Come preparare le farfalle risottate con pesto di rucola

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se volete sorprendere parenti e amici proponendo in tavola qualcosa di originale, queste farfalle risottate con pesto di rucola fanno al caso vostro. Sono molto semplici da preparare e, anche i meno esperti di pentole e fornelli, riusciranno a ottenere un eccellente risultato finale. Se avete a portata di mano tutti gli ingredienti, iniziate a realizzare questa specialità culinaria. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare un goloso primo piatto aromatizzato con pesto di rucola e noci.

26

Occorrente

  • 360 g di farfalle
  • 200 g di salsiccia
  • 100 g di rucola
  • 40 g di noci
  • 50 g di parmigiano reggiano
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • 1,2 l di brodo vegetale
  • Uno scalogno
  • Sale
  • Pepe
36

Come preparare il pesto

Versate i gherigli di noci in una padella e fateli tostare bene a fiamma vivace. Quando saranno pronti versateli nel bicchiere del frullatore e lasciateli raffreddare. Prendete la rucola e, dopo averla pulita ed eliminato i gambi pi duri, lavatela sotto il getto della fontana. Stendetela sopra un panno di cotone e lasciatela lì per un paio di minuti in modo tale da farle perdere tutta l’acqua in eccesso. Mettete la rucola così preparata nel bicchiere del frullatore e azionatelo. Aggiungete l’olio extravergine d’oliva e frullate ancora fino a ottenere una crema cremosa e invitante. Versatela in una ciotola, aggiungete il parmigiano poi salate e pepate, dopodiché mescolate accuratamente. Ricoprite la ciotola con la pellicola trasparente e riponetela in frigorifero.

46

Come cuocere la pasta risottata

Intanto sbucciate lo scalogno e sminuzzatelo finemente a coltello. Versate in una casseruola un paio di cucchiai d’olio extravergine d’oliva e fateli scaldare bene a fiamma vivace. Aggiungete il trito di scalogno e fatelo rosolare per due minuti. Aggiungete la salsiccia a pezzetti e, dopo averla lasciata insaporire per un minuto, unite anche le farfalle.
Iniziate la cottura della pasta risottata unendo un paio di mestoli di brodo bollente. Cuocete la pasta a pentola scoperta e, di tanto in tanto, aggiungete altro brodo fino a ultimare la cottura.

Continua la lettura
56

Come servire e gustare le farfalle

Prima di spegnere la fiamma, aggiungete il pesto alla pasta e amalgamate con delicatezza affinché tutti i sapori si amalgamino alla perfezione. Se lo desiderate, potete decorare il vostro piatto con qualche foglia di rucola fresca e qualche gheriglio di noce intero. Abbinate a questo piatto un vino bianco frizzante ma secco, servito a temperatura molto bassa. Se volete ambiare formato di pasta, optate per un’altra varietà purché sia corta e mantenga bene la cottura come per esempio i tortiglioni, i fusilli o le penne rigate. Questa ricetta è ottima anche per preparare un goloso risotto: vi basterà sostituire la pasta con un riso a chicco grande per ottenere un eccellente risultato finale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chi desidera ottenere un pesto dal sapore più deciso, può sostituire la comune rucola con la ruchetta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: insalata di pasta con rucola e bresaola

L'insalata di pasta è un piatto fresco e saporito che non può mancare sulle tavole estive. È una ricetta molto versatile, che permette di mescolare gli ingredienti più disparati, generando un'infinita varietà di sapori. Se siete alla ricerca un piatto...
Primi Piatti

Pasta con pesto di rucola e profumo di menta

Uno dei sughi più amati e apprezzati in Italia, è sicuramente il pesto. Il classico pesto genovese, prevede l'utilizzo del basilico e di molti altri piccoli ingredienti genuini che rendono questa ricetta unica e intramontabile. Con l'arrivo dell'estate,...
Consigli di Cucina

Come preparare ed usare il pesto di rucola

Il pesto è una crema piuttosto versatile che ben si presta a molte varianti, tutto dipende dai nostri gusti e dalle nostre preferenze. In questa guida avremo modo di focalizzare la nostra attenzione sulla preparazione di una particolare tipologia di...
Primi Piatti

Risotto al pesto di rucola

Il risotto è uno dei piatti preferiti dalla maggior parte delle persone. È semplice da realizzare ed è particolarmente versatile in quanto può essere preparato con differenti ingredienti, dando vita a differenti tipi di risotto.Tra i primi piatti...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti pesto di rucola e pesce spada

Se avete in mente di invitare qualcuno a cena e volete far una bella figura ma senza dover presentare sempre i soliti piatti, allora provate a preparare gli spaghetti conditi con pesto di rucola e pesce spada. Grazie alla leggerezza del pesto alla rucola...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti al pesto di rucola e noci

Se cercate una ricetta molto pratica che può essere preparata davvero in pochissimo tempo, potete naturalmente pensare a cuocere un ottimo piatto di pasta. Ovviamente per condire una pasta in breve tempo, è possibile creare diversi tipi di condimento,...
Primi Piatti

Pasta con pesto di rucola e mandorle

Volete cucinare un bel piatto di pasta ma siete stufe delle solite ricette? Adorate il pesto ma volete fare qualcosa di diverso dal solito? Vi ritrovate una montagna di rucola in casa e non sapete cosa farne? Allora questa guida fa per voi: infatti esamineremo...
Primi Piatti

Ricetta: trofie al pesto di rucola

In questo articolo vogliamo aiutare i nostri lettori a realizzare una nuova ricetta, da poter preparare in cucina e con degli ingredienti che siano veramente molto semplici da trovare. Stiamo parlando del come riuscire a creare un buon ed originale piatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.