Come preparare le linguine con crea di broccoli, noci e granella di mandorle

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Primo piatto delizioso e nutriente, le linguine con crema di broccoli, noci e mandorle hanno una preparazione piuttosto semplice e poco elaborata. Vi basterà avere a disposizione tutti gli ingredienti giusti ed iniziare a preparare poco alla volta questo piatto, dedicandovi per prima cosa alla crema di broccoli, per poi passare alla frantumazione delle noci ed, infine, alla granella di mandorle. Ecco, passo dopo passo, come preparare delle deliziose linguine con crea di broccoli, noci e granella di mandorle.

26

Occorrente

  • 1 kg di broccoli, 1/2 kg di noci, 1/2 kg di mandorle, burro, 1/2 litro di latte, panna, parmigiano, olio d'oliva, sale
36

Per prima cosa dovrete dedicarvi alla preparazione delle crema di broccoli. Pulite 1 kg di broccoli, privandoli delle parti più dure. Tagliate l'ortaggio, lavatelo e fatelo a pezzettoni. Collocatelo poi dentro una pentola con dell'acqua e portate ad ebollizione. Lasciate cuocere per circa 15 minuti. Successivamente scolate i broccoli e trasferiteli dentro un frullatore. Azionate l'elettrodomestico, fino ad ottenere una crema piuttosto densa. Aggiungete poi del burro, della panna e del parmigiano e continuate a frullare fino a raggiungere la densità giusta. Sistemate il vostro preparato il un piattino a parte.

46

Ora dedicatevi alla preparazione delle noci. Prendete le noci e privatele del loro involucro. Un'azione di certo non molto piacevole, ma necessaria per arricchire le vostre linguine e donargli un sapore davvero unico. Ottenute così le noci sgusciate, trasferitele nel frullatore (dopo averlo pulito dal precedente utilizzo) e azionate il dispositivo per la frullatura. Otterrete anche in questo caso una sostanza densa e piuttosto dura, che sarà necessario ammorbidire con un po' di olio extravergine di oliva.

Continua la lettura
56

Infine, dedicatevi alle mandorle. Anche in questo caso privatele del loro involucro e versatele dentro il frullatore. Aggiungete se necessario dell'olio di oliva e frullate di nuovo. Ora avrete creato tutti e tre i principali ingredienti per le linguine. Non vi resterà altro che versare la crema di broccoli, le noci e le mandorle dentro una padella e portare a cottura il tutto, avendo cura di mescolare di tanto in tanto e aggiungendo del sale per un miglior sapore. Ottenuta la densità desiderata, preparate le linguine e, una volta cotte al dente, versatele nel vostro condimento ancora tiepido. Amalgamate il tutto, aggiungendo se necessario ancora dell'olio e del parmigiano e servite in tavola questo piatto davvero succulento. I vostri ospiti ne rimarranno entusiasti e voi avrete ottenuto in cucina un successo davvero impareggiabile.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le linguine vanno scolate sempre abbondantemente al dente, per poi passare ad amalgamarle nel condimento ancora caldo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le linguine al pesto di mandorle e broccoletti con cozze e pecorino

In cucina non ci sono regole, basta usare la fantasia e la creatività per ottenere piatti deliziosi. Chi ha detto che le ricette classiche non possano essere rivisitate? A volte cambiare qualche ingrediente può risultare utile e piacevole al palato....
Primi Piatti

Ricetta: penne, noci e crema di broccoli

Tra le tante eccellenze italiane, la pasta occupa certamente un posto privilegiato! Nella semplicità che la contraddistingue, è racchiuso il segreto del mangiare sano ma con gusto. La pasta è inoltre un alimento estremamente versatile, perfetto per...
Primi Piatti

Ricetta: linguine al pesto di mandorle e limoni

In certi periodi dell'anno, specie nella stagione calda, mettersi ai fornelli può essere davvero dura. Nutrirsi e bere tanta acqua è importante in ogni stagione. Ma cucinare non sembra un'attività allettante nei mesi più afosi. Eppure i sapori dell'estate...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con gamberi, broccoli, mandorle e pancetta

Per questa ricetta, utilizzeremo una verdura invernale dalle mille qualità: il broccolo. Invece di scegliere la parte morbida, però, andremo ad utilizzare il gambo e le foglie, che solitamente vengono scartati. Vi accosteremo il sapore nobilitante e...
Primi Piatti

Come preparare le linguine vegane al pesto di spinaci

Se avete a cena amici o parenti che stanno seguendo un regime alimentare vegano, cioè senza alcun alimento di origine o derivazione animale, o magari siete voi stessi a voler intraprendere questa strada, sappiate che non dovrete minimamente rinunciare...
Primi Piatti

Come preparare le linguine in crema di tartufo

Con l'arrivo dell'autunno, arriva sulle nostre tavole il tartufo. Amato da alcuni, odiato da altri, questo ingrediente così pregiato si presta benissimo per realizzare moltissime ricette. Primi, secondi o contorni, il tartufo è il re di ogni piatto...
Primi Piatti

Come preparare le linguine al tonno fresco con peperoncino

Se volete proporre in tavola un piatto goloso che possa piacere proprio a tutti, ecco a voi la ricetta per preparare le linguine al tonno fresco con peperoncino. In meno di venti minuti riuscirete a realizzare una vera specialità a base di tonno fresco...
Primi Piatti

Come preparare le linguine con prezzemolo e gamberi

Le linguine con prezzemolo e gamberi sono un primo piatto a base di pesce nutriente e veloce da preparare. Si tratta di una pietanza adatta per ogni occasione e che potrebbe sorprendere gli ospiti nonostante la sua semplicità. In questa guida vi mostrerò...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.