Come preparare le lasagne mare e terra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le lasagne sono uno dei piatti tipici della cucina italiana ed uno dei più versatili. Se la ricetta per eccellenza più rinomata è quella alla bolognese o all'emiliana, esistono in realtà centinaia di varianti e di esperimenti, da poter osare. La preparazione delle lasagne risente anche della territorialità: varia da regione a regione, in base ai prodotti autoctoni reperibili ed al clima. Nel nostro caso delle lasagne di mare e terra si accostano i gamberi crudi, uno dei tipici frutti di mare, con la provola e, soprattutto, le zucchine, una primizia della terra molto diffusa in estate. Per la ricetta, il tempo di preparazione sarà di circa sessanta minuti, mentre il tempo di cottura sarà di circa un' ora a 180 gradi. La ricetta mostrerà come preparare le lasagne mare e terra, tutti gli ingredienti nominati sono calibrati per sei persone.
Ecco, quindi, come fare.

26

Occorrente

  • 500 g di sfoglie per lasagna - 600 g di zucchine - 600 g di gamberi - 100 g di burro - 100 g di farina - mezzo litro di latte - 300 g di provola a fettine - aglio - olio - basilico - prezzemolo - 1 cucchiaio di pangrattato - sale
36

Preparazione degli elementi cardine della ricetta

Per iniziare occorre partire dagli elementi cardine della ricetta: i gamberi e le zucchine. I primi andranno acquistati freschi, nella pescheria vicino a casa che garantisce qualità e gusto: sgusciati, tenuti da parte e utilizzate le teste e le bucce per preparare un brodo con acqua, un pizzico di sale e un ciuffo di prezzemolo; il tutto andrà, quindi, cotto per mezz'ora ed accuratamente filtrato. Occorre, dunque, preparare le zucchine, anche in questo caso l'ideale sono quelle dell'orto di casa, genuinamente biologiche: andranno lavate e tagliate a pezzetti, per poi essere rosolate assieme all'aglio in poco olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale e pepe. Spolverare con abbondante basilico tritato per profumare il tutto e cuocere, prima a fiamma alta e poi lenta e costante per circa quindici minuti. Per una cottura omogenea sfumare, di tanto in tanto, con due-tre cucchiai di brodo vegetale, precedentemente preparato e tenuto in caldo.

46

Come preparare la besciamella

Per la salsa besciamella sono due le opzioni praticabili: la prima, più veloce e pratica, consiste nel comprarla già pronta, per risparmiare tempo e fatica; la seconda è spendere più tempo in cucina e prepararla da sole. Si dovranno sciogliere sul fuoco cinquanta grammi di burro uniti a cinquanta grammi di farina (questo è il roux); dopo circa due minuti sul fuoco, il tutto andrà diluito con mezzo litro di latte caldo, andrà salato e cotto finché non si addensa. Aggiungere un pizzico di noce moscata per aromatizzare. Allo stesso modo verrà preparata la salsa vellutata come la besciamella, utilizzando ciò che rimane del burro, della farina e utilizzando mezzo litro di brodo di gamberi. Le due salse dovranno poi, alla fine, essere mescolate ed aggiustate di sale.

Continua la lettura
56

Come preparare la pasta all'uovo

Si passa, quindi, alla pasta all'uovo da lasagna. È possibile preparare in casa la pasta all'uovo, stenderla sottile e tagliarla a forma di rettangolo per lasagna oppure acquistarla al supermercato. Il consiglio è quello d'osservare il colore che dev'essere giallo intenso e la porosità che dev'essere adeguata per accogliere il sugo. Esistono sia le paste fresche che quelle secche, da far cuocere o la modalità "subito inforno". Nel primo caso, le lasagne verranno scottate in acqua bollente salata per un minuto, sistemandole in una pirofila alternando le sfoglie con la salsa amalgamata precedentemente, le zucchine, la provola e i gamberi crudi; gli strati da formare dovranno essere almeno tre, cinque è il numero perfetto. L'ultimo strato dovrà essere coperto con la salsa e il pangrattato. Le lasagne dovranno essere cotte in forno a 180 gradi circa per almeno 50 minuti - un'ora; queste saranno cotte quando la superficie sarà dorata. Il piatto potrà essere anche fatto riposare fuori dal forno per qualche minuto prima di servire, in modo tale da farla risultare più compatta e, quindi, riuscire a tagliarla meglio. Una variante alle zucchine, per coloro che non le gradiscono, sono gli asparagi.

