Come preparare le linguine piccanti al granchio

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le linguine piccanti al granchio
16

Introduzione

Se desiderate preparare una cenetta per due romantica e volete preparare una ricetta gustosa ed originale che lasci senza parole il vostro invitato "speciale", la ricetta proposta in seguito farà al caso vostro. In questa guida vi sarà infatti spiegato come preparare delle deliziose linguine al granchio. Un ottimo consiglio è quello di servire le linguine assieme ad un ottimo vino bianco ben freddo: sicuramente non ve ne pentirete, specialmente perché il sapore della polpa del granchio si abbina alla perfezione con il piccante del peperoncino. Vediamo dunque insieme come procedere.

26

Occorrente

  • 200 g di linguine
  • Un ciuffo di prezzemolo fresco
  • Due spicchi d’aglio
  • Olio d'oliva extravergine
  • Un peperoncino piccante fresco
  • Mezzo bicchierino di brandy
  • Sale
  • Un granchio da 400 g circa
  • 50 g di burro
  • Una carota
  • Uno scalogno
  • 100 g di pomodori maturi
  • Una costa di sedano
36

Estraete la polpa dal granchio

Come prima cosa estraete delicatamente tutta la polpa dal granchio ancora crudo e mettetela da parte: la userete in un secondo momento. Dopodiché prendete la carcassa e adagiatela in una padella che abbia il fondo abbastanza spesso e fatela soffriggere nel burro. Ogni tanto premete il guscio del granchio con un mestolo di legno, in modo da permettere agli umori contenuti all'interno di fuoriuscire. Tritate finemente lo scalogno, la carota e il sedano; per velocizzare le operazioni potete utilizzare anche il mixer, poi aggiungete il trito al tutto e fate soffriggere per dieci minuti a fuoco vivo. Aggiungete un litro di acqua calda salata, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa un'ora.

46

Filtrate il sughetto

Appena il sughetto sarà pronto, filtratelo utilizzando un colino a maglie strette. Nel frattempo tagliate a cubetti i pomodorini ben maturi e soffriggeteli assieme ad un paio di cucchiai di olio e uno spicchio d'aglio, che dovrete eliminare a fine cottura. Dopo qualche minuto aggiungete la polpa del granchio e il peperoncino sminuzzato e sfumate con mezzo bicchierini di brandy. Salate il tutto e versate un paio di mestoli di brodo bollente. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere senza coprire. Nel frattempo mettete sul fuoco l'acqua per la pasta e appena avrà raggiunto il punto di ebollizione salatela e aggiungete le linguine.

Continua la lettura
56

Servite la pasta

Quando la pasta avrà raggiunto la cottura al dente, scolatela e versatela nella padella con il sughetto che avete precedentemente preparato. Aggiungete il trito di prezzemolo, lasciandone un po’ da parte per dopo, mescolate con cura e spegnete la fiamma. A questo punto non vi resta che dividere la pasta nei piatti da portata, oppure sistemarla in un vassoio e portarla in tavola, ma non prima di averla cosparsa con un po' di prezzemolo fresco che oltre ad un delizioso sapore donerà alla vostra preparazione un tocco di colore in più che non guasta mai. Buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ogni tanto premete il guscio del granchio con un mestolo di legno, in modo da permettere agli umori contenuti all'interno di fuoriuscire.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le linguine in crema di tartufo

Con l'arrivo dell'autunno, arriva sulle nostre tavole il tartufo. Amato da alcuni, odiato da altri, questo ingrediente così pregiato si presta benissimo per realizzare moltissime ricette. Primi, secondi o contorni, il tartufo è il re di ogni piatto...
Primi Piatti

Come preparare le linguine al tonno fresco con peperoncino

Se volete proporre in tavola un piatto goloso che possa piacere proprio a tutti, ecco a voi la ricetta per preparare le linguine al tonno fresco con peperoncino. In meno di venti minuti riuscirete a realizzare una vera specialità a base di tonno fresco...
Primi Piatti

Come preparare le linguine con prezzemolo e gamberi

Le linguine con prezzemolo e gamberi sono un primo piatto a base di pesce nutriente e veloce da preparare. Si tratta di una pietanza adatta per ogni occasione e che potrebbe sorprendere gli ospiti nonostante la sua semplicità. In questa guida vi mostrerò...
Primi Piatti

Come preparare le linguine in crema di zucchine, gamberi e ricotta

Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, perché non lasciarci ispirare da una ricetta cremosa e delicata come le linguine in crema di zucchine, gamberi e ricotta? Un primo piatto che esalta i sentori marini, arricchendoli con quelli morbidi della...
Primi Piatti

Come preparare le linguine con cozze e peperoni

Se volete proporre in tavola un piatto goloso, ecco a voi la ricetta per preparare le linguine con cozze e peperoni. Una specialità semplice da realizzare ma che per una buona riuscita ha bisogno di ingredienti freschi di ottima qualità. Chi ha molto...
Primi Piatti

Come preparare le linguine con crea di broccoli, noci e granella di mandorle

Primo piatto delizioso e nutriente, le linguine con crema di broccoli, noci e mandorle hanno una preparazione piuttosto semplice e poco elaborata. Vi basterà avere a disposizione tutti gli ingredienti giusti ed iniziare a preparare poco alla volta questo...
Primi Piatti

Come preparare una salsa di granchio e coriandolo

Chi ama la cucina sa bene quanto è importante la preparazione di ricette sempre originali e gustose. Così da poter dare un tocco di freschezza e novità al proprio stile culinario tra i fornelli. In questa guida ne vedremo una in particolare. Si possono...
Primi Piatti

Come preparare le linguine con melanzane e zucchine fritte

La pasta è una delle eccellenze italiane, figlia di una cultura antica e profondamente radicata nella nostra storia a tavola. Dalle ricette più semplici a quelle più elaborate, la pasta è uno dei primi piatti più amati, anche all'estero. Per una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.