Come preparare le fondue chinoise

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come preparare le fondue chinoise

La fondue chinoise è una specialità originaria dell’estremo oriente che è entrata di diritto a far parte delle cucine piemontesi e svizzere. Le ricette per preparare questa delizia sono molte e possono essere molto diverse fra di loro. Questa che vi propongo è sicuramente una delle più semplici e appetitose da realizzare. Seguendo passo dopo passo tutte le indicazioni qui riportate non vi risulterà difficile comprendere come preparare un’impeccabile fondue chinoise da gustare assieme alla vostra famiglia o ai vostri migliori amici.

26

Occorrente

  • 800 g di manzo
  • 2 l di brodo di manzo
  • un bicchiere di vino rosso
  • tabasco
  • un cucchiaino di salsa worcester
  • 50 g di funghi cinesi essiccati
  • salsa tartara
  • maionese
  • salsa rosa
  • ketchup
  • 600 g di patate
  • olio di arachidi per friggere
36

Prima di iniziare la preparazione di questa specialità assicuratevi di avere a disposizione un ottimo brodo di carne preparato con tutti gli aromi. Se non avete abbastanza tempo per farlo potete ricorrere a quello granulare già pronto. Sicuramente il risultato finale non sarà lo stesso ma comunque otterrete una buona fondue chinoise. La carne migliore da adoperare per preparare questa ricetta è quella di manzo. Acquistate un taglio magro e tagliatela a fette sottili quanto quelle di un carpaccio. Se lo desiderate potete sostituire il manzo con altre tipologie di carni come ad esempio il pollo, il maiale oppure con gamberi se volete proporre ai vostri ospiti una fondue chinoise ai sapori del mare.

46

Mettete i funghi secchi in una tazza piena di acqua tiepida e lasciateli ammorbidire per una ventina di minuti circa. A questo punto versate direttamente all’interno della casseruola per fonduta in ghisa il brodo di carne. Aggiungete i vino rosso che avete a disposizione, qualche goccia di tabasco e un po’ di salsa worchester. Unite anche i funghi precedentemente ammollati e, dopo aver mescolato accuratamente con un cucchiaio di legno, mettete la casseruola sul fuoco a fiamma media per almeno cinque minuti. Intanto pelate le patate e tagliatele a rondelle non troppo sottili. Mettetele in una ciotola e copritele d’acqua. Dopo circa una decina di minuti scolatele e versatele sopra un panno di cotone pulito affinché perdano tutta l’acqua in eccedenza.. Versate abbondante olio di arachidi in una padella e fatelo scaldare bene. Iniziate a friggere le vostre patate poche alla volta per evitare che si raffreddino poi, quando saranno pronte, versatele in una ciotola rivestita con carta assorbente per alimenti e salatele.

Continua la lettura
56

Apparecchiate rapidamente la tavola disponendo al centro un fornelletto acceso con sopra il tradizionale caquelon contenente i brodo aromatizzato ben caldo. Disponete attorno le ciotoline nelle quali avrete versato le varie salse e il piatto con la carne di manzo tagliata a fettine sottili. Portate in tavola anche le patate fritte e se desiderate, anche piccoli pezzetti di pane. Tutti i commensali dovranno avere una forchetta dotata di manico lungo sopra la quale infilzare la carne da immergere di volta in volta nel brodo. Non vi dimenticate di servire anche del buon vino rosso in tavola per accompagnare la vostra gustosa fondue chinoise.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare un antipasto a base di cavolo rosso

Preparare un buon antipasto originale non è affatto facile. Se si hanno anche ingredienti difficili diventa quasi un'impresa. Questo è il caso del cavolo rosso, all'apparenza una verdura semplice da trattare. Ma come utilizzare il cavolo rosso in un...
Antipasti

Come preparare la verza ripiena con mortadella

La verza è una verdura che appartiene alla famiglia del cavolo, proprio per la sua forma a cappuccio. A differenza dell'insalata iceberg, la verza è molto più dura e richiede una preparazione differente. Infatti questa viene adoperata nella preparazione...
Antipasti

Come preparare i panzerotti di cipolla

Trovare un buon antipasto per le occasioni speciali non è facile. Soprattutto perché non tutti gli antipasti sono semplici da preparare. La cipolla è un bulbo difficile da abbinare. Se volete utilizzarla, potreste fare dei panzerotti. Nel preparare...
Antipasti

Come preparare l'aspic con salmone e aneto

Quando si decide di invitare ospiti a cena, il dilemma è sempre quelle di scegliere che cosa cucinare. Tantissime sono le ricette che è possibile preparare con l'obiettivo di sorprendere i nostri ospiti e deliziare il loro palato. Una buona soluzione...
Antipasti

Come preparare i vol-au-vent al salmone

Qualsiasi occasione è buona per inventare qualcosa in cucina. Soprattutto quando si hanno ospiti la voglia è quella di stupire e presentare qualcosa di gustoso e originale. In questo caso i vol-au-vent sono un'ottima soluzione perché consentono, grazie...
Antipasti

Come preparare la frittata di calamari

Tra le ricette più semplici e veloci che si possano preparare, la frittata è certamente una di queste. La semplicità di preparazione la rende un piatto ottimo e comodo quando non si altro in casa. Esistono diverse varianti con cui preparare una buona...
Antipasti

Come preparare l'insalata di calamari ai pistacchi tostati

Se desiderate proporre in tavola un goloso antipasto perfetto per essere servito in qualsiasi momento dell’anno, ecco a voi la ricetta che vi illustra come preparare l’insalata di calamari ai pistacchi tostati. Ha un gusto fresco e delicato che ben...
Antipasti

Come preparare dei rotolini di tonno

Per servire un gustoso antipasto ai vostri ospiti o semplicemente per preparare una merenda buona e veloce, vorrei insegnarvi a preparare dei gustosissimi rotolini al tonno. Molte persone non sanno come preparare questa ricetta, ma in realtà è davvero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.