Come preparare le pappardelle con funghi e noci

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le pappardelle con funghi e noci è una deliziosa ricetta dagli ingredienti autunnali. È un primo piatto facile e veloce da preparare. Serve solo il tempo necessario per cuocere il sughetto ai funghi e noci e scottare la pasta. Se in una tranquilla serata autunnale arrivano degli amici all'ultim'ora sapete come prenderli per la gola. Vediamo come preparare questa golosa pietanza.

26

Occorrente

  • 300 gr. di papparedelle
  • 200 gr. di funghi prataioli o funghi porcini
  • 100 gr. di gherigli di noci
  • uno spicchio di aglio
  • un bicchiere di vino bianco (oppure spumante secco)
  • 30 gr. di parmigiano grattugiato
  • 25 gr. di burro
  • una manciata di prezzemolo tritato
  • due cipollotti
  • olio extravergine di oliva
  • sale e peperoncino q.b.
36

Per prima cosa schiacciate le noci e tritate i gherigli ma non troppo fini. Fateli cuocere in una padella per un paio di minuti con un po' di olio. Poi spegnete e metteteli da parte. Nettate i funghi e lavateli sotto l'acqua corrente. Attenzione puliteli per bene, tagliate un po' il gambo per eliminare le parti terrose. Potete utilizzare anche funghi misti daranno un sapore più ricco. Tagliateli a fettine nel verso più lungo.

46

Preparate il condimento. In una padella antiaderente mettete a soffriggere il burro, lo spicchio d'aglio tagliato in due, i cipollotti affettati a velo e un pizzico di peperoncino in polvere. Quando i cipollotti saranno dorati aggiungete i funghi e mescolate per far insaporire. Lasciateli cuocere a fuoco lento per dieci minuti circa. Quando i funghi avranno perso la loro acqua versate il vino bianco o lo spumante e lasciate evaporare a fuoco allegro. Se desiderate un condimento più cremoso, prendere una parte dei funghi già ben insaporiti e frullateli. Otterrete così una crema di funghi che andrete poi ad incorporare di nuovo al condimento. Infine aggiungete le noci tritate, salate e pepate. Potete usare anche i funghi porcini secchi. In questo caso lavate i funghi sotto l'acqua corrente e lasciateli in ammollo in acqua tiepida per qualche minuto. Quando saranno diventati molli scolateli e preparate la ricetta.

Continua la lettura
56

Intanto fate cuocere le pappardelle in abbondante acqua salata. Quando saranno cotte al dente, scolatele, tenendo però da parte un mestolo di acqua di ebollizione. Versate le pappardelle nel condimento di funghi e noci e fate saltare in padella. Aggiungete una manciata di parmigiano e continuate la cottura per qualche minuto a fiamma vivace. Se il sughetto risulta un po' secco allungatelo con un po' di acqua della pasta messa da parte. Quando le pappardelle si saranno insaporite per bene impiattate e spolverate con una manciata di prezzemolo su ogni piatto. In questo modo darete un effetto scenografico e colorato. Servite le vostre pappardelle funghi e noci ben calde ai vostri commensali e… buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questa ricetta è ottima con le pappardelle fresche fatte in casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare le pappardelle ai funghi porcini

Siamo anche noi pronti a proporre a tutti i nostri ospiti, una ricetta che è tipica del periodo autunnale, ma anche utilizzata un po' in tutto il periodo dell'anno, grazie alla possibilità di avere sempre a portata di mano questo fungo, veramente unico...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle noci e gorgonzola

Quando si vuole preparare un primo speciale, la soluzione ideale è quella di preparare la pasta fresca. A questo proposito va scelto il formato e il condimento che va abbinato. Tuttavia, le più semplici da realizzare sono pappardelle. Facili da stendere...
Primi Piatti

Pappardelle con funghi trifolati e crema di ricotta all’arancia

Le pappardelle con funghi trifolati e crema di ricotta all'arancia sono un'irresistibile alternativa alle classiche pappardelle ai funghi. In quest'ultimo caso infatti viene usata di sovente la panna da cucina o la besciamella. Utilizzando la ricotta...
Primi Piatti

Ricetta: come preparare la pasta con spinaci, funghi e noci

La pasta con spinaci funghi e noci è un primo piatto davvero saporito, infatti i tre ingredienti che lo costituiscono si sposano benissimo tra loro. Le noci come ben sappiamo sono note per le loro molteplici proprietà, che contribuiscono al benessere...
Primi Piatti

Come preparare i ravioli ai funghi porcini con fonduta di formaggi alle noci

I ravioli ai funghi porcini con fonduta di formaggi alle noci è un piatto tipico invernale non molto difficile da eseguire anche per chi è alle prime armi. Anzi: se non hai molta dimestichezza con i fornelli, preparando questa prelibatezza lascerai...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne ai funghi porcini con scamorza affumicata e noci

Con l’arrivo dell’autunno, il freddo e le piogge è un’ottima idea dedicare del tempo alla cucina magari in compagnia degli amici e, perché no? È un’ottima idea anche sfruttare questi momenti insieme ai propri figli. Per una domenica autunnale...
Primi Piatti

Ricetta: pappardelle gratinate ai funghi

Con l'arrivo della stagione autunnale non vi è modo migliore per preparare dei piatti in base agli ortaggi presenti durante questa periodo. Sicuramente i più prediletti sono i funghi, ingrediente importante in molteplici ricette, che caratterizzano...
Primi Piatti

Pappardelle funghi, salsiccia e tartufo

Dovete organizzare una cena dell'ultimo minuto ma non sapete cosa preparare? Vorreste realizzare un primo piatto gustoso e innovativo ma contemporaneamente sbrigativo? All'interno di questa guida troverete alcuni pratici consigli, con i quali potrete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.