Come preparare le crocchette di patate e carote alla fontina

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se desiderate realizzare un goloso antipasto a basse di patate, provate a preparare queste golose crocchette di patate e carote arricchite con cubetti di fontina. Sono ottime da servire assieme all’aperitivo a patto che siano ben calde e croccanti. Le dosi indicate sono per quattro persone ma se prevedete di avere più ospiti a cena, raddoppiate le dosi mantenendo le proporzioni. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare delle gustose crocchette di patate e carote alla fontina.

25

Occorrente

  • 4 patate a pasta gialla
  • 3 carote
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • 4 uova
  • 2 cucchiai di prezzemolo sminuzzato
  • 50 g di fontina
  • 50 g di farina
  • 50 g di pangrattato
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
35

Per prima cosa lavate accuratamente le patate senza sbucciarle. Pelate le carote e poi mettetele in una pentola piena di acqua fredda. Aggiungete le patate e lessate le verdure fino a quando non saranno diventate molto tenere. A metà cottura aggiungete il sale per evitare di ottenere ortaggi poco saporiti. Pelate le patate prestando particolare attenzione a non scottarvi. Con lo schiacciapatate o con il classico passa verdure, riducete in purea sia le carote che le patate.
Attendete che il vostro preparato si intiepidisca e poi aggiungete due uova, il parmigiano grattugiato abbastanza finemente e il prezzemolo sminuzzato. Mescolate il tutto con un cucchiaio di legno e se è il caso aggiungete ancora sale.

45

Coprite l’impasto con una pellicola trasparente e lasciatelo riposare almeno trenta minuti in frigorifero prima di procedere oltre. Trascorso il tempo indicato prelevate un po’ di composto con le mani e formate una crocchetta. Premetela al centro in modo tale da creare una cavità e inseriteci un pezzetto di fontina. Richiudete la crocchetta accuratamente per evitare che il contenuto fuoriesca durante la cottura.
Procedete in questo modo fino terminare l’impasto che avete a disposizione.
Rompete le uova rimaste in una ciotola e sbattetele rapidamente con i rebbi di una forchetta. Passate ogni crocchetta prima nella farina, poi nell’uovo e successivamente nel pangrattato.

Continua la lettura
55

Versate abbondante olio extravergine d’oliva in una padella capiente e fatelo scaldare bene a fiamma vivace. Quando sarà ben caldo iniziate a friggere le crocchette poche alla volta per evitare di raffreddare troppo l’olio.
Appena saranno pronte, prelevatele con una schiumarola e sistematele su un foglio di carta assorbente per alimenti. Prima di servirle in tavola insaporitele con un pizzico di sale e, se volete, anche con poca paprika piccante.
Potete servire questa specialità anche come secondo piatto abbinandolo a un contorno ricco di verdure cotte in teglia o in padella.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la crema di patate con fontina e finferli

La crema di patate con fontina e finferli può essere servita in tavola come sfizioso antipasto oppure come primo piatto che precede una seconda portata a base di funghi miste e carni rosse. È molto semplice da preparare ma per ottenere un risultato...
Antipasti

Come preparare le crocchette di patate

Ottime come spuntino, antipasto o come contorno, le crocchette di patate piacciono sia a grandi che a piccini, e possono essere preparate in modo sfizioso, aggiungendo ingredienti diversi a seconda del gusto. Inoltre, se avete molta fantasia, potrete...
Antipasti

Ricetta: crocchette di broccoli e carote

I pranzi estivi all'aperto sono il momento perfetto per portare in tavola delle ricette leggere ma ricche di gusto! Per stuzzicare anche i palati più difficili, come quelli dei bambini, perché non lasciarci ispirare dalla sana bontà delle crocchette...
Antipasti

Ricetta: crocchette uova e carote

Le crocchette sono un piatto amato non solo dai bambini ma anche dagli adulti. Ottime come aperitivo goloso o come secondo le crocchette possono essere cucinate in tantissime varianti. In questa ricetta, davvero golosa e semplice, vi insegnerò come cucinare...
Antipasti

Come preparare le crocchette di patate con porcini

Le crocchette di patate con porcini sono un ottimo antipasto da servire in tavola ben caldo assieme a un prosecco servito a temperatura molto bassa. Sono molto semplici da preparare e se avete dei bambini, potete coinvolgerli nella loro realizzazione....
Antipasti

Ricetta: crocchette di riso e patate al forno

Le crocchette di riso e patate sono uno degli alimenti più amati da piccini e non. Possono essere servite come antipasto, contorno o anche come secondo piatto. Con l'aggiunta del riso, la classica crocchetta di patate si trasforma in un piatto unico,...
Antipasti

Ricetta: crocchette di patate ripiene di crema al basilico

Le crocchette di patate possono essere preparate in casa come secondo piatto, come contorno o come finger food stuzzicante da servire durante un aperitivo tra amici. La classica ricetta delle crocchette di patate, è solitamente molto semplice, ma per...
Antipasti

Come preparare un rotolo di patate e carote farcito

Quella del rotolo salato costituisce una ricetta di cucina che, abbastanza spesso, si rivela davvero una meravigliosa soluzione last minute non soltanto a pranzo, ma anche per la cena: questa pietanza si sposa ottimamente con un menù a base di carne,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.