Come preparare le fettucine alla crema di gamberetti e brandy

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le fettuccine sono un piatto tipico della tradizione culinaria italiana. Si può condire questo primo piatto con diversi ingredienti a seconda dei propri gusti. Nelle zone di mare spesso si preparano le fettuccine alla crema di gamberetti e brandy. Si tratta di una ricetta molto semplice e particolare, che catturerà tutti i palati. La preparazione richiede poco tempo e non è necessario essere dei bravi cuochi. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come preparare le fettucine alla crema di gamberetti e brandy per un pranzo speciale.

26

Occorrente

  • 400 gr di Fettuccine all'uovo
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • Prezzemolo fresco tritato
  • 500 gr di gamberetti
  • Passata di pomodoro
  • 200 gr di brandy
  • 200 ml panna da cucina
  • Latte intero
  • Sale q.b.
36

Pulire i gamberetti

Per prima cosa bisogna procurarsi mezzo chilo di gamberetti freschi, pulirli per bene togliendo il guscio e il filamento scuro sul dorso. Per compiere questa operazione basta usare un coltellino affilato. A questo punto in una pentola larga mettere l'olio extra vergine d'oliva insieme ad uno spicchio d'aglio. Si può aggiungere sia intero che tritato finemente. Chi ama i sapori piccanti, può unire anche un peperoncino intero o in polvere. Far cuocere il tutto a fiamma bassa fino a quando l'aglio non risulta dorato.

46

Cuocere i gamberetti e unire il brandy

Aggiungere ora i gamberetti puliti e cucinarli a fuoco moderato per circa due minuti. Così facendo i gamberetti resteranno belli sodi e soprattutto manterranno il loro sapore particolare. Versare nella padella anche il brandy e con molta attenzione farlo fiammeggiare. Appena la fiamma in padella si spegne bisogna unire 4 cucchiai di salsa di pomodoro. Per un sapore più genuino, è meglio usare del pomodoro fresco. Cuocere il tutto per altri 10 minuti a fuoco molto basso.

Continua la lettura
56

Cuocere le fettuccine e servire

A questo punto aggiustare di sale e aggiungere una bella manciata di prezzemolo tritato fresco.
Mescolare per bene e versare la panna da cucina con un bicchiere di latte intero. Dopo 5 minuti, versare il tutto in una scodella ampia e con un frullatore ad immersione ottenere una crema vellutata. In una pentola far cuocere le fettuccine all'uovo in abbondante acqua salata. Dopo averle cotte, scolarle e versarle in una pentola insieme alla salsa. Farle mantecare a fuoco vivace per circa un minuto. Ora si può servire questo delizioso piatto. Le fettuccine con crema di gamberetti e brandy sono ottime gustate ben calde. Spolverare la superficie con del formaggio grattugiato fresco. Si può usare anche del prezzemolo tritato per guarnire il piatto. Infine, non dimenticare di accompagnare questa ricetta con un buon vino. In questo caso l'abbinamento giusto è con un vino rosato frizzante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare un risotto zucca e gamberetti

Il risotto con zucca e gamberetti è un primo piatto leggero e gustoso, la cremosità data dalla zucca si mescola con dolcezza al gusto dei gamberi. Una ricetta insolita che prende il posto del più noto risotto zucchine e gamberetti, questa volta cercheremo...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con gamberetti e zucchine

Ecco bello e pronto, un nuovo piatto a base di pesce ed anche di verdure. Cercheremo infatti di portare in tavola, non solo il gusto del pesce, grazie ai crostacei, come i gamberi, che andremo ad utilizzare, ma anche il sapore e la bontà delle verdure,...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con i gamberetti

La pasta è sicuramente l'alimento più amato della cucina mediterranea. I condimenti più usati da sempre sono il classico sugo di pomodoro e il ragù. Tuttavia, la pasta è un cibo molto versatile che si sposa bene con diversi ingredienti e permette...
Primi Piatti

Come preparare i noodles con verdure e gamberetti

I noodles rappresentano una pasta di origine cinese, che si caratterizza per la somiglianza con gli spaghetti, dai quali si differenziano per una maggiore sottigliezza (i noodles assomigliano a dei lunghi fili) e per la modalità di cottura. Anche se...
Primi Piatti

Come preparare il farro ai gamberetti con acciughe

Il farro è uno di quegli alimenti che può essere cucinato in qualsiasi periodo dell'anno. Grazie alla sua estrema versatilità viene impiegato sia per preparazioni dolci che salate e può essere servito caldo, tiepido o freddo. Oggi vi proponiamo un...
Primi Piatti

Come preparare le penne ai pistacchi con gamberetti

Eccoci qui, pronti a proporvi la realizzazione di una nuova ricetta, molto interessante ed ottima da cucinare, ai nostri ospiti. Vogliamo imparare insieme, come poter preparare le penne ai pistacchi con gamberetti. Cercheremo di realizzare insieme un...
Primi Piatti

Come preparare gli gnocchetti con polpa di granchio e gamberetti

Gli gnocchetti con polpa di granchio e gamberetti sono un primo piatto particolarmente saporito e profumato: la consistenza morbida e cedevole degli gnocchetti, infatti, si sposa in modo sublime con il delicato sapore dell’intingolo, a base di pomodoro,...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con gamberetti e lime

Quando si vuole preparare un piatto gustoso ed invitante che riesca a stupire gli ospiti ma che sia semplice da realizzare, si può senz'altro optare per il risotto con gamberetti e lime. Si tratta di una ricetta davvero molto facile, che accontenta il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.