Come preparare le focaccine di grano saraceno ai salumi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida vi spiegherò come preparare le focaccine di grano saraceno ai salumi. Sicuramente almeno una volta nella vostra vita avrete mangiato le focaccine. Magari le focaccine preparate con tanto amore dalla vostra cara nonna. In questo caso però si tratta di una ricetta delle focaccine particolarmente rivisitata. Infatti, le focaccine in questione non vengono fatte alla base dalla semplice farina. Si tratta invece di grano saraceno ai salumi. Al primo impatto vi sembrerà strano, ma niente paura. In realtà sono focaccine il cui grano viene amalgamato in maniera omogenea ai salumi di vario tipo. Potrete quindi considerare le focaccine di grano saraceno ai salumi come un piatto unico.

25

Occorrente

  • 250 g di farina
  • 5 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 uovo
  • 150 ml di latte
  • 1 cucchiaio di margarina
35

Preparare le focaccine

In una ciotola, unite la farina, lo zucchero, il lievito, l'uovo, il sale, la margarina e il latte (o acqua). Per ottenere una consistenza più leggera, è possibile utilizzare l'acqua. Mescolate accuratamente fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Successivamente aggiungete il grano saraceno ai salumi. Per prepararlo dovrete mescolare del comune grano saraceno e alcuni tra i salumi che preferite.

45

Modellare le focaccine

Ora coprite e lasciate riposare per qualche minuto. Se il mattarello è più spesso, è possibile modellare le focaccine di grano saraceno ai salumi in palline. Quindi riscaldate l'olio fino a farlo diventare moderatamente caldo. L'olio non deve emettere fumo caldo. Altrimenti le focaccine di grano saraceno ai salumi si cuoceranno solo sulla superficie senza fare lo stesso all'interno. Quindi con una paletta prendete l'impasto e modellatelo in fette. Quindi rilasciate le focaccine di grano saraceno ai salumi nell'olio caldo.

Continua la lettura
55

Cuocere le focaccine

Friggete a fuoco medio per circa 20 minuti. Questo in modo che l'interno delle focaccine cuocia alla stessa velocità dell'esterno delle focaccine di grano saraceno ai salumi. Quando rilasciate la pastella delle focaccine di grano saraceno ai salumi, dovrebbe depositarsi sul fondo della pentola. Basta attendere qualche secondo e inclinarle un po' con la spatola o col cucchiaio. Per friggere il lotto successivo, riducete la fiamma al minimo. Questo perché l'olio sta per diventare troppo caldo dopo la prima cottura. Le focaccine di grano saraceno ai salumi saranno pronti quando si doreranno per bene. Le focaccine di grano saraceno ai salumi di solito si mangiano solo come se fossero spuntini. Ma essendo fatte di grano saraceno ai salumi potrete considerarle come piatti unico. Inoltre, è più divertente quando viene mangiato con succhi di frutta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la zuppa di grano saraceno ai pistacchi

La zuppa è un piatto che solitamente non attira molto i palati ma ultimamente le varie rivisitazioni l'hanno resa un piatto buono ed adatto in molte occasioni. La zuppa che verrà trattata in questa ricetta è a base di grano saraceno: si tratta di un...
Antipasti

Come preparare le focaccine al burro con salmone

Gli aperitivi con gli amici sono l'occasione perfetta per sperimentare qualche piccola ricetta sfiziosa e originale! Per stupire il palato dei nostri ospiti, perché non prendere una ricetta semplice come quella della focaccia e rielaborarla in una versione...
Antipasti

Come preparate le gallette di saraceno ripiene alla zucca

A volte capita di voler cucinare qualcosa di sfizioso e diverso dal solito. Uscire un po' dalla tradizione, e magari ricalcare lo street food che tanto piace. Ad esempio possiamo condire delle gallette al grano saraceno, preparate con un impasto simili...
Antipasti

Come presentare un piatto di salumi

L'importante in cucina è realizzare qualcosa adoperando la propria fantasia. La creatività nel presentare una ricetta è davvero fondamentale non soltanto durante una cena intima con il partner, ma anche qualora si tratti di una cena formale. I salumi...
Antipasti

Come comporre un tagliere di salumi e formaggi

Salumi e formaggi fanno parte della vasta tradizione gastronomica italiana. Costituiscono l'antipasto perfetto, l'incipit dei banchetti festivi più tradizionali. Il più delle volte, nel rispetto di usanze antiche, salumi e formaggi si servono su un...
Antipasti

Consigli in cucina: come affettare i salumi

Anche quando i ritmi quotidiani sono assolutamente frenetici, non dovete rinunciare a dei pasti sfiziosi e in compagnia di amici e persone care che arricchiscano il vostro tempo. Il miglior modo di preparare velocemente qualcosa da mettere sotto i denti,...
Antipasti

Come guarnire un piatto di salumi

Un piatto di salumi è senz'altro una pietanza appetitosa, che può essere servita durante un antipasto oppure un aperitivo. I salumi possono essere di vario genere e possono essere serviti in base a quelli che vengono scelti. Guarnire un piatto di salumi...
Antipasti

Ricetta: spiedini di salumi e formaggio

Arriva l'estate, e la voglia di rimanere ai fornelli con il caldo, è davvero poca! Ecco allora che in aiuto ci arrivano tantissime idee per realizzare delle ricette semplici ma molto gustose, che non necessitano di cottura. La ricetta di oggi prevede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.