Come preparare le mele dolci al microonde

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Abbiamo voglia di qualcosa di dolce ma a casa non abbiamo nulla. Non abbiamo neanche voglia di metterci a preparare qualcosa di elaborato. Oppure abbiamo una cena tra amici ma siamo arrivati tardi. Quindi non abbiamo abbastanza tempo e rischiamo di rimanere senza il dolce. Insomma, ci serve qualcosa di estremamente veloce ma allo stesso tempo buono e goloso. Niente paura, c'è una soluzione: le mele dolci cotte al microonde. Ecco come prepararle in pochissimi minuti.

27

Occorrente

  • mele 2
  • burro 15 gr
  • zucchero di canna 25 gr
  • cannella in polvere 1 cucchiaino
37

Per questa ricetta golosa dobbiamo prima di tutto preparare adeguatamente le nostre mele. Prendiamole e laviamole accuratamente. Se ci sembrano un po' appiccicose al tatto possiamo anche passare leggermente la spugnetta. È molto importante pulirle bene perché le cuoceremo con la buccia. In questo modo non si sfalderanno troppo durante la cottura. Una volta che siamo sicuri di averle pulire molto bene tagliamole a spicchi. Eliminiamo quindi i torsoli e tagliamole a cubetti di circa un centimetro per lato. Prendiamo una ciotola non troppo piccola, ma neanche troppo capiente e versiamoci dentro le mele tagliate a cubetti. Disponiamo il burro a pezzetti sulla superficie. Cerchiamo di essere il più uniformi possibile.

47

A questo punto mettiamo la ciotola nel microonde e cuociamo a 700 Watt per due minuti. Se il nostro forno a microonde non arriva a 700 Watt cuociamo alla massima potenza. Aumentiamo il tempo per 15/30 secondi al massimo, non di più. Mentre le mele cuociono mescoliamo lo zucchero di canna e la cannella insieme in una ciotolina. Trascorso il tempo di cottura delle mele riprendiamole dal microonde. Stiamo molto attenti a non bruciarci perché la ciotola sarà sicuramente molto calda. Versiamoci quindi il mix di cannella e zucchero di canna, mescolando con delicatezza con un cucchiaio. Anche in questo caso cerchiamo di essere il più omogenei possibile.

Continua la lettura
57

Mettiamo nuovamente le mele nel microonde, sempre a 700 Watt. Lasciamo cuocere ancora per 4 minuti. Controlliamo che siano diventate morbide e che abbiano assorbito per bene lo zucchero e la cannella. Se il risultato non ci soddisfa rimettiamole nel microonde per altri 20 secondi circa. Una volta che appariranno ben cotte dividiamo le mele in quattro coppette monoporzione. Infine distribuiamo equamente il sughetto prodotto durante la cottura. Ora possiamo servire le mele dolci cotte al microonde, magari accompagnate da un buon gelato alla vaniglia. Possiamo anche aggiungere qualche scaglietta di cioccolato. Donerà una nota di colore e di sapore davvero elegante.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le mele non possono essere conservate cotte, ma possiamo conservarle già tagliate e spruzzate con un po' di succo di limone
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

I migliori dolci alle mele

Fin dai tempi antichi la preparazione di dolci con alla base delle dolcissime mele, è stata sempre al centro della cucina non solo italiana, ma di tutto il mondo. Le mele si prestano veramente alla preparazione di dolci squisiti e proprio per questo,...
Dolci

5 dolci con le mele renette

Le mele renette rappresentano una varietà di mela dal caratteristico color giallognolo e dalla superficie punteggiata di chiazze brune e rossicce. La polpa, morbida e consistente, si presenta piacevolmente asprigna e mediamente zuccherata. Le mele renette,...
Dolci

3 dolci light con le mele

Come facciamo se uno dei nostri più grandi "vizi" è il buon cibo ma vogliamo restare sempre attente alla linea? Negli ultimi anni l'industria eno-gastronomica ha fatto passi da giganti. Serie televisive, master universitari nell'ambito del food&beverages,...
Dolci

Come preparare una torta al cioccolato al microonde

Ogni tanto una bella torta ci vuole, per festeggiare qualche evento importante oppure per allietare le giornate con qualcosa di dolce che possa coccolarci come ci deve. Il forno a microonde è uno degli elettrodomestici che facilita di molto le casalinghe...
Dolci

Come preparare la crema pasticcera con il microonde

La crema pasticcera è un ingrediente in grado di arricchire tantissimi dolci ma possiamo anche godercela in purezza, versandola in una tazza accompagnata da dei biscotti. Che la crema sia una parte integrante della vostra ricetta o l'assoluta protagonista,...
Dolci

Come preparare una torta di panna e mele

Se siete molto golosi ed amate preparare i dolci in casa in modo da potere scegliere gli ingredienti da utilizzare, in questa breve guida, troverete dei validi suggerimenti per realizzare una ricetta veramente unica che riuscirà a soddisfare il gusto...
Dolci

Come preparare le tortine di mele con confettura di castagne al rum

Se volete un'idea per una merenda sfiziosa da proporre ad amici e parenti o anche per un delizioso dolcetto di fine pasto, piccolo, gradevole e che non appesantisca troppo, allora questa guida potrebbe davvero fare al caso vostro. Sicuramente anche nella...
Dolci

Come preparare i biscotti al cacao con il microonde

Lo scopo di questa guida è andare a vedere come preparare i biscotti al cacao con il microonde. Si tratta di una ricetta molto semplice da realizzare, veramente alla portata di tutti, e veloce (vi occorreranno circa dieci minuti compreso il tempo di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.