Come preparare le orecchiette con ceci, acciughe e pomodorini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

A volte vogliamo un primo piatto particolare e diverso dal solito, che ci stupisca con i suoi sapori inediti e inaspettati. Un modo per inventarsi una nuova ricetta è quello di mischiare sapori diversi, che generalmente non si accompagnano. Ad esempio possiamo creare un condimento unendo i legumi con il pesce, per un mix strano ma certamente molto gustoso. In questa guida vedremo come preparare le orecchiette con i ceci, le acciughe e i pomodorini. Otterremo un piatto davvero completo, in poco tempo e senza troppo sforzo. Potremo proporre questo primo particolare anche in una cena tra amici e parenti. Sicuramente faremo un figurone e nessuno rimarrà deluso.

27

Occorrente

  • orecchiette fresche 500 gr
  • ceci secchi 160 gr
  • cipolla 1
  • acciughe sott'olio 1
  • pomodorini semisecchi sott'olio 60 gr
  • timo 1 mazzetto
  • olio extra vergine d'oliva 3 cucchiai
  • pepe qb
  • sale qb
37

La sera prima di preparare le orecchiette mettiamo i ceci dentro un recipiente abbastanza capiente e copriamoli d'acqua. Dobbiamo coprirli completamente e superarli di almeno 3 centimetri, perché si gonfieranno. Il giorno dopo eliminiamo l'acqua e sciacquiamoli sotto l'acqua corrente. Mettiamoli poi a lessare per circa 30 minuti, finché non diventano molto morbidi. Scoliamoli e laviamoli nuovamente sotto l'acqua fredda. Prendiamone metà e priviamoli della loro pellicina. Quindi mettiamoli tutti da parte.

47

Sbucciamo la cipolla, laviamola velocemente sotto l'acqua corrente e tritiamola. Mettiamo 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva dentro un tegame e accendiamo il fuoco con la fiamma alta. Quando l'olio diventerà caldo mettiamoci le cipolle a soffriggere. Una volta diventate trasparenti, aggiungiamo le acciughe. Aspettiamo che quasi si sciolgano nella padella, quindi aggiungiamo i ceci spellati e i pomodorini. A questo punto lasciamo cuocere a fuoco molto basso.

Continua la lettura
57

Nel frattempo riempiamo una pentola capiente con abbondante acqua salata e mettiamo sul fuoco con la fiamma alta. Quando arriva a bollore versiamoci le orecchiette. Seguiamo il tempo di cottura sulla confezione e scoliamole, tenendo mezzo bicchiere di acqua di cottura. Trasferiamo anche le orecchiette nel tegame insieme ai ceci, le acciughe e i pomodorini.

67

Mettiamo i ceci con la pellicina nel contenitore del frullatore, insieme ad un cucchiaio di olio extra vergine d'oliva, un pizzico di pepe e una manciata di foglioline di timo. Frulliamo per bene per ottenere un composto omogeneo, versando a filo l'acqua di cottura della pasta. Non occorre versarla tutta, ma solo quella necessaria a rendere il composto cremoso. Infine versiamo la crema di ceci sulla pasta. Mescoliamo un po' e completiamo con qualche fogliolina di timo. Infine serviamo ancora ben calda.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo conservare le orecchiette 2 giorni dentro al frigorifero
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con pomodorini e crumble di acciughe

Le tagliatelle con pomodorini e crumble di acciughe sono un delizioso primo piatto, ottimo per presentare in tavola in qualsiasi occasione. Sono molto semplici da preparare e non è certo necessario essere dei cuochi provetti per ottenere un risultato...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette con salsiccia, rucola e pomodorini

Se siete in cerca di un primo piatto leggero che vada bene sia per l'estate che per l'inverno, potete preparare le orecchiette con salsiccia, rucola e pomodorini. Le orecchiette sono un tipo di pasta fresca, classica della tradizione italiana. Un condimento...
Primi Piatti

Ricetta: troccoli con cozze ceci e pomodorini

Per riuscire a fare un primo gustoso occorre mettere un po' di impegno. Cercando di combinare i profumi, i colori e i sapori in maniera equilibrata. La pasta è l'ideale alimento per riuscire in questo vostro intento. In questa ricetta vi suggerisco di...
Primi Piatti

Ricetta: pasta all'insalata con acciughe e pomodorini

Nelle giornate più afose, anche il mangiare diventa un'attività stancante. La sola idea di accendere i fornelli e cucinare piatti caldi sembra insostenibile. Fortunatamente non tutte le ricette ci obbligano a mettere sotto i denti del cibo incandescente!...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con salsiccia e broccoletti

Se siete alla ricerca di un piatto rustico, gustoso e semplice da preparare, ecco a voi le orecchiette con salsiccia e broccoletti. In meno di venti minuti riuscirete a mettere in tavola un primo piatto che piacerà proprio a tutti. Il gusto della salsiccia...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette al pesto di cime di rapa e pinoli

Per chi è amante delle verdure ma è stanco di mangiare sempre insalate l’idea migliore è trasformarle in primi piatti o secondi davvero prelibati. Il pesto, per esempio, è una ricetta molto versatile e permette di variare la classica combinazione...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con carciofi e salsiccia

Se si ama la cucina, specialmente quella saporita, non si può fare a meno di conoscere come preparare le orecchiette con carciofi e salsiccia. Le orecchiette sono una pasta tipica della cucina pugliese a base di farina di semola, sono lavorate a mano...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con cavolfiori e piselli

Non c'è nulla di meglio che un bel piatto fumante di pasta servito a tavola. In qualsiasi modo si presenta, mette subito curiosità e voglia di assaggiare. I formati sono tantissimi e molti stanno bene combinati con specifici alimenti. Anche se poi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.