Come preparare le fajitas con pollo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questo articolo vi verrà parlato di un piatto decisamente molto sfizioso e speziato, che col suo sapore immerge chi l'assaggia nelle atmosfere calde e vibranti del Messico. Stiamo parlando delle fajitas, in seguito vedremo come prepararle con il pollo, in modo da avvicinarci allo stile del nostro paese.

26

Occorrente

  • 4 tortillas di farina
  • mezzo bicchiere di olio d'oliva
  • mezzo bicchiere di miele
  • 2 spicchi d'aglio
  • un ciuffetto di erba cipollina
  • un cucchiaino di peperoncino macinato
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone verde
  • 4 petti di pollo
  • pepe
  • sale
36

Primi passi

Per cominciare, dovrete prendere una ciotola bassa e larga e versare al suo interno l’olio e il miele. Se ne avete la possibilità, il consiglio è preferire la varietà millefiori. Andate a mischiare i due ingredienti per bene aiutandovi con una frusta. Poi aggiungete sale, pepe e peperoncino tritato. Se il gusto piccante vi piace e non disturba i vostri eventuali ospiti, abbondate pure. Prendete l'erba cipollina e trituratela finemente su di un tagliere con un coltello pesante o con la mezzaluna fino a ridurla in una poltiglia informe. In alternativa, eseguite questa operazione con un mixer: il risultato sarà identico. Prendete i quattro petti di pollo e rimuovete il grasso con l'aiuto di un coltello. Tagliate il pollo a cubetti piccoli e metteteli nella terrina assieme alla marinata. Mescolate il tutto molto bene. La carne deve essere completamente ricoperta in modo da insaporirsi nella maniera adeguata. Successivamente mettete il tutto in frigo, e fate riposare per alcune ore.

46

Arrostire e lavorare i peperoni

Dopo che avrete eseguito i semplici passi contenuti nel primo passo, dovrete cominciare ad arrostire uno ad uno i peperoni. Finita questa operazione appena citata, spellate questi ultimi, ricordandovi naturalmente di andare a fare attenzione a non lasciare residui di pelle. Appena finito, aprite a metà i peperoni, togliete i semini e tagliateli a strisce sottili con un coltello ben affilato. Riprendete il pollo marinato e mettetelo a cuocere in una padella antiaderente cospargendolo con quattro cucchiai di marinatura.

Continua la lettura
56

Cottura pollo e aggiunta peperoni

Il terzo. Ed ultimo passo, si apre con la semplicissima cottura del vostro pollo. Appena quest'ultimo comincierà a dorarsi, aggiungete le strisce di peperone e fate rosolare per cinque minuti circa. Stendete le tortillas sul tavolo e su ciascuna di queste ultime, procedete mettendo una quantità sufficiente di composto appena spadellato. Arrotolatele una ad una con cautela per evitare che si rompano nell'eseguire questa operazione. A questo punto, il vostro lavoro e quindi anche questo articolo, sono giunti al termine, potrete finalmente servire il tutto in tavola, gustandovi questa buonissima pietanza. Farete sicuramente felici anche eventuali ospiti presenti nella vostra cena, o nel vostro pranzo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Servite le vostre fajitas di pollo con del guacamole fresco

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come cucinare le fajitas di manzo

Le fajitas sono un piatto della cucina messicana a base di carne. Quest'ultima viene avvolta dentro una tortillas di mais; questa deliziosa pietanza si può preparare sia con la carne di pollo che con quella di manzo. Oltre alla carne nelle varie ricette...
Cucina Etnica

Fajitas con borlotti freschi: ricetta

La ricetta delle fajitas con borlotti freschi è ottima e adatta a tutti i palati. Una vera e propria perla della cucina etnica, regala sapore e vivacità alla tavola. Prepararla è abbastanza semplice, ma occorre seguire con attenzione tutti i passaggi....
Cucina Etnica

Come preparare il pollo al limone e miele

Decidere cosa preparare per cena è sempre una scelta difficile, soprattutto quando abbiamo ospiti a casa. Si pensa in pochi minuti ad una ricetta veloce ma allo stesso tempo gustosa che possa soddisfare i nostri amici. Partono così le ricerche per trovare...
Cucina Etnica

Come preparare i tacos di pollo

Se intendiamo preparare un prelibato secondo piatto, o se preferiamo chiamarlo stuzzichino, possiamo cimentarci nell'elaborazione dei tacos di pollo; infatti, se vi piace la cucina messicana, non c'è molto altro da dire, poiché è nota che è davvero...
Cucina Etnica

Come preparare il pollo alla brace

Il pollo alla brace o alla griglia, è una ricetta abbastanza facile e di sicuro risultato!Ottima scelta di menu per una grigliata domenicale in compagnia di parenti o amici.La scelta e la preparazione delle carne, i sapori ed il grado di cottura, hanno...
Cucina Etnica

Come preparare il pollo con funghi e bambù

Per una cena veramente speciale, la portata di un piatto di pollo con i funghi ed il bambù è elegante e prelibata: gli ingredienti necessari per due persone sono semplici da reperire e, oltre al petto di pollo, nei negozi che vendono prodotti alimentari...
Cucina Etnica

Come preparare il pollo tandoori

Se vogliamo stupire i nostri ospiti con una cena del tutto particolare, possiamo preparare il pollo tandoori una specialità tipica dell'India. Questa carne bianca speziata viene cotta in un forno a legna detto appunto tandoor, e ad una temperatura elevatissima...
Cucina Etnica

Come preparare il pollo birmano

Il riso è uno degli ingredienti più utilizzati nella cucina birmana, assieme alla verdura, al pesce e ai frutti tropicali. Per quanto riguarda la carne, molti evitano di consumare quella di maiale e anche quella bovina; per tale motivo, la carne di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.