Come preparare le lasagne al forno con radicchio e noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il piatto che ti propongo oggi è una rivisitazione autunnale di uno dei primi più famosi del Bel Paese: le lasagne al forno con radicchio e noci. Ti farò vedere come preparare questo piatto unico con ingredienti di stagione che puoi trovare in tutti i negozi di alimentari. Non preoccuparti: è più semplice di quanto si possa credere e non richiede molta fatica. Iniziamo subito!

28

Occorrente

  • 500 grammi di lasagne
  • 300 grammi di besciamella
  • Un radicchio
  • 150 grammi di noci
  • 150 grammi di parmigiano
  • Olio e sale q.b.
38

Lasagne fresche o secche?

Non c'è una risposta giusta, tutto si basa sul tuo gusto personale: l'unica cosa da tenere a mente è che, qualora tu voglia utilizzare quelle fresche, devi prima sbollentarle per qualche minuto in acqua salata bollente e poi scolarle ed asciugarle. Nel caso in cui tu preferisca le lasagne secche, un buon accorgimento per evitare che il piatto finale risulti troppo asciutto è quello di aggiungere più latte alla besciamella.

48

La besciamella

Per accorciare ulteriormente i tempi, puoi tranquillamente usare la besciamella pronta oppure puoi prepararla da te, aggiungendo del latte freddo a burro e farina tostati insieme per poi lasciare cuocere per qualche minuto, mescolando continuamente.

Continua la lettura
58

Il radicchio e le noci

Per quanto riguarda le noci, dovrai semplicemente tritarle in maniera grossolana, aiutandoti con un mixer a bassa velocità. Nel frattempo lava bene il radicchio, asciugalo e poi procedi a tagliarlo a fettine sottili; in seguito metti a riscaldare un filo d'olio extra vergine d'oliva in una padella antiaderente. Quando l'olio sarà ben caldo, aggiungi il radicchio e fallo scottare per circa cinque minuti, fino a quando non sarà diventato morbido. Aggiusta di sale e lascia intiepidire.

68

Assemblare la lasagna

Ora che gli ingredienti principali sono pronti (o sono stati acquistati al supermercato), non ti resta che comporre le lasagne.
In base alla grandezza della pirofila puoi scegliere se comporne una o di più. Inizia con l'adagiare un leggero strato di besciamella sulla pirofila, continua poi con un foglio di lasagne, aggiungi nuovamente altra crema ed infine il radicchio intiepidito; spolvera con le noci tritate ed il parmigiano. Continua in questo modo fino a quando non terminerai tutti gli ingredienti.

78

La cottura

Ora non resta che procedere alla cottura: metti la pirofila in forno preriscaldato a 200 gradi e lascia cuocere per circa mezz'ora, controllando che lo strato superficiale diventi dorato e croccante. Una volta pronte, attendi qualche minuto prima di servirle. Inoltre non dimenticare che, una volta preparate, potranno essere conservate in congelatore e gustate in un secondo momento.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questo piatto è ideale per i vegetariani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le lasagne con radicchio e scamorza

Come la pizza, le lasagne sono un vero e proprio pilastro della cucina tradizionale, un primo piatto (anche se potrebbe essere benissimo considerato piatto unico) goloso che piace tantissimo sia a bambini sia ad adulti. Esistono numerose varianti delle...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al radicchio e gorgonzola

Le lasagne sono sicuramente uno tra i tipici piatti della cucina italiana. La ricetta classica per questo tipo di pasta prevede, senza alcun dubbio, l'utilizzo del ragù alla bolognese, oppure della besciamella. Tuttavia esistono numerose altre ricette,...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al radicchio rosso e pancetta

Le lasagne al radicchio rosso e pancetta sono un primo piatto ricco ed invitante. Potete servirle ad una cena informale. Sono perfette da portare in tavola per il pranzo della domenica da trascorrere in compagnia della vostra famiglia. Il retrogusto amarognolo...
Primi Piatti

Come preparare lasagne al radicchio e taleggio

Se intendiamo preparare delle lasagne vegane al radicchio e taleggio, quindi decisamente diverse da quelle tradizionali, possiamo farlo consapevoli di creare una ricetta in grado di stuzzicare anche i palati più raffinati e che viene gradita da tutti,...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al forno con zafferano e capesante

Le lasagne al forno con zafferano e capesante sono un gustoso primo piatto da preparare in occasioni speciali. La consistenza e il sapore del radicchio passato in padella abbinato al gusto delle capesante, rendono queste lasagne uniche e deliziose. Leggete...
Primi Piatti

Come preparare la pasta con radicchio e noci

La pasta con radicchio e noci è un primo piatto semplice e gustoso. Si prepara una saporita salsa che prevede come ingredienti radicchio appassito in padella, speck a tocchetti e gherigli di noci. Una portata davvero unica che potete preparare anche...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al forno con carciofi e taleggio

Se amate le lasagne al forno ma vi siete stancati di prepararle sempre nello stesso modo, ecco a voi una ricetta originale per servirle in maniera insolita. Le lasagne al forno con carciofi e taleggio devono essere servite in tavola ben calde, assieme...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio, noci e luganega

Il risotto è un ingrediente molto utilizzato nella cucina italiana. Può essere infatti realizzato in tantissime varianti, con l'utilizzo di molteplici prodotti. Nella seguente guida in particolare, illustreremo il procedimento da seguire per preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.