Come preparare le melanzane ripiene vegane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Creare delle ricette vegane, soprattutto se avete una cena imminente, è sempre un'impresa particolare. Nella seguente guida vi sarà spiegato come preparare una ricetta vegana a base di melanzane ripiene, con una farcitura differente dalla classica carne. La procedura è piuttosto complessa, quindi dovrete seguire con attenzione tutti passi. Una porzione apporta circa 250 calorie, quindi la ricetta è indicata anche per chi è a dieta. Vediamo insieme il procedimento.

26

Occorrente

  • 2 melanzane, 70 g di soia, 1 spicchio d'aglio, 2 cucchiai di salsa di soia, 1 piccola cipolla, 20 arachidi, 1 pomodoro, cumino, coriandolo e prezzemolo q.b., olio q.b.
36

Iniziate la procedura della ricetta con la preparazione della soia. Tenente presente che la soia non dovrà essere acquista già in scatola ma secca, e dovrete metterla in ammollo la sera precedente. Trascorse almeno quattordici ore scolate la soia, togliendo l'amido in eccesso e fatela lessare in abbondante acqua salata per un paio d'ore. È possibile anche cuocerla nella pentola a pressione e, in questo caso, sarà sufficiente mezz'ora del vostro tempo. Mentre la soia cuoce lavate le melanzane, togliete le parti dure e la base. Aiutandovi con un cucchiaio, estraete tutta la polpa, mettendola da parte, facendo attenzione a non romperla e a non scavare troppo a fondo.

46

Scaldate una pentola antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva e fate rosolare al suo interno qualche fettina sottilissima di cipolla. Unite adesso il coriandolo e il cumino, che avrete precedentemente tostato. Scolate la soia e aggiungetela al resto degli ingredienti. Amalgamate e cuocete a fiamma media per qualche minuto. Insaporite con un pizzico di sale e due cucchiaini di salsa di soia. Incorporate un pomodoro tagliato a pezzetti e privato dei semini. Tritate le arachidi finemente e unitele al tutto, mescolando con un cucchiaio di legno. Lessate le melanzane svuotate dalla loro polpa e riempitele con il vostro ripieno. Imburrate una teglia da forno ed adagiate al suo interno le melanzane una per una.

Continua la lettura
56

Preriscaldate il forno a duecento gradi per dieci minuti e cuocetele per circa quaranta minuti, fino a quando i gusci risulteranno morbidi. A questo punto non vi resta che preparare la salsina di accompagnamento. Riprendete la polpa delle melanzane e fatela mantecare in una pentola, insieme ad un filo di olio, un po' di sale e pepe e mezzo spicchio di aglio. Trasferite tutto nel mixer e frullate a velocità media. Dovrete ottenere una consistenza liscia e compatta. Trascorso il tempo necessario, sfornate le melanzane e servitele su un vassoio insieme alla salsa. Quando si saranno leggermente intiepidite, servitele in tavola con un bicchiere di vino rosso corposo. Buon appetito.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aiutandovi con un cucchiaio, estraete tutta la polpa, facendo attenzione a non romperla e a non scavare troppo a fondo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Melanzane ripiene: 5 ricette

Nelle giornate caratterizzate dalla noia, possiamo impiegare in maniera più produttiva il nostro tempo. In questi casi non c'è niente di meglio che la preparazione di una buona ricetta genuina da cucinare con le proprie mani. Basta solo una buona dose...
Antipasti

Ricetta: melanzane ripiene con crema di pistacchi e noci

Inutile dirlo: le melanzane sono uno degli ortaggi più amati ed apprezzati nel nostro paese e si prestano davvero a decine e decine di preparazioni. Basti pensare alla pasta con le melanzane, alle melanzane alla parmigiana o alle melanzane ripiene. Solitamente...
Antipasti

Melanzane ripiene di provola e salsicce

Le melanzane ripiene di provola e salsicce sono gli ingredienti principali per creare una squisita portata con queste verdure tipicamente estive. Perfetto da proporre anche a coloro che in genere non amano molto queste verdure, questo piatto è facile...
Antipasti

Ricetta: melanzane ripiene vegetariane

Le melanzane sono un vegetale presente soprattutto durante l'estate, quindi la ricetta delle melanzane ripiene vegetariane è una ricetta tipicamente estiva. Tuttavia, è semplice trovare le melanzane anche durante il periodo autunnale, quindi potrete...
Antipasti

Come cucinare le melanzane ripiene

Uno dei piatti tradizionali Italiani sono le melanzane ripiene. Le melanzane ripiene sono famose in tutte le regioni italiane, e ogni regione ne ha elaborato una propria variante, in base agli ingredienti tipici del luogo. In Sicilia sono importanti e...
Antipasti

Ricetta: melanzane ripiene alle verdure

Ortaggi versatili e saporiti, le melanzane sono le protagoniste indiscusse dei menu estivi anche se ormai è possibile trovarle durante tutto l'anno. Una ricetta stuzzicante e appetitosa, ideale per rallegrare una tavola di amici, un buffet di ferragosto...
Antipasti

Ricetta: melanzane ripiene alla napoletana

La ricetta delle melanzane ripiene alla napoletana è una ricetta semplice, facile da eseguire e molto gustosa, perfetta come secondo piatto o anche piatto unico se accompagnata con un crostino. Queste melanzane possono anche essere usate come accompagnamento...
Antipasti

Ricetta: melanzane ripiene di crema ai funghi e mandorle

Se siete alla ricerca di un piatto vegano davvero gustoso ed innovativo siete nel posto giusto. La ricetta che vi propongo fa al caso vostro, sto parlando delle melanzane ripiene di crema ai funghi e mandorle. Un piatto che mette d'accordo proprio tutti:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.