Come preparare le lasagne ai porcini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le lasagne sono uno dei più tipici piatti della tradizione italiana. Le più classiche prevedono un mix di ragù alla bolognese con la besciamella, in cui affonda la pasta all'uovo. Ne esistono però tante varianti, e ancora ne possiamo inventare noi secondo i nostri gusti e la nostra fantasia. Possiamo ad esempio sfruttare i prodotti stagionali, per renderle ancora più gustose. Ad esempio scegliendo di preparare le lasagne ai funghi porcini, legando la tradizione più classica ad uno dei sapori tipici dell'autunno. Otterremo un piatto più delicato delle classiche lasagne, ma buono proprio come la ricetta originale.

26

Occorrente

  • burro 50 gr
  • farina 00 50 gr
  • latte 500 ml
  • porcini 800 gr
  • aglio 1 spicchio
  • polpa di zucca 800 gr
  • cipolle 2
  • sfoglie per lasagne 250 gr
  • grana padano 80 gr
  • olio extra vergine d'oliva qb
  • noce moscata qb
  • pepe qb
  • sale qb
36

Prima di tutto prepariamo separatamente gli ingredienti che andranno a comporre le nostre lasagne ai porcini. Iniziamo dalla besciamella, che in alternativa possiamo comprare già pronta. Per preparare in casa quella tradizionale occorre davvero poco tempo e pochi ingredienti. Sciogliamo il burro in una pentolino e con la fiamma bassa e poi versiamoci dentro la farina setacciata. Mescoliamo con estrema cura per evitare che si attacchi e che si formino dei grumi. Versiamo poi a filo il latte scaldato in un altro pentolino. Questa fase è molto delicata perché la besciamella può impazzire facilmente. Mescoliamo per bene e versiamo altro latte solo quando quello precedente risulta ben incorporato. Proseguiamo così finché non abbiamo finito il latte. Lasciamo cuocere fino a raggiungere la consistenza desiderata. Regoliamo di sale e aggiungiamo la noce moscata.

46

Laviamo i porcini sotto l'acqua corrente con il getto non troppo forte, per non rovinarli. Asciughiamoli con un canovaccio pulito o con la carta assorbente da cucina. Infine tagliamoli a fettine sottili, cercando di mantenere costante lo spessore. In una padella versiamo 2 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva e facciamoci rosolare uno spicchio d'aglio. Aggiungiamo i porcini e regoliamo di sale e di pepe. Facciamo cuocere così per qualche minuto finché i porcini non risulteranno pronti. Nel frattempo sbucciamo il trancio di zucca e riduciamo la polpa a dadini. Mettiamo due cucchiai d'olio extra vergine d'oliva in un'altra padella e facciamo rosolare la cipolla. Aggiungiamo la zucca e regoliamo di sale e pepe. Lasciamo cuocere finché la zucca non diventerà una purea.

Continua la lettura
56

Imburriamo una pirofila e versiamoci dentro un po' di farina. In questo modo eviteremo che le nostre lasagne si attacchino. Componiamo le lasagne alternando strati di besciamella, sfoglie per le lasagne, il mix di zucca e cipolla e i porcini a fettine. Nell'ultimo strato spolverizziamo con abbondante grana padano grattugiato. Accendiamo il forno a 180° C e mettiamo le lasagne dentro quando sarà ben caldo. Lasciamo cuocere per circa 20 minuti. Sforniamo e serviamo calde.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo preparare le lasagne qualche ora prima, lasciandole indietro con la cottura e ultimandole solo poco prima di servire
  • Possiamo conservare le lasagne qualche giorno in frigo oppure per più tempo in freezer
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le lasagne con crema ai porcini

Un primo piatto profumato, semplice e sfizioso è, senza dubbio, costituito dalle lasagne. Esistono svariate combinazioni di questo piatto, gustoso da consumare nelle occasioni di festa ma adatto anche per una scampagnata fuori porta. Vediamo subito insieme...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne ai funghi porcini con scamorza affumicata e noci

Con l’arrivo dell’autunno, il freddo e le piogge è un’ottima idea dedicare del tempo alla cucina magari in compagnia degli amici e, perché no? È un’ottima idea anche sfruttare questi momenti insieme ai propri figli. Per una domenica autunnale...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne di robiola e funghi porcini

Ora, in questa guida, andremo a occuparci della preparazione di una ricetta ottima: le lasagne di robiola e funghi porcini. Nei tre passi che contraddistingueranno questa guida, vi offriremo tutte le informazioni utili alla preparazione. Cominciamo subito....
Primi Piatti

Come preparare le lasagne con zucca e funghi

Le lasagne sono un primo piatto tipicamente italiano che sembra comportare una preparazione lunga e complicata, eppure non è affatto così. Richiedendo poco tempo, potrete cucinarle se non sapete che menù proporre agli ospiti.La lasagna classica si...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne ai funghi e ricotta

Le lasagne rappresentano un primo piatto ricco e gustoso. La variante ai funghi e ricotta regala un sapore delicato e raffinato. È una ricetta rapida e di semplice preparazione. La pietanza è ideale per le tavolate domenicali preferibilmente autunnali,...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di patate ai porcini

Se intendiamo preparare un piatto veloce e nel contempo gustoso, non c’è niente di meglio che orientarci su quello a base di patate. Si tratta in sostanza di condirle con dei funghi porcini, e alcuni altri importanti ingredienti che ne esaltano il...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al pesto con ricotta

Molte volte quando si pensa alle lasagne, subito facciamo riferimento alle classiche lasagne bolognesi. Queste sono principalmente composte da ragù e besciamella, e tanto formaggio grattugiato sopra. Ma nella seguente guida, vi spiegheremo in maniera...
Primi Piatti

Come preparare le pappardelle ai funghi porcini

Siamo anche noi pronti a proporre a tutti i nostri ospiti, una ricetta che è tipica del periodo autunnale, ma anche utilizzata un po' in tutto il periodo dell'anno, grazie alla possibilità di avere sempre a portata di mano questo fungo, veramente unico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.