Come preparare le crocchette di ricotta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le più famose crocchette che si conoscono sono senza dubbio quelle di patate, ma queste possono avere molte varianti, tra le quali le crocchette di ricotta. Nel napoletano, si usa preparare le crocchette con la ricotta come antipasto nel cenone della vigilia o in quello di fine d'anno. Sono crocchette che vengono accompagnate da altri fritti come i carciofi indorati, le pizzette di baccalà, le pizzette di olive e quelle di melanzane. È quindi, un antipasto caratteristico campano ma che viene realizzato in diverse regioni Italiane anche se ci sono delle varianti. Il gusto ed il sapore però, sono gli stessi e la loro bontà aumenta a seconda delle preparazioni. In questa guida spiegherò con pochi semplici passaggi come preparare le crocchette di ricotta, spiegando la ricetta in maniera veloce e pratica. Vediamo quindi come fare.

25

Occorrente

  • 250 grammi di ricotta, 50 grammi di salame, prezzemolo, sale, pepe, olio per friggere, pangrattato, 1 uovo, grana grattuggiato, pepe
35

La Campania

A Napoli la crocchetta di ricotta è quasi simile alla ricotta indorata e fritta. L'impasto infatti, non viene amalgamato e non c'è aggiunta di uova internamente ma solo per l'impanatura, La ricotta (necessariamente romana), viene suddivisa in piccoli pezzi che vengono poi passati prima nella farina e poi nell'uovo intero sbattuto. Si friggono le crocchette in olio di semi bollente e sono pronte quando su di esse si è formata una crosticina croccante. Se invece volete preparare le crocchette che hanno la forma di pallina, simile a delle polpette, potete farlo amalgamando la ricotta con altri ingredienti.

45

Gli ingredienti

In una ciotola mettete una ricottina da 250 grammi ed unite un uovo intero. Con un frustino sbattete il composto fino a renderlo simile ad una crema. Lavate sotto l'acqua corrente, delle foglioline di prezzemolo fresco e dopo averle fatte colare ed asciugate con carta assorbente, tritatele finemente. Aggiungete il trito nella ciotola e continuate a mescolare. Aggiungete anche del sale e del pepe. A parte, tagliuzzate 50 grammi di salame napoletano a fettine, privato della pellicina. Formate dei pezzetti molto ridotti ed aggiungeteli all'impasto continuando a mescolare.

Continua la lettura
55

Il formaggio

Aggiungete all'impasto un cucchiaio di grana grattugiato o di pecorino romano (in questo caso non salate l'impasto). Amalgamate bene il composto. Mettete dell'olio di semi abbondante in una padellina e fatelo scaldare a fiamma viva. Quando l'olio è bollente, passate le crocchette nel pane grattuggiato che avrete messo in un piatto. Friggete le crocchette tre o quattro alla volta avendo l'accortezza di rigirarle subito roteandole su se stesse. Le crocchette acquisteranno immediatamente colore e diventeranno ambrate quasi subito. Ritiratele dal fuoco e sgocciolatele su carta assorbente anche se questo tipo di antipasto, assorbe pochissimo olio. Servite le crocchette calde calde anche se sono buonissime fredde. Come potete vedere, preparare questo tipo di crocchette non è complicato, basterà inoltre seguire le istruzioni riportate in questa guida per riuscire a prepararle in poco tempo e senza grosse difficoltà. Non mi resta quindi che augurarvi buon divertimento ma soprattutto buon appetito. Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le crocchette di ricotta di pecora

Le crocchette di ricotta di pecora sono un ottimo antipasto da servire ben caldo assieme a un ottimo vino bianco secco ben refrigerato o con un gustoso prosecco. Sono molto semplici da preparare e non è certo indispensabile essere dei cuochi provetti...
Antipasti

Come preparare le crocchette di patate al tartufo

Volete realizzare un secondo piatto delizioso e nutriente ma non avete idea su cosa concentrare la vostra attenzione?! Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro. Un'ottima idea potrebbe essere quella di preparare delle crocchette di patate al tartufo....
Antipasti

Come preparare crocchette di groviera

Le crocchette di groviera è un piatto veloce da preparare che soddisferà anche i palati dei più esigenti. Tuttavia questo antipasto è l'ideale quando entriamo in confusione perché non sappiamo cosa preparare il momento in cui abbiamo a cena degli...
Antipasti

Come preparare delle crocchette di verdure

Le crocchette di verdure sono una pietanza gustosa e prelibata e vengono generalmente servite come secondo piatto in quanto è particolarmente apprezzato sia dagli adulti che dai bambini. Si tratta di un ripieno croccante e ricco di sapore contenente...
Antipasti

Come preparare le crocchette di baccalà alla salsa di yogurt

La salsa allo yogurt serve da accompagnamento a svariati piatti. È molto fresca, leggera e sfiziosa. Abbastanza versatile in cucina, è ottima per rendere i fritti ancora più saporiti. In questa guida abbineremo la salsa allo yogurt, proprio ad un fritto....
Antipasti

Come preparare le crocchette al formaggio

Se in casa ci si ritrova delle patate già lessate e da dover consumare, un delizioso piatto sono sicuramente le crocchette. Si tratta di piccoli bocconcini dove l'impasto è caratterizzato dalle patate passate nel pan grattato e fritte. Sicuramente questi...
Antipasti

Come preparare le crocchette di riso e mais

Se volete proporre in tavola un goloso antipasto ottimo da consumare sia caldo che freddo, provate a realizzare queste deliziose crocchette di riso e mais. Sono abbastanza semplici da preparare e, se avete poco tempo a disposizione, potete realizzare...
Antipasti

Come preparare le crocchette con spinaci e tonno

Le crocchette, in generale, sono dei finger-food molto amati e gettonati: infatti, si adattano alle occasioni più disparate, da servire all'aperitivo; come antipasto, sia a pranzo che a cena; e anche da inserire all'interno di una frittura mista (di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.