Ecco un link che potrebbe fornire ulteriori informazioni utili sull'argomento appena trattato in questa guida ------》http://dieta.pourfemme.it/articolo/lasagnette-mare-e-monti-ricetta-per-un-primo-light/14211/ (Lasagnette mare e monti, ricetta per un primo light).

Ecco un altro link da leggere solo a titolo informativo ------》http://cucina.fidelityhouse.eu/primi-piatti/lasagne-mare-e-monti-197226.html (Lasagne mare e monti) ed ancora http://blog.giallozafferano.it/cuochinprogress/lasagne-mare-e-terra/ (Lasagne mare e terra).

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le lasagne sono l'ideale per grandi tavolate. Il pesce deve essere fresco e di qualità. La pasta meglio se fresca, ma se optate per la pasta secca ricordate di lasciare il sugo leggermente più liquido per ammorbidirla. Le lasagne possono essere anche comodamente congelate, senza alterarne il gusto: il consiglio, però, è quello di farle scongelare per almeno 7 ore, prima d'infornare. Tenere il forno nella prima mezz'ora a 170 gradi ed elevare a 180 per il tempo rimanente. La croccantezza e la gratinatura saranno garantite, in tutte le ricette di lasagne!
  • Fate attenzione ai tempi di cottura
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le lasagne ai frutti di mare

La cucina italiana è ricca di piatti tipici tradizionali come la rinomata lasagna. In genere la tradizione vuole che si preparai con ragù di carne cotto lentamente per ore ma se non avessimo tutto questo tempo? Una variante fresca è la lasagna ai frutti...
Primi Piatti

Ricette Bimby: lasagne al profumo di mare

Il Bimby si sta diffondendo a macchia d'olio tra le mamme e le moglie per la sua facilità di utilizzo e velocità di preparazione anche delle ricette più lunghe ed elaborate. Tra queste ci sono diversi tipi di lasagne. Oggi vogliamo mostrarvi delle...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al verde e ragù di totani

La guida che andremo a sviluppare all'interno di questi pochi passi, andrà a trattare la preparazione di una ricetta. Infatti, come facilmente comprensibile tramite la lettura del titolo posto a questa guida, ora andremo a spiegarvi Come preparare le...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al pesto con ricotta

Molte volte quando si pensa alle lasagne, subito facciamo riferimento alle classiche lasagne bolognesi. Queste sono principalmente composte da ragù e besciamella, e tanto formaggio grattugiato sopra. Ma nella seguente guida, vi spiegheremo in maniera...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne ai funghi e ricotta

Le lasagne rappresentano un primo piatto ricco e gustoso. La variante ai funghi e ricotta regala un sapore delicato e raffinato. È una ricetta rapida e di semplice preparazione. La pietanza è ideale per le tavolate domenicali preferibilmente autunnali,...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne con patate e cozze

Se siete alla ricerca di un piatto gustoso e ricercato, provate a preparare queste lasagne con patate e cozze. Prima di mettervi all'opera, assicuratevi di avere un po’ di tempo libero a disposizione da dedicare alla cucina in tutta tranquillità. Ecco...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne ai porcini

Le lasagne sono uno dei più tipici piatti della tradizione italiana. Le più classiche prevedono un mix di ragù alla bolognese con la besciamella, in cui affonda la pasta all'uovo. Ne esistono però tante varianti, e ancora ne possiamo inventare noi...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne alla ricotta

Le lasagne sono la pasta all'uovo cotta in forno più adorata dagli italiani, che viene preparata solitamente nei pranzi domenicali o nei giorni festivi. Grazie alla loro versatilità, le lasagne si possono cucinare in anticipo o congelare e cuocere all'ultimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.