Come preparare le parigine con mele caramellate e cannella

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le parigine con mele caramellate e cannella
17

Introduzione

Senza dubbio le parigine restano da sempre un delizioso dolce da gustare in un break pomeridiano o a colazione. Facili da preparare e perfette per ogni occasione speciale, le parigine possono essere preparate in diverse varianti più o meno light. Per chi non avesse idea di che aspetto e consistenza abbiano delle meravigliose parigine, vi basterà immaginare una morbida brioche ripiena di ciò che più vi piace. In questi semplici passi vi indicheremo come preparare la versione delle parigine con mele caramellate e cannella che lasceranno senza fiato sia voi che i vostri amici che le proveranno.

27

Occorrente

  • Brioche, burro q.b., zucchero q.b., cannella q.b., zucchero a velo q.b., mele q.b.
37

Se non avete voglia o tempo sufficiente per cimentarvi nella preparazione dell'impasto delle brioche, vi basterà acquistare in qualsiasi supermercato o panificio, delle brioche similari alle classiche parigine. Una volta acquistate le brioche, tagliatele a metà con un coltello e mettetele da parte. Adesso prendete le mele e lavatele accuratamente, asciugatele con uno strofinaccio pulito e sbucciatele una per una. Prendete un leva torsolo ed eliminate la parte interna della mela piena di semini e le parti più dure. A questo punto tagliate le mele a fette più o meno spesse e ponetele in una ciotola. Intanto prendete una padella antiaderente di media grandezza e mettetela sul fornello a fuoco medio.

47

Prendete le fettine di mele e passatele nello zucchero facendolo aderire da ambedue le parti poi, fate sciogliere in padella una noce di burro. Adesso per caramellare le fettine di mela zuccherate, adagiatele nella padella e fatele rosolare fino a che non si doreranno poi, spegnete la fiamma. A questo punto della preparazione, aggiungete ancora un pochino di zucchero sulla superficie delle fettine di mele calde e, un pizzico di cannella in polvere.

Continua la lettura
57

Se disponete di un fornetto elettrico, riscaldate le vostre parigine già tagliate a metà e attendete che siano ben calde. Una volta ben riscaldate, tiratele fuori dal forno e farcitele con le mele caramellate ancora calde. Dopo, adagiate le parigine ripiene in un ampio vassoio da portata, spolverizzatele con dello zucchero a velo e un altro pochino di cannella in polvere. Ed ecco pronte le vostre meravigliose e morbide parigine, ottime da gustare tiepide accompagnate ad un tè caldo alle erbe o agli agrumi, a una cioccolata calda o a un caldo cappuccino. Potete gustarle a merenda, a colazione o come dolce dopo una cena o un pranzo con amici. Poi, a seconda dei gusti potreste anche mettere sopra della nutella.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Provatele ripiene di cioccolata e pere.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare i fagottini di sfoglia con riso e mele caramellate

Se volete preparare un dessert gustoso da servire a fine pasto o semplicemente desiderate realizzare dei dolcetti da gustare durante la giornata, ecco a voi dei golosi fagottini di sfoglia con riso e mele caramellate. Sono molto semplici da preparare...
Dolci

Come preparare le coppe di zabaione con mele caramellate

Se come dessert intendiamo elaborare una ricetta gustosa e nel contempo innovativa, possiamo realizzare delle coppe di zabaione con mele caramellate. Si tratta di una composizione che richiede un minimo di tempo per prepararla, ma dal risultato soddisfacente...
Dolci

Come realizzare le mele caramellate per Halloween

Se per la festa di Halloween intendete proporre qualche dolce nuovo ed originale, il consiglio è di provare ad elaborare una ricetta che prevede delle mele caramellate tipiche dell’evento poiché molto amate dalle streghe. Le mele caramellate inoltre...
Dolci

Come fare le mele caramellate

Le mele caramellate sono uno spettacolo per il palato e per gli occhi. Nate in America per la tradizionale festa di Halloween, questo dolce si è diffuso rapidamente in tutto il mondo. I motivi di tale diffusione sono da ricercare nella facilità di preparazione...
Dolci

Come fare la marmellata di mele cotogne, mele e cannella

La marmellata, di qualsiasi frutto essa sia, è una golosità irresistibile per grandi e piccini. Gustosa e facile da realizzare, a base di frutta e zucchero, varia le sue proprietà in base: al tipo di frutta, alla cottura ed alla sua conservazione....
Dolci

Saccottini di pasta frolla con mele e cannella

I saccottini di pasta frolla con mele e cannella sono dei deliziosi dolcetti, ideali sia per la prima colazione, che per un tè pomeridiano. Amati da grandi e piccini, sono preparati con ingredienti semplici e genuini, per un sapore unico e delicato....
Dolci

Ricetta: torta di farro, mele e cannella

Una ricetta che farà sicuramente piacere a chi segue diete particolari potrebbe essere senza dubbio una torta di farro, con mele e cannella. La torta di mele con l'aggiunta del profumo di cannella, è sicuramente un classico fra i dolci per la sua semplicità...
Dolci

Ricetta: sfogliatelle di mele e cannella

Oggi vi propongo una ricetta sfizziosissima, che consiste in una sfoglia di mele. Questo dolce è una delizia nata in Inghilterra, può essere servito per deliziare i propri figli oppure quando si ha bisogno di fare una buona merenda. In questa guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.