Come preparare le fette biscottate in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La colazione al mattino è uno dei pasti che non va assolutamente saltata! Ma molte persone per la fretta e la poca voglia di preparare preferiscono uscire subito. Mangiando così, qualcosa al volo prima di andare a lavoro. Questo concetto si può giustificare per un adulto. Ma per i bambini va evitato. Occorre quindi abituarli a fare colazione a casa per poi sentirsi bene ed energici fino all'ora del pranzo. Per attirare la loro attenzione si possono preparare delle fette biscottate fatte in casa. Ovviamente per farle occorre prepararle il giorno prima. Per poi, presentarle a tavola in un bel cesto. Accompagnate da una deliziosa marmellata o della crema di cioccolata. In questo modo riuscirete a far mangiare i vostri bimbi. Nella seguente guida vi spiego come preparare le fette biscottate in casa.

27

Occorrente

  • 600 gr di Farina 00
  • 30 gr di lievito di birra
  • 250 gr di latte tiepido
  • 4 Uova
  • 120 gr di burro fuso
  • 1 limone
  • 1 presa di sale
37

Le fette biscottate fatte in casa sono senza dubbio molto più buone di quelle acquistate. La differenza, infatti, si nota sia per il sapore che per la durata. Tanto che, durante la lavorazione vengono aggiunti ingredienti freschi, sani e nutrienti. Il primo passo fondamentale è quello di procurarvi l'occorrente necessario. Per poi iniziare l'impasto delle fette biscottate con gli ingredienti base del Pan brioche. Le fasi seguenti comprendono due lievitazioni e due cotture a parte. Quest'ultima è un passo che fatto obbligatoriamente! Per poi, ottenere alla fine la tostatura delle fette biscottate fatte in casa.

47

La prima cosa da fare prima di prepararle è quella di sistemare tutto un piano. Prendete una ciotola e sbattete le uova. Mettendone da parte un cucchiaio in una tazzina. Sciogliete il lievito nel latte e lasciate riposare. Mescolate la farina in una terrina con ottanta grammi di zucchero e la scorza di limone. Aggiungete il burro fuso, le uova rimanenti e impastate con la frusta elettrica. A questo punto versate il latte a filo e lavorate l'impasto fino a farlo diventare liscio. Coprite il contenitore con un panno e fatelo lievitare per circa un'ora. Preparata il tavolo spolverizzando la farina. Versate sopra la pasta e lavorate l'impasto. Dopodiché mettete nello stampo la carta da forno e ponete sopra il panetto dandogli la stessa forma. Spennellategli sopra l'uovo e lasciate riposare per trenta minuti.

Continua la lettura
57

Trascorso il tempo di riposo infornate a 180° per cinquanta minuti. Appena è pronto sfornate e fate raffreddare su una gratella. Dopodiché prendete il panetto cotto e tagliatelo a fette. Sistemate le fette biscottate in una teglia foderata e fate cuocere a 150° per quaranta cinque minuti. Finita la cottura sfornate le fette biscottate fatte in casa. Fate raffreddare e servite.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottenere una cottura perfetta è importante accendere il forno almeno quindici minuti prima.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Cucina

Come preparare una colazione vegana

Il mondo vegano è ricco di alimenti naturali e pieni di fibre. Una colazione vegana deve apportare una quantità di proteine, grassi e carboidrati adatti per affrontare la giornata. Chi si immerge in questa cultura deve sapere che non si possono mangiare...
Consigli di Cucina

Le migliori confetture da preparare in inverno

Si può ben dire che la marmellata è un alimento che usiamo molto sia in inverno che in estate per far colazione, spalmandolo sulle fette biscottate insieme al burro, per iniziare le nostre giornate con più energia ed entusiasmo e non è da meno quando...
Consigli di Cucina

Come preparare una colazione salata

In Italia, siamo poco abituati a prepararci una colazione salata; per questo, quando vogliamo provare a salare il primo pasto del mattino, siamo a corto di idee e dobbiamo ispirarci alle altre culture, come la colazione inglese o americana. In queste...
Consigli di Cucina

Colazioni dal mondo per iniziare bene la giornata

Paese che vai, colazione che trovi....... Possiamo riassumere così l'argomento che tratteremo in questo articolo, ovvero "le colazioni dal mondo". Basta fare un viaggio all'estero per vedere le differenze che ci sono rispetto al nostro paese, dove la...
Consigli di Cucina

Colazione post running

Il running o la corsa, è uno sport ideale per chi vuole mantenersi in forma o perdere qualche chilo, ma non ha tempo per andare in palestra, in quanto può essere effettuate in qualsiasi momento della giornata. Tra i vari benefici del running vi è quello...
Consigli di Cucina

5 piatti da preparare a settembre

Madre natura ogni mese dell'anno ci regala dei prodotti, che ci consentono poi di preparare un'infinità di piatti come primi, secondi e contorni. Si tratta infatti, di una vasta gamma di alimenti, che principalmente fanno parte della categoria degli...
Consigli di Cucina

Come preparare un buon tagliere di affettati

Per rendere unico un pranzo, una cena o un buffet, occorre abbondare nei particolari. Arricchendo la tavola di cibi che risultano spesso graditi dai commensali. Per questo motivo, si può sostituire il classico menù preparando un buon tagliere di affettati....
Consigli di Cucina

Conserve da preparare a maggio

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di voler assaporare un ortaggio o un frutto durante la stagione invernale, periodo nel quale questi alimenti non vengo prodotti. In questi casi potremo provare a realizzare delle conserve degli ortaggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.