Come preparare le orecchiette con salsiccia e broccoletti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se siete alla ricerca di un piatto rustico, gustoso e semplice da preparare, ecco a voi le orecchiette con salsiccia e broccoletti. In meno di venti minuti riuscirete a mettere in tavola un primo piatto che piacerà proprio a tutti. Il gusto della salsiccia si abbina alla perfezione a quello dei broccoletti saltati arricchiti con abbondante formaggio percorino grattugiato finemente. Se desiderate ottenere un risultato finale ancora migliore, invece di acquistare le orecchiette, potete prepararle da soli. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti a portata di mano e mettetevi subito ai fornelli. Leggendo tutti i passi della ricetta qui riportata, non vi risulterà difficile comprendere come preparare queste ottime orecchiette con salsiccia e broccoletti.

25

Occorrente

  • 400 g di orecchiette fresche
  • 500 g di broccoletti a cimette
  • 100 g di salsiccia
  • uno spicchio d'aglio
  • 150 g di pomodorini
  • concentrato di pomodoro
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • peperoncini in polvere
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
35

Per prima cosa dividete a ciuffetti i broccoletti e lavateli bene. Prendete una pentola e riempitela per metà di acqua. Mettetela sul fuoco a fiamma vivace e appena inizierà a bollire salatela e poi aggiungete i broccoletti. Scottateli per quattro minuti dopodiché scolateli conservando però l’acqua di cottura. Sbucciate l’aglio e trituratelo finemente a coltello. Versate un cucchiaio di olio extravergine d’oliva in una padella capiente e fatelo scaldare bene. Aggiungete l’aglio sminuzzato e la salsiccia privata della pelle e sbriciolata con le mani. Mescolate con un cucchiaio di legno e dopo tre o quattro minuti unite anche i broccoletti ben scolati.

45

Insaporite con un pizzico di peperoncino e proseguite la cottura a fiamma vivace per altri dieci minuti circa. Rimettete sul fuoco la pentola con l’acqua di cottura dei broccoletti e portatela a ebollizione. Aggiungete le orecchiette e lessatele per il tempo indicato sulla confezione.
Lavate accuratamente i pomodorini e divideteli a metà. Aggiungeteli nella padella assieme al resto del condimento e stemperate con il concentrato di pomodoro diluiti precedentemente in poca acqua. Aggiungete le orecchiette e mantecate il tutto a fiamma moderata per un paio di minuti circa.

Continua la lettura
55

A questo punto non vi rimane altro che aggiungere il pecorino grattugiato, mescolare delicatamente e servire in tavola prima che la pasta si raffreddi perdendo gran parte del suo sapore. Se non amate particolarmente le orecchiette, potete sostituirle con delle farfalle preferibilmente traforate al bronzo o con dei mezzi paccheri rigati. Questa specialità è perfetta per riscaldare le fredde serate invernali se abbinata a un vino rosso ben strutturato come ad esempio il Chianti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: orecchiette con salsiccia, rucola e pomodorini

Se siete in cerca di un primo piatto leggero che vada bene sia per l'estate che per l'inverno, potete preparare le orecchiette con salsiccia, rucola e pomodorini. Le orecchiette sono un tipo di pasta fresca, classica della tradizione italiana. Un condimento...
Primi Piatti

Ricetta: orecchiette, funghi cardoncelli e salsiccia

Chi ama cucinare sa bene che per ottenere risultati soddisfacenti non bisogna solamente unire e cuore degli ingredienti, ma è necessaria una buona dose di creatività e un pizzico di fantasia. Tuttavia non sempre si ha a disposizione il tempo per potersi...
Primi Piatti

Come preparare le linguine al pesto di mandorle e broccoletti con cozze e pecorino

In cucina non ci sono regole, basta usare la fantasia e la creatività per ottenere piatti deliziosi. Chi ha detto che le ricette classiche non possano essere rivisitate? A volte cambiare qualche ingrediente può risultare utile e piacevole al palato....
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con cavolfiori e piselli

Non c'è nulla di meglio che un bel piatto fumante di pasta servito a tavola. In qualsiasi modo si presenta, mette subito curiosità e voglia di assaggiare. I formati sono tantissimi e molti stanno bene combinati con specifici alimenti. Anche se poi,...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con pomodorini

Le orecchiette con pomodorini rappresentano un caposaldo della cucina italiana ed in particolare di quella pugliese. La pasta fatta un casa è un vanto gastronomico, diffuso in tutto il mondo. È un piatto completo, con notevoli qualità nutritive. Semplice...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette al sugo di involtini di maiale

Non c'è migliore ricetta per le feste del sugo con gli involtini. Se poi a questo aggiungiamo anche una pasta fatta in casa, il risultato è sublime. Le orecchiette al sugo di involtini di maiale sono un piatto davvero speciale. Ci ricorda le atmosfere...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con radicchio, patate e seppie

Se intendiamo preparare un primo piatto particolare, possiamo cimentarci nella realizzazione di orecchiette condite con del radicchio, patate e seppie. Si tratta di una ricetta davvero gustosa e che se ben eseguita, rappresenta un ottimo modo per deliziare...
Primi Piatti

Come preparare le orecchiette con ceci, acciughe e pomodorini

A volte vogliamo un primo piatto particolare e diverso dal solito, che ci stupisca con i suoi sapori inediti e inaspettati. Un modo per inventarsi una nuova ricetta è quello di mischiare sapori diversi, che generalmente non si accompagnano. Ad esempio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.