Come preparare le lasagne verdi al forno

Tramite: O2O 12/08/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come preparare le lasagne verdi al forno

Le lasagne verdi al forno è uno dei piatti più rinomati della cucina emiliana e sono diventate una delle ricette italiane più famose del mondo. In questa guida, vedremo come sia abbastanza semplice preparare le lasagne verdi al forno. Questa ricetta è una buona alternativa alla semplice lasagna tradizionale cucinata con il tritato. Infatti la lasagna verde è ottima per chi sa apprezzare. La procedura con la quale è possibile realizzarla non è affatto complessa. Tuttavia servirebbero delle basilari doti culinarie per la preparazione degli ingredienti. Vediamo quindi una ricetta su come preparare le lasagne verdi al forno.

25

Lavate e tritate la carota

Mondate, lavate e tritate la costa di sedano. Eliminate la cotenna dalla pancetta e tritatela. Mondate e tritate la cipolla. Tritate la carne di maiale, il manzo e il prosciutto. Pulite i fegatini di pollo, lavateli e tagliateli a pezzettini. Spazzolate e lavate il tartufo. Il secondo step: mettete cinquanta grammi di burro in una pentola di terracotta, dove farete rosolare la carota, il sedano, la cipolla e la pancetta. Proseguiamo verso il prossimo passo per continuare nella realizzazione della ricetta.

35

stemperate l'estratto di pomodoro

Stemperate l'estratto di pomodoro in un dl di acqua, aggiungetelo alla preparazione. Salate, pepate, lasciate sobbollire per un'ora aggiungendo, se necessario, piccole quantità di acqua o di brodo. Il quarto step: nel frattempo, preparate la besciamella. Mettete quindi in una casseruola il burro, scioglietelo, aggiungete la farina e mescolate per due o tre primi. Aggiungete il latte freddo e portate a ebollizione mescolando con cura. Continuate a mescolare finché la salsa sia addensata. Il quinto step: preparate la pasta verde come è stato spiegato. Dopo aver tagliato la sfoglia in grandi pezzi delle dimensioni della pirofila che utilizzerete per mettere in forno le lasagne.

Continua la lettura
45

Portate ad ebollizione una pentola di acqua salata

Vediamo come concludere la nostra guida su come preparare le lasagne verdi al forno. Procediamo quindi con il sesto step. Portate ad ebollizione una pentola di acqua salata e immergete uno o due pezzi di pasta per volta. Infine, accendete il forno a duecento gradi centigradi. Imburrate la pirofila e stendetevi un pezzo di pasta; coprite quest'ultima con qualche cucchiaio di ragù e uno strato di besciamella. Cospargete con formaggio grattugiato, coprite con un altro pezzo di pasta e continuate nello stesso modo. Terminate con un pezzo di pasta, uno strato di besciamella e abbondante spruzzata di parmigiano. Infornate e lasciate cuocere per mezzora.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le lasagne al forno con carciofi e taleggio

Se amate le lasagne al forno ma vi siete stancati di prepararle sempre nello stesso modo, ecco a voi una ricetta originale per servirle in maniera insolita. Le lasagne al forno con carciofi e taleggio devono essere servite in tavola ben calde, assieme...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al forno con salmone e panna

Le lasagne al forno con salmone e panna sono un gustoso primo piatto da preparare in occasione di pranzi organizzati assieme a tutta la famiglia. Si tratta di una preparazione abbastanza semplice ma è comunque necessario avere un po' di tempo libero...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al forno con porcini e mozzarella

I primi piatti riempiono sempre le tavole degli italiani, soprattutto quando si tratta di piatti realizzati a base di pasta. La pasta ha la capacità di amalgamarsi con decine e decine di ingredienti sfiziosi e differenti, che se ben abbinati, regalano...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al forno con radicchio e noci

Il piatto che ti propongo oggi è una rivisitazione autunnale di uno dei primi più famosi del Bel Paese: le lasagne al forno con radicchio e noci. Ti farò vedere come preparare questo piatto unico con ingredienti di stagione che puoi trovare in tutti...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne al forno con spinaci e salmone affumicato

Le lasagne sono un primo piatto molto gustoso e molto sostanzioso, la versione classica è con ragù e besciamella, ma esistono tantissime varianti dal momento che è un piatto che si presta molto bene ad abbinamenti diversi. In questa guida vi spiegherò...
Primi Piatti

Le 10 migliori ricette di lasagne al forno

Sicuramente tra i migliori primi piatti italiani da poter creare in casa, attraverso l'utilizzo di semplici ingredienti, ci sono da sempre le meravigliose lasagne. In questa semplice guida vi indicheremo le 10 migliori ricette, per preparare le migliori...
Primi Piatti

Ricetta: lasagne al forno con peperoni

Se decidiamo di fare un primo che soddisfi anche i palati più raffinati, possiamo preparare le lasagne al forno farcite con i peperoni. Si tratta infatti, di un piatto unico molto gustoso e nutriente della cucina tradizionale italiana, ed anche uno...
Primi Piatti

Ricette Bimby: lasagne al forno

Le lasagne al forno sono un tipico piatto della gastronomia della regione Emilia Romagna. Nonostante chiaramente la paternità di tale ricetta sia Emiliana, le lasagne sono conosciute fino al punto che sono diventate il simbolo della cucina italiana in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.