Come preparare le orecchiette al sugo di involtini di maiale

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le orecchiette al sugo di involtini di maiale
17

Introduzione

Non c'è migliore ricetta per le feste del sugo con gli involtini. Se poi a questo aggiungiamo anche una pasta fatta in casa, il risultato è sublime. Le orecchiette al sugo di involtini di maiale sono un piatto davvero speciale. Ci ricorda le atmosfere di campagna di una volta e gli ingredienti genuini. Può essere un meraviglioso piatto unico per un pranzo della domenica. Infatti le orecchiette faranno da primo piatto, mentre gli involtini potremo mangiarli come secondo. I nostri ospiti ne saranno sicuramente entusiasti. Ecco come preparare le orecchiette al sugo di involtini di maiale.

27

Occorrente

  • 400 gr di orecchiette
  • 500 gr di fettine di lonza di maiale
  • 50 g di lardo o pancetta stesa
  • 8 foglie di salvia
  • passata di pomodoro
  • cipolla
  • sedano
  • carota
  • olio e.v.o.
  • formaggio grattato
  • sale e pepe q.b.
37

Stendiamo le fettine di carne su un piano e mettiamo sopra una fettina di lardo ciascuna. In alternativa, possiamo anche provare con la pancetta stesa. Poi ultimiamo con una foglia di salvia e arrotoliamo le fettine. Per far sì che non si aprano, fissiamo gli involtini con uno stuzzicadenti.

47

In una pentola abbastanza capiente, mettiamo l'olio extravergine d'oliva a soffriggere insieme a carota, sedano e cipolla tritati. Aggiungiamo poi gli involtini. Di tanto in tanto giriamoli per farli dorare completamente. Quando saranno coloriti, versiamo la passata di pomodoro nella pentola degli involtini. Aggiungiamo sale e pepe a piacere e lasciamo andare a fiamma bassa per circa un'oretta e mezza. Dosiamo bene la passata a seconda dei nostri gusti in fatto di sugo. Per un sugo più liquido, aggiungiamo un po' d'acqua e facciamola restringere quanto desideriamo senza coperchio.

Continua la lettura
57

Mettiamo a bollire una pentola con abbondante acqua salata, versiamo le orecchiette nell'acqua e lasciamole cuocere per sette o otto minuti. Giriamo di tanto in tanto per non farle attaccare tra loro. Scoliamo la pasta e mettiamola nella pentola del sugo a saltare un paio di minuti. Serviamo in tavola adagiando un mestolo di orecchiette sul fondo, uno o due involtini e una spolverata di formaggio.

67

in alternativa possiamo preparare le orecchiette con gli involtini al sugo di maiale, prendendo la carne e battendola fuori piano di lavoro. Una volta che la carne sarà ben tesa, aggiungiamo all'interno uno spicchio d'aglio e il rosmarino. Avvolgiamo gli involtini su loro stessi e chiudiamoli con degli stuzzicadenti e con lo spago. In una pentola mettiamo a soffriggere l'olio d'oliva, aggiungiamo la cipolla a rondelle e gli involtini; facciamo soffriggere copriamo e lasciamo cuocere per circa 20 minuti. Nel frattempo in una pentola abbastanza alta, mettiamo l'acqua a bollire in cui cuoceremo dopo le orecchiette. Aggiungiamo i pomodori pelati agli involtini e continuiamo la cottura per circa 10 minuti. Versiamo le orecchiette nell'acqua e aggiungiamo il sale. Una volta che saranno pronte le scoliamo e le uniamo al sugo degli involtini di maiale.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Giriamo le orecchiette per non farle attaccare tra loro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Orecchiette di grano saraceno al sugo di pistacchi siciliani

Il mondo della cucina lo si può definire come un arte che nel corso del tempo ha saputo perfezionarsi al meglio. Preparare una pietanza è un'operazione che richiede non solo abilità tra i fornelli, ma soprattutto una passione per questo mondo. Un bravo...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette al forno con sugo e ricotta

Un primo piatto gustoso e sfizioso: orecchiette al forno con sugo e ricotta. Si tratta di una ricetta poco impegnativa, la cui preparazione non richiede molto tempo, ma dal sapore delicato e avvolgente. Questa appetitosa e invitante pietanza è adatta...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con carciofi e salsiccia

Se si ama la cucina, specialmente quella saporita, non si può fare a meno di conoscere come preparare le orecchiette con carciofi e salsiccia. Le orecchiette sono una pasta tipica della cucina pugliese a base di farina di semola, sono lavorate a mano...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con pomodorini

Le orecchiette con pomodorini rappresentano un caposaldo della cucina italiana ed in particolare di quella pugliese. La pasta fatta un casa è un vanto gastronomico, diffuso in tutto il mondo. È un piatto completo, con notevoli qualità nutritive. Semplice...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con cavolfiori e piselli

Non c'è nulla di meglio che un bel piatto fumante di pasta servito a tavola. In qualsiasi modo si presenta, mette subito curiosità e voglia di assaggiare. I formati sono tantissimi e molti stanno bene combinati con specifici alimenti. Anche se poi,...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con salsiccia e broccoletti

Se siete alla ricerca di un piatto rustico, gustoso e semplice da preparare, ecco a voi le orecchiette con salsiccia e broccoletti. In meno di venti minuti riuscirete a mettere in tavola un primo piatto che piacerà proprio a tutti. Il gusto della salsiccia...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con radicchio, patate e seppie

Se intendiamo preparare un primo piatto particolare, possiamo cimentarci nella realizzazione di orecchiette condite con del radicchio, patate e seppie. Si tratta di una ricetta davvero gustosa e che se ben eseguita, rappresenta un ottimo modo per deliziare...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con ceci, acciughe e pomodorini

A volte vogliamo un primo piatto particolare e diverso dal solito, che ci stupisca con i suoi sapori inediti e inaspettati. Un modo per inventarsi una nuova ricetta è quello di mischiare sapori diversi, che generalmente non si accompagnano. Ad esempio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.