Come preparare le patate al forno ripiene di spinaci

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le patate al forno ripiene di spinaci sono un piatto leggero e gustoso da servire in tavola ben caldo. Potete accompagnarle con delle verdure saltate in padella, oppure con un tagliere di salumi e formaggi tipici della vostra zona. Se non avete idea di come prepararle, ecco a voi la guida dettagliata da seguire per ottenere un risultato al di sopra delle vostre aspettative.

25

Occorrente

  • 4 patate grandi
  • 500 g di spinaci
  • 2 pomodori maturi
  • 50 ml di pana da cucina
  • 50 g di gorgonzola
  • uno spicchio d'aglio
  • 10 g di zucchero di canna
  • una pera
  • 40 g di burro
  • timo
  • sale
35

Per prima cosa lavate bene le patate sotto l’acqua corrente. Mettetele in un tegame basso e largo, poi ricopritele d’acqua e lessatele a fuoco lento per una ventina di minuti. A metà cottura salatele senza eccedere con la quantità di sale aggiunto all’acqua. Prelevatele con una schiumarola e adagiatele su un piano di lavoro. Appena si saranno intiepidite tagliate le calotte e con uno scavino oppure con un coltello a lama corta, svuotatele completamente lasciando solamente uno spesso guscio esterno. Tagliate la polpa a cubetti e metteteli da parte. Mettete le patate così preparate in una pirofila leggermente imburrata allineandole.

45

Lavate i pomodori e tagliateli a spicchi non troppo spessi. Mettete il burro rimasto in una padella e fatelo sciogliere a fiamma vivace. Quando si sarà completamente liquefatto unite lo spicchio d’aglio triturato finemente. Se non amate particolare il sapore forte dell’aglio, potete schiacciarlo con il palmo della mano lasciandolo intero ed eliminarlo alla fine della preparazione. Rosolate l’aglio per qualche minuto e poi aggiungete gli spinaci ben lavati e scolati. Coprite la padella e proseguite la cottura per almeno un quarto d’ora. Trascorso il tempo indicato incorporate gli spicchi di pomodoro e i cubetti di patate. Togliete il coperchio e mescolate bene con un cucchiaio di legno affinché i sapori si amalgamino bene gli uni con gli altri.

Continua la lettura
55

Prima di spegnere la fiamma, rendete più ricca la vostra farcia a base di spinaci unendo i dadini di gorgonzola e la panna, Insaporite con qualche foglietta di timo fresco o essiccato. Versate il composto nelle patate scavate e premete leggermente la superficie con il dorso di un cucchiaio per compattare il tutto. Sbucciate la pera e tagliatela a dadini. Fateli caramellare in una padella di piccole dimensioni assieme allo zucchero di canna per un paio di minuti circa. Versate quanto ottenuto sopra la farcia delle patate. Infornate la pirofila a 180°C per dieci minuti dopodiché le vostre patate al forno ripiene di spinaci saranno pronte per essere gustate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le barchette di patate ripiene

Spesso lavorando ai fornelli non è possibile esprimere la propria creatività per come si vorrebbe soprattutto per mancanza di tempo oppure perché si incontrano difficoltà nella realizzazione di alcune ricette particolarmente sfiziose.Una valida idea...
Antipasti

Come preparare il rotolo di patate con farcia agli spinaci

Se volete preparare uno sfizioso antipasto da servire in qualche occasione speciale, ecco a voi i rotolo di patate con farcia agli spinaci. Si tratta di un piatto assai semplice che non richiede particolari abilità nella sua preparazione. Solitamente...
Antipasti

Come preparare le patate al forno farcite con taleggio e salsiccia piccante

Molto spesso quando non si ha idea di cosa preparare per cena, si realizzano delle ricette semplici a base di patate che in molti casi vengono preparate con una cottura al forno. Le patate al forno, sono amate da grandi e piccini e solitamente si prestano...
Antipasti

Come preparare patate al forno croccanti

Le patate al forno croccanti sono da sempre un ottimo contorno che mette d'accordo tutti a tavola, dai più grandi ai più piccini. Abbinate ad un filetto tenero di carne o come accompagnamento del pesce, o ad un gustoso arrosto, è sicuramente un grande...
Antipasti

Patate ripiene con provola e salsiccia

Per portare in tavola una ricetta golosa e originale, lasciamoci ispirare da una ricetta sfiziosa come le patate ripiene con provola e salsiccia. Una preparazione semplice, ma di grande effetto! Perfette come piatto unico, possiamo servirle accompagnate...
Antipasti

Ricetta: patate ripiene formaggio e speck

Ecco una nuova ed interessante ricetta, attraverso il cui aiuto poter portare in tavola, un piatto, che sia veramente speciale ma anche molto saporito. Infatti cercheremo d'imparare insieme, come preparare le famose patate ripiene con il formaggio e lo...
Antipasti

Come preparare le patate al forno con camembert e semi di papavero

Se siete alla ricerca di una ricetta gustosa, semplice da preparare e anche particolarmente economica, le patate al forno con camembert e semi di papavero fanno proprio al caso vostro. Si tratta di un secondo piatto goloso da servire durate il periodo...
Antipasti

Ricetta: torta di patate, mozzarella e spinaci

Potremo creare con le nostre mani un piatto che potrà essere servito come piatto unico, perché contiene al suo interno, molti ingredienti, come per esempio le patate, la verdura. Iniziamo subito la nostra ricetta con il dire che la torta di patate,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.