ad un secondo piatto di carne, allora siete capitati nel posto giusto al momento giusto. Nei successivi passaggi infatti, vi illustrerò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come preparare le crocchette di lenticchie e spinaci. Generalmente, sono gradite anche al palato dei bambini e possono essere offerte agli ospiti anche con l’aperitivo o addirittura per un brunch all'aria aperta. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti a portata di mano e iniziate a preparare queste crocchette. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • 400 gr di spinaci
  • 100 gr di lenticchie
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 2 uova
  • 100 gr di pangrattato
  • olio per friggere
36

Innanzitutto, la prima operazione da compiere consiste nel lavare molto accuratamente le foglie degli spinaci, quindi eliminate la parte più dura dei gambi e lessateli in acqua calda fino a quando non saranno diventati abbastanza teneri. Nel frattempo, cuocete le lenticchie in abbondante acqua salata per circa quaranta minuti e, non appena saranno pronte, scolatele e lasciatele raffreddare per bene. Successivamente, mettetele in un passa verdure e riducetele in purea. Se non avete a disposizione questo attrezzo potete frullarle anche con il mixer: il risultato ottenuto sarà pressoché identico. Riunite la purea in una terrina, aggiungete un pizzico di sale, pepate e aggiungete l’uovo. Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno, poi aggiungete metà del pan grattato e le uova precedentemente strapazzate con i rebbi di una forchetta.

46

In seguito, scolate gli spinaci dall'acqua, strizzateli bene e poi appoggiateli su un piano di lavoro. Sminuzzateli grossolanamente adoperando un coltello pesante e aggiungeteli all'impasto preparato in precedenza. Dopo aver amalgamato per bene tutti gli ingredienti, lasciate riposare l’impasto per una decina di minuti prima di procedere oltre. Trascorso il tempo indicato riprendete il composto e create con le mani delle crocchette di forma circolare, di medie dimensioni. Per evitare che rimangano attaccate, bagnate le vostre dita con un po’ d’acqua ogni due o tre crocchette.

Continua la lettura
56

Fatto ciò, versate il pan grattato rimasto in una ciotola e rotolateci dentro le crocchette. Riempite una padella con abbondante olio per friggere e fatela scaldare bene a fiamma vivace. Rigirate le crocchette con un cucchiaio di legno di tanto in tanto, per evitare che cuociano solamente da una parte. Quando le crocchette avranno assunto una bella colorazione dorata uniforme, toglietele dall'olio con una schiumarola. Adagiatele su della carta assorbente, salatele in superficie e portatele in tavola ancora fumanti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le crocchette di lenticchie e spinaci sono ottime appena preparate, ma se ve ne dovessero avanzare, potete servirle anche il giorno dopo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le crocchette con spinaci e tonno

Le crocchette, in generale, sono dei finger-food molto amati e gettonati: infatti, si adattano alle occasioni più disparate, da servire all'aperitivo; come antipasto, sia a pranzo che a cena; e anche da inserire all'interno di una frittura mista (di...
Antipasti

Ricetta: crocchette di spinaci

Molto spesso i più non apprezzano le verdure, specie se si tratta di bambini. Esistono però tante ricette in grado di renderle appetibili per chiunque. Si tratta di applicazioni sfiziose che sfruttano la combinazione con altri elementi. Le crocchette,...
Antipasti

Come preparare le crocchette al formaggio

Se in casa ci si ritrova delle patate già lessate e da dover consumare, un delizioso piatto sono sicuramente le crocchette. Si tratta di piccoli bocconcini dove l'impasto è caratterizzato dalle patate passate nel pan grattato e fritte. Sicuramente questi...
Antipasti

Come preparare le crocchette di patate al tartufo

Volete realizzare un secondo piatto delizioso e nutriente ma non avete idea su cosa concentrare la vostra attenzione?! Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro. Un'ottima idea potrebbe essere quella di preparare delle crocchette di patate al tartufo....
Antipasti

Come preparare le polpette di lenticchie e cotechino

Siete stanchi di proporre il solito cotechino con le lenticchie? Se siete alla ricerca di un’insolita ricetta da preparare per il prossimo Capodanno da servire come antipasto o assieme all’aperitivo, le polpette di lenticchie e cotechino fanno al...
Antipasti

Come preparare le crocchette di ricotta

Le più famose crocchette che si conoscono sono senza dubbio quelle di patate, ma queste possono avere molte varianti, tra le quali le crocchette di ricotta. Nel napoletano, si usa preparare le crocchette con la ricotta come antipasto nel cenone della...
Antipasti

Come preparare crocchette di groviera

Le crocchette di groviera è un piatto veloce da preparare che soddisferà anche i palati dei più esigenti. Tuttavia questo antipasto è l'ideale quando entriamo in confusione perché non sappiamo cosa preparare il momento in cui abbiamo a cena degli...
Antipasti

Come preparare l'insalata di lenticchie e uva

L'insalata si sa, è un piatto sano e genuino, apprezzato soprattutto durante l'Estate, poiché fresco e facilmente personalizzabile con diversi ingredienti. Ci sono infatti, numerosi tipi di insalate, come ad esempio: L'insalata di lenticchie e uva....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.