Come preparare le linguine vegane al pesto di spinaci

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se avete a cena amici o parenti che stanno seguendo un regime alimentare vegano, cioè senza alcun alimento di origine o derivazione animale, o magari siete voi stessi a voler intraprendere questa strada, sappiate che non dovrete minimamente rinunciare al piacere della tavola. Potrete infatti preparare moltissimi piatti golosi e stuzzicanti, proprio come quello che vi proponiamo nella seguente guida. Per un primo buono, sano e nutriente, ecco infatti per voi alcuni utili consigli su come preparare le linguine vegane al pesto di spinaci.

27

Occorrente

  • 270 grammi di farina di grano tenero
  • un bicchiere di acqua tiepida (circa 125 ml)
  • 1 bustina di zafferano
  • Olio extravergine di oliva - un cucchiaio per la pasta, 5 cucchiai per il pesto
  • 500 grammi di spianaci o spinacino baby
  • Sale e pepe q.b.
  • 30 grammi di pinoli
  • mezzo spicchio d'aglio
  • 50 grammi di formaggio vegano
37

Per preparare le linguine vegane al pesto di spinaci avete due alternative: la prima è quella più semplice, cioè realizzare questo piatto con delle linguine "confezionate", che potrete trovare in qualsiasi supermercato. Altrimenti, se volete davvero stupire i vostri amici o parenti, potrete fare voi stessi le linguine, naturalmente senza uova: vi basteranno farina, acqua, olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. Mescolate insieme tutti gli ingredienti, creando la classica "fontana" di farina: quando avrete ottenuto un panetto sodo e abbastanza elastico, lasciatelo riposare in frigorifero per almeno quaranta minuti, avvolto nella pellicola trasparente.

47

Ora non vi resta che stendere la vostra sfoglia: munitevi di un mattarello, una spianatoia ed un altro po' di farina e cominciate a rendere sempre più sottile il vostro panetto di pasta. Quando sarà sufficientemente sottile, potrete ritagliare le linguine con un coltello abbastanza lungo, cercando di renderle tutte più o meno della stessa dimensione. Procedete ora realizzando il pesto di spinaci, condimento delle vostre linguine vegane. Lessate gli spinaci in acqua salata, poi scolateli ed asciugateli per bene. Inseriteli in un mixer o frullatore insieme all'olio extravergine di oliva, i pinoli, il formaggio vegano, un pizzico di sale e mezzo spicchio d'aglio.

Continua la lettura
57

Dovrete ottenere una crema di colore verde, abbastanza densa. Quando anche il pesto di spinaci sarà pronto, procedete a cuocere le linguine in acqua salata: portate ad ebollizione l'acqua, buttate la pasta e lasciate cuocere per qualche minuto. Scolate e condite in una padella dai bordi alti con il pesto di spinaci, facendo saltellare le linguine vegane in modo che il condimento si distribuisca in modo uniforme. Aggiungete un ultimo filo di olio extravergine di oliva a crudo in ogni piatto e servite ben calde.  

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete sempre frutta e verdura di stagione, meglio se da agricolture biologica
  • Potete sostituire i pinoli con delle noci
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: pasta al pesto di spinaci

Quando pensiamo al pesto, l'aroma intenso del basilico fresco sembra diventare palpabile! La ricetta più conosciuta è sicuramente quella del pesto alla genovese, vero caposaldo della cucina ligure. Eppure, questa salsa profumata e sfiziosa, può essere...
Primi Piatti

Linguine con pesto di piselli e guanciale

Siete alla ricerca di un gustoso primo piatto? Bene, siete nel posto giusto! Oggi vogliamo presentarvi una ricetta davvero interessante, saporita e, soprattutto, molto semplice da fare! In questo modo, non solo la ricetta sarà realizzabile anche dai...
Primi Piatti

Ricetta: fusilli al pesto di spinaci

Un primo piatto gustoso e ideale sia per l'estate che per l'inverno, ideale anche per buffet o per pranzi a sacco è quello composto da fusilli al pesto di spinaci. Questo piatto essendo composto dal pesto di spinaci può essere servito sia caldo che...
Primi Piatti

Ricetta: linguine con gamberi e pesto di pistacchi

In anni di tradizione culinaria, una delle cose che di solito colpisce più i commensali è il pesto: proveniente in particolare dalla zona della Liguria, questo condimento costituito da pinoli, olio, parmigiano, sale, pepe e basilico è sicuramente apprezzato...
Primi Piatti

Ricetta: linguine al pesto di mandorle e limoni

In certi periodi dell'anno, specie nella stagione calda, mettersi ai fornelli può essere davvero dura. Nutrirsi e bere tanta acqua è importante in ogni stagione. Ma cucinare non sembra un'attività allettante nei mesi più afosi. Eppure i sapori dell'estate...
Primi Piatti

Come preparare la pasta col pesto alla trapanese

Il pesto è uno dei condimenti più famosi fra i piatti tipici italiani. Il pesto più conosciuto è sicuramente quello genovese, realizzato con basilico, pinoli, parmigiano, pecorino e aglio, dal tipico colore verde acceso. Tuttavia esistono moltissimi...
Primi Piatti

Come preparare le linguine in crema di tartufo

Con l'arrivo dell'autunno, arriva sulle nostre tavole il tartufo. Amato da alcuni, odiato da altri, questo ingrediente così pregiato si presta benissimo per realizzare moltissime ricette. Primi, secondi o contorni, il tartufo è il re di ogni piatto...
Primi Piatti

Come preparare le linguine al tonno fresco con peperoncino

Se volete proporre in tavola un piatto goloso che possa piacere proprio a tutti, ecco a voi la ricetta per preparare le linguine al tonno fresco con peperoncino. In meno di venti minuti riuscirete a realizzare una vera specialità a base di tonno fresco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.