Come preparare le farfalle con bietole e Marsala

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le farfalle con bietole e Marsala sono il piatto ideale per chi ama la buona cucina. Semplici da preparare, queste farfalle aromatizzate al vino Marsala, si prestano bene per essere servite in tavola durante le cene organizzate fra amici. Se non amate particolarmente questo formato di pasta, sostituitelo con maccheroni o penne rigate. Le dosi indicate nella ricetta sono sufficienti per quattro persone ma potete sempre raddoppiarle o dimezzarle a seconda delle esigenze del momento. Leggendo la guida riportata a seguire, capirete come preparare delle gustose farfalle con bietole e Marsala da servire ben calde assieme a un vino bianco frizzante secco.

27

Occorrente

  • 350 g di farfalle
  • un mazzetto di bietole
  • una cipolla
  • una carota
37

Preparazione delle verdure

Prendete la carota e, dopo averla spuntata, raschiatela con un coltello. Appoggiatela sopra un piano di lavoro e trituratela grossolanamente a coltello. Sbucciate la cipolla, sminuzzata finemente e poi mettetela da parte. Eliminate i filamenti più duri dal gambo del sedano tirandoli con le dita e trituratelo. Pulite le foglie di bietola controllando che non ce ne siano di sciupate. Lavatele e ancora sgrondanti mettetele in un tegame. Accendete il fuoco e fate appassire le foglie fino a quando non saranno diventate molto tenere. Salatele, pepate secondo i vostri gusti e spegnete la fiamma. Per aggiungere un tocco di sapore in più, arricchite le bietole in cottura con una spolverata di curcuma e uno spicchio d'aglio schiacciato che poi eliminerete successivamente.

47

Preparazione del condimento

In una padella capiente versate il trito di carota, cipolla e sedano. Aggiungete il burro e soffriggete il tutto a fiamma vivace per tre o quattro minuti. Quando sarà pronto salatelo senza esagerare e insaporite con una grattugiata di noce moscata. Sfumate con il vino Marsala secco e lasciatelo sfumare per un minuto. Coprite la padella con un coperchio di adeguate dimensioni e proseguite la cottura per una decina di minuti mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Aggiungete le bietole scolate e lasciatele insaporire per qualche minuto a fiamma vivace.

Continua la lettura
57

Preparazione della pasta

Versate abbondante acqua in una pentola e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e adoperatela per lessare le farfalle. Scolatele ancora al dente e trasferitele direttamente nella padella con il condimento. Mantecate a fiamma vivace per un minuto poi spegnete il fuoco. Insaporite con abbondante parmigiano grattugiato e servite subito in tavola. Per donare al piatto un sapore più deciso, sostituite il parmigiano con la stessa quantità di pecorino sardo o romano grattugiato finemente.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se avete poco tempo a disposizione, sostituite le bietole fresche con quelle surgelate
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la zuppa di bietole e ceci

La zuppa di bietole e ceci è un gustoso primo piatto da servire in tavola caldo. Il caratteristico sapore dei ceci ben si abbina a quello più delicato delle bietole e dei funghi champignon creando un insieme equilibrato. È un piatto saporito da gustare...
Primi Piatti

Come preparare i rotoloni di pasta alle bietole

I rotoloni alle bietole sono un golosa specialità da presentare in tavola come primo piatto. Sono molto semplici da realizzare e non è necessario essere degli chef per ottenere un risultato eccellente. Il sapore delicato delle bietole ben si sposa con...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alle bietole con capesante

Le specie di molluschi esistenti nei mari sono davvero moltissime ma quelle commerciali e commestibili sono relativamente poche, soprattutto tra i gasteropodi, la cui carne non è a tutti gradita. Gastronomicamente parlando, i più apprezzati sono i bivalvi...
Primi Piatti

Come preparare il timballo di farfalle allo speck

Alcune ricette incarnano alla perfezione il sapore dei pranzi da trascorrere in famiglia. Piatti che sanno creare un caldo clima conviviale, proprio come il timballo di farfalle allo speck! Una preparazione davvero molto semplice, ma perfetta per portare...
Primi Piatti

Come preparare le farfalle con salmone e finocchio

Oggi vi proponiamo un primo piatto molto invitante: le farfalle con salmone e finocchio.Per preparare questo gustoso piatto dovete acquistare del buon salmone affumicato, facendo molta attenzione al luogo di provenienza e scegliendo quello di origine...
Primi Piatti

Come preparare le farfalle al prosciutto e zafferano

La ragione per la quale la pasta è il primo piatto preferito dagli italiani, è la sua capacità di sposarsi a mille condimenti. La classica "pastasciutta" è con il sugo di pomodoro, ma gli abbinamenti sono infiniti. Decine di sapori diversi sanno esaltare...
Primi Piatti

Come preparare le farfalle risottate con pesto di rucola

Se volete sorprendere parenti e amici proponendo in tavola qualcosa di originale, queste farfalle risottate con pesto di rucola fanno al caso vostro. Sono molto semplici da preparare e, anche i meno esperti di pentole e fornelli, riusciranno a ottenere...
Primi Piatti

Come si prepara la zuppa toscana di fagioli e bietole

La zuppa toscana di fagioli e bietole è un piatto tipicamente invernale, ottimo per le serate più fredde. La preparazione è molto semplice, ma prevede un lungo periodo di cottura dei fagioli cannellini: per prepararli infatti, bisogna pensarci in anticipo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.