Come preparare le frittelle di riso e verza

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Gustosissime e apprezzate da grandi e piccini le frittelle sono un'ottima ricetta da realizzare per creare un antipasto goloso o un companatico per un secondo da servire in una cena seduti o a buffet. In questa guida vi insegneremo come preparare le frittelle di riso e verza, un'ottima e gustosa alternativa alle comuni frittelle.

26

Occorrente

  • 1 verza
  • 50 gr. riso bianco
  • 150 gr. farina
  • 1 cucchiaio da caffè di lievito per pizza
  • acqua frizzante, naturale o birra qb
  • sale, pepe e spezie
  • olio d'arachide qb
36

Preparazione di verza e riso

Per preparare le frittelle vi riso e verza dovrete iniziare a cucinare tutti gli ingredienti da inserire nelle frittelle. Prendete quindi la verza, lavatela accuratamente e tagliatela a strisce abbastanza sottili. In una padella, leggermente scaldata, versate dell'olio extra vergine d'oliva e uno spicchio d'aglio leggermente schiacciato. Quando l'aglio si sarà rosolato aggiungete la verza e fatela cuocere. Insaporite quindi con un pizzico di sale, pepe (o peperoncino se gradite) e spezie a vostro gusto. Una volta che la verza si sarà cotta prelevate l'aglio e lasciate raffreddare leggermente. Passate quindi alla preparazione del riso, facendo comunemente bollire del riso in acqua calda salata (oppure riciclate del risotto avanzato da un pasto precedente, andrà benissimo lo stesso).

46

Preparazione della pastella

Una volta che tutti i vostri ingredienti base saranno pronti potrete passare alla preparazione vera e propria della pastella per le frittelle. Esistono diverse scuole di pensiero che preparano diversamente la pastella e, nella guida, vi daremo diverse alternative. In una ciotola abbastanza capiente versate quindi la farina 00 setacciata aggiungendo un pizzico di sale. Aggiungete quindi l'acqua frizzante fredda (oppure l'acqua naturale o la birra, a seconda dei vostri gusti) e mescolate il tutto con una frusta da cucina. A piacere aggiungete anche un cucchiaino di lievito per pizza (le vostre frittelle diventeranno più gonfie e morbide). Mescolate il tutto ed aggiungete la verza e il riso preparati in precedenza e, quindi, amalgamate gli ingredienti.

Continua la lettura
56

Preparazione delle frittelle

In una padella abbastanza capiente fate cuocere l'olio di semi d'arachide e, quando sarà arrivato a temperatura, iniziate a preparare le frittelle di riso e verza. Con un'ausilio di un cucchiaio prelevate quindi una parte del composto realizzato e immergetelo nell'olio bollente. Fate cuocere la frittella, girandola con molta attenzione di tanto in tanto. Dopo circa 30 secondi la frittella sarà pronta. Prelevate la frittella e depositatela su un foglio di carta da frittura per eliminare l'olio in eccesso. Ripetete quindi il composto sino all'esaurimento della pastella e ricordatevi di salare le frittelle a fine cottura.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Verificate che l'olio abbia raggiunto la temperatura immergendo un bastoncino di legno al suo interno, se farà delle piccole bollicine sarà pronto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: involtini di verza con riso e scarola

Un modo originale per far mangiare le verdure ai più piccoli è quello di abbinarle con deliziose ricette che ne rafforzano i sapori. In questa guida vedremo un piatto che può essere considerato un ottimo primo, ma anche un delizioso antipasto, a seconda...
Antipasti

Ricetta: involtini di verza con riso e pesce

Non a tutti piace mangiare il pesce e non a tutti piace anche cucinarlo. Esistono però parecchie ricette che possono essere create anche per chi non è molto pratico a cuocere il pesce ed è possibile trasformare dei semplici piatti, in qualcosa di veramente...
Antipasti

Ricetta: Frittelle di riso ripiene

In questa guida, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter preparare una buonissima ricetta, quella delle frittelle di riso ripiene, che potremo servire durante una cena, ai nostri amici e parenti, che gradiranno veramente di gusto.La...
Antipasti

Ricetta: frittelle di riso dolci al forno

Oggi vogliamo proporvi una ricetta tutto sommato semplice ma assolutamente golosa: le frittelle di riso dolci al forno. Saperle fare è veramente essenziale per un goloso che si rispetti, o per chi ne abbia uno in famiglia. Questa ricetta diventa un ottimo...
Antipasti

Come preparare i fagottini di verza con ripieno di macinato e tofu

I fagottini di verza sono un ottimo modo per far mangiare la verdura anche ai più piccoli. È importante inserire nel proprio regime alimentare verdure come la verza. La verza ha moltissimi benefici, inoltre è ricca di fibre ma povera di grassi. La...
Antipasti

Come preparare la verza ripiena con mortadella

La verza è una verdura che appartiene alla famiglia del cavolo, proprio per la sua forma a cappuccio. A differenza dell'insalata iceberg, la verza è molto più dura e richiede una preparazione differente. Infatti questa viene adoperata nella preparazione...
Antipasti

Come preparare le frittelle di ceci

Di frittelle ne esistono di varie gusti e tipi. In ogni paese viene presa in considerazione la tradizione e le frittelle cambiano. La frittella è una pasta fritta, ricca di aromi e sapori tipici. La loro forma è sempre diversa, gli impasti sono sostanzialmente...
Antipasti

Come preparare le frittelle di zucchine e funghi

Per un secondo sfizioso e ricco di sapore, perché non lasciarci stuzzicare dalla golosa fragranza delle frittelle di zucchine e funghi? Una ricetta davvero molto semplice da preparare, ricca di sapore e perfetta anche per una cena last minute. La morbida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.