Come preparare le linguine ai ricci di mare

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le linguine ai ricci di mare
17

Introduzione

Siamo andati al mercato e abbiamo trovato questi strani animali: i ricci di mare. Dentro nascondono un cuore rosso e dal sapore davvero unico e incredibile. Possiamo mangiarli direttamente così, e gustarli direttamente al mare è il massimo. Oppure possiamo decidere di preparare un piatto davvero delizioso: le linguine ai ricci di mare. Qui abbiamo deciso di proporvi una ricetta in cui le zucchine accompagnano i nostri ricci. Il mix può sembrare inusuale ma in realtà è particolarmente vincente. Inoltre conquisteranno anche gli occhi per il contrasto cromatico. Prestiamo solo attenzione a come puliamo i ricci, per il resto il procedimento è davvero facile!

27

Occorrente

  • ricci di mare 1 kg
  • zucchine 300 gr
  • vino bianco 60 gr
  • olio extra vergine d'oliva 3 cucchiai
  • aglio 1 spicchio
  • sale qb
  • pepe qb
  • linguine 320 gr
37

Per preparare le nostre linguine ai ricci di mare occorre prima di tutto pulire i ricci. Non possiamo farlo senza il taglia ricci, delle forbici create appositamente per aprire questi gustosi frutti di mare. Se non lo abbiamo, quindi, non possiamo far altro che comprarlo. Una volta aperto il riccio dalla parte della bocca, passiamolo sotto l'acqua corrente. Con un cucchiaino preleviamo le uova stando attenti a prendere solo la parte rossa. Dobbiamo invece evitare accuratamente di raccogliere la parte marrone, che dà un sapore amaro e insopportabile al piatto. Da un kg di ricci dovremmo ottenere poco più di 70 gr di polpa rossa. Mettiamola da parte per preparare il resto.

47

Mettiamoci ora a preparare le linguine e le zucchine. Prendiamo una pentola capiente e riempiamola con molta acqua. Saliamola e portiamola a bollore. Nel frattempo laviamo le zucchine e spuntiamole ai due lati. Tagliamole a metà e poi ricaviamo delle mezze lune con lo spessore di circa un centimetro. In una padella versiamo i tre cucchiai d'olio e uniamo l'aglio intero sbucciato. Facciamolo soffriggere leggermente finché non diventa dorato e poi uniamoci le zucchine. Copriamo con un coperchio, abbassiamo la fiamma e lasciamo cuocere per circa 10 minuti. Quindi togliamo l'aglio, versiamo la polpa dei ricci di mare e cuociamo per pochi minuti, massimo 3.

Continua la lettura
57

Per finire di preparare il condimento di ricci di mare, possiamo sfumare con un po' di vino bianco. Versiamolo quindi nella padella e facciamo evaporare l'alcol tenendo la fiamma moderata. Il condimento dovrà rimanere un po' liquido. Quindi spegniamo il fuoco e dedichiamoci alle linguine. Quando l'acqua inizierà a bollire per bene buttiamoci dentro le linguine. Facciamo ben attenzione ad infilarle per tutta la lunghezza sin da subito. Cuociamo le linguine al dente e scoliamole direttamente nella padella coi ricci di mare. Ripassiamo il tutto a fuoco medio unendo un mestolo di acqua di cottura della pasta. A questo punto possiamo servire le nostre linguine ai ricci di mare.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Meglio servire le linguine appena preparate, riscaldate rendono molto meno
  • Possiamo conservare i ricci di mare immersi in acqua e dentro il frigo, ma massimo per due giorni
  • Possiamo conservare la polpa di riccio per qualche giorno, ma è meglio non congelarla
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: spaghetti ai ricci di mare con pomodoro

Se siete alla ricerca di un primo piatto veloce da preparare, gustoso e che, allo stesso tempo, contenga tutto il profumo e il sapore del mare, questa ricetta farà, senza dubbio, al caso vostro. Infatti, nei successivi passaggi di questa guida, vi spiegherò...
Primi Piatti

Ricetta: Linguine ai frutti di mare

Tra le ricette italiane, le linguine ai frutti di mare sono uno dei primi piatti più apprezzati in tutto il mondo. Differentemente da quanto si possa pensare, la preparazione di questo piatto non richiede molto tempo: bastano infatti circa 45 minuti...
Primi Piatti

Ricetta: bucatini ai ricci di mare e prezzemolo

Oggi vi spiegherò come preparare una deliziosa ricetta, tutta siciliana. Infatti, il protagonista di questo piatto prelibato sarà proprio il mar mediterraneo che con i suoi frutti (di mare) ha reso questa ricetta una semplice bontà. Semplice, leggera...
Primi Piatti

Ricetta: spaghetti ai ricci di mare

Gli spaghetti ai ricci di mare sono un primo piatto molto gustoso, prettamente estivo, una vera bontà per chi ama la cucina a base di pesce. La sua preparazione richiede un po' di tempo perché l'ingrediente principale, il riccio di mare, deve essere...
Primi Piatti

Ricetta: scialatielli ai ricci di mare con peperoncino fresco

Se siete alla ricerca di un piatto di mare semplice da preparare ma di grande effetto, potete orientarvi sui ricci. Il loro sapore intenso ma al contempo delicato, è adatto per un primo piatto da leccarsi i baffi. Lungo i passi di questa guida vorremmo...
Primi Piatti

Ricetta: gnocchetti sardi ai ricci di mare

Siete stanchi della solita pasta e per una volta volete cucinare qualcosa di diverso? Una delle ricette più apprezzate è sicuramente quella degli gnocchetti sardi ai ricci di mare. Poi si divide l'impasto in tante parti, successivamente schiacciati...
Primi Piatti

Ricetta: fettuccine ai ricci di mare e nero di seppia

Le ricette a base di pesce sono davvero tantissime, grazie anche all'abbondanza ed alla freschezza del pesce pescato nei mari italiani. Tra i frutti di mare più apprezzati, specialmente nel sud Italia, troviamo i ricci di mare. Questi sono buonissimi...
Primi Piatti

Come preparare le linguine in crema di tartufo

Con l'arrivo dell'autunno, arriva sulle nostre tavole il tartufo. Amato da alcuni, odiato da altri, questo ingrediente così pregiato si presta benissimo per realizzare moltissime ricette. Primi, secondi o contorni, il tartufo è il re di ogni piatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.