Come preparare le frittelle alla cannella

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare le frittelle alla cannella
15

Introduzione

Le frittelle sono i dolci più tipici nel periodo del Carnevale. Esse sono delle croccanti e morbide palline fritte, da un gusto molto delicato e dolce. La preparazione di tale piatto porterà un po' di festa anche nelle nostre case. È molto semplice e non si impiegherà troppo tempo, sarà quindi un modo ideale per preparare uno spuntino molto amato da tutti, specialmente dai più piccolini. Vedremo in questo articolo oggi come preparare le frittelle alla cannella, in pochi e semplici passaggi.

25

Occorrente

  • Riso
  • Latte
  • Limone, burro, olio, uvetta, uova, burro
  • Zucchero a velo, cannella in polvere
  • Farina
  • Rhum, liquore all'arancia
  • marmellata di fragole
35

La preparazione dei dolci la si fa sempre in modo volentieri. In tal caso, è anche un enorme piacere molto semplice da creare. Se avete perciò un po' di tempo libero, potrete preparare in pochissimi minuti questo ottimo piatto, ottenendo strepitosi risultati. Le frittelle già da sole sono molto gustose, ed in questa ricetta si andrà ad aggiungere un tocco in più sfizioso e delicato, che le renderà maggiormente particolari grazie alle presenza della cannella. Quest'ultima renderà un tocco molto forte e speziato al nostro piatto molto gustoso e raffinato. Vediamo come procedere con la sua preparazione. Buon lavoro!

45

Risciacquate l'uvetta e mettetela in una tazza, dove andrete poi a versare del liquore rum. Scaldate il latte intanto, facendolo bollire, poi quando bollirà versate lo zucchero e mescolate per bene. Ora aggiungete il riso pian piano e fate cuocere il tutto per circa 15 minuti. Prestate molta attenzione a mescolare sempre (come per la crema), finché il latte non sarà completamente tutto assorbito ed evitando anche che il riso diventi asciutto. Spegnete il fuoco ed unite al vostro composto una scorza di limone grattugiata, la farina ed il lievito setacciato accuratamente. Mescolate con molta cura poi unite anche l'uvetta, le uova ed il rum.

Continua la lettura
55

Fate scaldare una dose abbondante di olio di arachidi in una pentola. Quando vedrete che l'olio sarà ben caldo dovrete fare cuocere il riso aggiungendolo a cucchiaiate. Mentre quest'ultimo è in cottura cercate di regolare li fuoco per bene, e prestando attenzione che le vostre palline non diventano troppo scure. Dovrete girarle sul fuoco varie volte, poi una volta che saranno ben dorate, terminate la cottura e fate scolare adagiandole su carta da cucina assorbente. Dopo un po' spolverate le vostre frittelle con lo zucchero a velo e cannella in polvere. Potrete accompagnare inoltre il vostro dolce con una salsa gustosissima di fragole create in tal modo: mettete in un tegame della marmellata con due cucchiai di acqua e due cucchiai di liquore all'arancia. Fate scaldare la salsa poi mettetela in diverse coppette così che ogni persona potrà servirsi a piacere da sola. Buona degustazione!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare le frittelle di banane

Le frittelle di banane sono un'ottima merenda ed una ricca colazione per i bambini, soprattutto in inverno. Esse sono abbastanza sostanziose e generalmente sono gradite sia ai grandi che ai piccoli. Come tutte le cose fritte si devono mangiare calde con...
Dolci

Come preparare le frittelle dolci senza uova

Le frittelle dolci senza uova, sono una variante più leggera delle frittelle classiche. Realizzarle senza uova, è utile per chi è intollerante a questo ingrediente, o per chi desidera realizzare qualcosa di buono, ma allo stesso tempo leggero. La preparazione...
Dolci

Come preparare le frittelle allo zenzero

Lo spuntino è uno dei pasti preferiti dagli adulti e dai bambini. Le merendine sono gradevoli e deliziose ma non sono certamente sane né per una persona matura né per il benessere dei nostri bambini. Un'idea genuina adatta per metà mattina o metà...
Dolci

Come preparare le frittelle di castagne

Con l'arrivo dell'autunno, per le strade delle nostre città è davvero inebriante l'odore delle castagne. In questa guida vedremo come cuocerle in modo diverso dal solito: prepariamo delle gustosissime frittelle di castagne! Possiamo accompagnare queste...
Dolci

Come preparare le frittelle alla polenta

La polenta è una delle specialità italiane, e più precisamente delle zone alpine. Le ricette e le varianti che si possono realizzare con questo alimento sono davvero tantissime, per cui vale la pena leggere i passi successivi di questa guida per scoprire...
Dolci

Come preparare le frittelle di riso di San Giuseppe

Le frittelle di riso di San Giuseppe prendono questa denominazione per il fatto che, in Toscana, rappresentano una vera prelibatezza che generalmente viene gustata il 19 Marzo, giorno che coincide con la "festa del babbo". Si tratta di dolci fritti, preparati...
Dolci

Come preparare le frittelle alla crema

Con l'avvento di Carnevale, tutti noi siamo pronti a preparare nella propria cucina, i dolci tipici di questo periodo. Nello specifico in questa guida, vogliamo proporre il modo per imparare come poter preparare le famose frittelle alla crema, di cui...
Dolci

Come preparare le frittelle con uvetta e pinoli

La ricetta per preparare le frittelle con uvetta e pinoli è molto antica e molto gustosa. Vi dico subito una curiosità: le frittelle sono nate inizialmente come dolci di Carnevale, insieme alle più conosciute chiacchiere e alle castagnole, ma oggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.