Come preparare le fettuccine al limone

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le fettuccine sono un primo piatto davvero ottimo da preparare, ma ogni tanto bisogna anche variare con i condimenti, trovando sempre nuove soluzioni. Nella guida infatti verrà proposta una versione fresca e delicata, data da un agrume insolito da presentare in un primo piatto: il limone. Per quanto si possa trattare di un agrume dal gusto agre, vedremo nella guida come procedere alla preparazione: il gusto del piatto sarà armonioso.

26

Occorrente

  • Per 4 persone: 400 g di fettuccine all'uovo, 1 limone non trattato, 200 ml di panna da cucina, 50 g di burro, 1 ciuffo di prezzemolo, formaggio grattugiato, sale q.b.
  • Per le fettuccine: 400 g di farina "00", 4 uova
36

Per prima cosa preparate le fettuccine. Per realizzarle avrete bisogno di una spianatoia (ideale quella in legno, ma potete anche utilizzare un piano in marmo o il tavolo di casa) sulla quale disporrete a fontana 400 g di farina setacciata. Al centro, con la mano, formate un incavo al cui interno romperete le uova; amalgamate la farina insieme alle uova (potete aiutarvi inizialmente con una forchetta) e lavorate l'impasto con le mani, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo; avvolgetelo nella pellicola trasparente da cucina, lasciandolo a riposare per circa 1 ora. Quando l'impasto sarà pronto, stendetelo con il mattarello (o eventualmente con la macchina per tirare la pasta) fino ad ottenere una sfoglia alta 1 cm. Per formare le fettuccine dovrete arrotolare la pasta su sé stessa e tagliarla con un coltello ben affilato, creando delle fette di circa 1 cm di larghezza. Srotolate quindi le fettuccine e lasciatele ad asciugare.

46

Conclusa la preparazione della pasta si può procedere al sugo: prendete un limone non trattato e lavatelo sotto abbondante acqua corrente. Prendete uno spremiagrumi e iniziate a ricavarne il succo e dopo, con una grattugia, procedete a ricavare la scorza di limone, facendo attenzione a non aggiungere la parte bianca. Prendete una padella e versate la panna, il succo e la scorza e mescolate accuratamente, a fuoco dolce, aiutandovi con un cucchiaio di legno. La cottura del sugo non dovrà superare i 4 minuti, giusto per raggiungere la cremosità degli ingredienti.

Continua la lettura
56

Cuocete la pasta in acqua salata e prestate particolare attenzione alla sua cottura: le fettuccine dovranno essere scolate ancora al dente, per ultimare la cottura insieme agli altri ingredienti. Unite quindi la pasta al condimento e, con un mestolo, mescolate a fiamma bassa fino a rendere ben amalgamato tutto il composto. Qualora la pasta dovesse risultare troppo asciutta, per rendere più cremosi gli ingredienti, potete aggiungere un po' di acqua di cottura. Una volta impiattate le fettuccine prima di servirle date un'ultima spolverata con il formaggio grattugiato e il prezzemolo. Il prezzemolo fresco aiuterà a smorzare il gusto acido del limone.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Grattugiate la scorza del limone, senza tagliare anche la parte bianca che renderebbe troppo amaro il sapore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare il pollo con timo e limone

Il pollo al limone è una ricetta semplice e popolare. Per renderlo più aromatizzato e conferirgli una nota fresca, in questa ricetta aggiungiamo del timo, una pianta mediterranea molto usata e apprezzata in cucina. Il pollo con timo e limone, accompagnato...
Carne

Come preparare gli involtini di manzo con fiori di zucchine e limone

Gli involtini con fiori di zucchine e limone hanno un gusto delicato e possono essere serviti con abbondante purè di patate oppure con un’insalata mista di stagione. Questi involtini devono essere preparati con fettine di vitello molto sottili. Fatevele...
Carne

Come preparare l'arrosto di vitello al limone

Molte persone credono che cucinare un arrosto sia una cosa lenta e difficile. In realtà esistono molte ricette davvero golose e anche molto semplici per cucinare un buon arrosto. Se anche voi volete scoprire una di queste ricette siete nel posto giusto....
Carne

Come preparare la scaloppina di pollo al limone

La carne bianca, da sempre apprezzata per le sue numerose qualità alimentari, è da sempre un ottimo sostitutivo della più conosciuta e spesso decantata carne rossa. Tra le carni bianche di maggior successo non possiamo non citare la carne di pollo:...
Carne

Come fare le scaloppine al limone

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire ed imparare come poter fare le famose scaloppine al limone, in modo tale da poterle servire a tavola e gustarle con i nostri ospiti, i quali gradiranno veramente tanto questo semplice...
Carne

Pollo al profumo di zenzero e limone

Se siete alla ricerca di un secondo invitante, gustoso e nutriente, questa guida è ciò che fa per voi. Vi spiegheremo come preparare il pollo al profumo di zenzero e limone. È una ricetta leggera e molto saporita. Questo piatto è perfetto per una...
Carne

Ricetta: ostriche in tempura di limone e salsa wasabi

Se per una cena tra amici intendiamo sorprendere gli ospiti, possiamo preparare una ricetta orientale, precisamente della tradizione giapponese. Si tratta infatti di un preparato davvero unico e particolare, che consiste nell'utilizzare delle ostriche...
Carne

Ricetta: pollo al limone e zenzero

Sempre più persone preferiscono alla carne rossa, la carne di pollo e di tacchino perché più leggera, ideale per chi ha problemi di colesterolo e segue una dieta equilibrata. Tante sono le ricette con il pollo e tanti gli ingredienti che lo rendono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.