Come preparare le patate novelle al vino rosso

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le patate novelle al vino rosso
17

Introduzione

Avete cucinato un secondo piatto di cane ma non sapete con quali verdure abbinarlo? Provate a preparare le patate novelle al vino rosso: un contorno semplice ma con un sapore delizioso. Si realizza in poco tempo e con ingredienti genuini, tutti rigorosamente italiani. Il segreto della buona riuscita di questo piatto sta proprio nella bontà delle materie prime utilizzate. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come preparare le patate novelle al vino rosso, fornendovi inoltre, tutte le informazioni necessarie e qualche utile suggerimento su come realizzare questa deliziosa quanto gustosa ricetta nella maniera più semplice e rapida possibile. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • 700 g di patate novelle
  • 200 ml di vino rosso
  • 4 scalogni
  • 6 foglie di salvia
  • 60 g di burro
  • sale e pepe q.b.
37

Preparazione

La prima operazione da compiere per preparare le patate novelle al vino rosso, è sicuramente quella di lavare per bene le patate novelle sotto il getto dell’acqua corrente e strofinarle bene con il palmo della mano per togliere tutti gli eventuali residui di terra. Successivamente, mettetele in un tegame stretto e profondo ricoprendole completamente di acqua fredda. Aggiungete un pizzico di sale, tappate con un coperchio e mettetele sul fuoco a fiamma moderata. Appena inizieranno a bollire scopritele e lasciatele cuocere un paio di minuti poi scolatele subito senza ultimare la cottura.

47

Scalogno

In seguito, sbucciate gli scalogni aiutandovi con un coltellino e tritateli finemente con la mezzaluna o, se preferite, con il mixer, che vi aiuterà a velocizzare ulteriormente il tempo di preparazione. Mettete in un tegame basso e largo dal fondo spesso il burro e fatelo fondere sul fuoco a fiamma moderata. Appena si sarà sciolto completamente, aggiungete il trito di scalogni e lasciateli rosolare mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno fino a che non acquisteranno un bel colore dorato. A questo punto, unite le patate con tutta la loro buccia, le foglie di salvia fresca e ricoprite con il vino rosso che avete a disposizione.

Continua la lettura
57

Cottura

Aggiustate di sale, pepate secondo i vostri personali gusti e lasciate cuocere il tutto a fuoco lento per almeno venti minuti. Prima di spegnere la fiamma assicuratevi che le patate siano cotte al punto giusto: tagliatene una a metà e testate che siano morbide anche all’interno. Versate il vostro contorno su di un vassoio o un piatto da portata, e servitele in tavola ancora ben calde. Et voilà! Le vostre patate novelle al vino rosso sono finalmente pronte per essere gustate proprio da tutti, magari accompagnate da un primo piatto a base di carne, come un brasato o un arrosto di arista di maiale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare le patate novelle in salsa acida

Quando si prepara un secondo piatto, è buona norma accompagnarlo con un contorno di verdure. Esistono diversi piatti che si abbinano egregiamente a carne, pesce o formaggio. Possiamo infatti realizzare dei gustosi contorni crudi o anche cotti. In particolare,...
Antipasti

Come preparare la padellata di patate novelle alla pancetta

La padellata di patate novelle alla pancetta è un contorno facile e saporito che piacerà a tutta la famiglia. È un piatto economico ed abbastanza veloce che potrete proporre in ogni stagione dato che è realizzato con ingredienti facilmente reperibili....
Antipasti

Quali spezie usare per insaporire le patate novelle bollite

Le patate rappresentano uno degli alimenti più consumati ed amati da ognuno di noi. Possono essere preparate in diverse maniere e sono un valido accompagnamento per molti alimenti, sia che si tratti di carne che di verdura. Le patate novelle, piccole...
Antipasti

Come fare le patate novelle al forno

Le patate sono un alimento piuttosto gustoso e versatile, utilizzato per condire una grande varietà di pietanze. Dalla loro scoperta sono stati inventate moltissime ricette che possono essere portate in tavole molto velocemente e che potranno soddisfare...
Antipasti

Come preparare le patate al vino bianco

La ricetta delle patate al vino bianco è molto semplice e gustosa e prevede l'utilizzo di alimenti facilmente reperibili in casa. Sono sufficienti, infatti, pochi minuti e pochi ingredienti per cucinare un piatto davvero raffinato e gustoso adatto a...
Antipasti

Ricetta: torta salata di cavolo rosso al vino

Il cavolo rosso è un ortaggio che non viene usato molto spesso nella nostra cucina ma ha delle ottime proprietà nutritive che fanno di esso un toccasana per la nostra salute. In questa ricetta, l'ortaggio in questione viene esaltato poiché dà alla...
Antipasti

Ricetta: salsa al vino rosso

Il vino è la bevanda alcolica tra le più consumate al mondo e l'Italia non fa certo eccezione, anzi è il primo produttore e consumatore al mondo di questa bevanda. Se vi foste stancati di berlo solamente e vorreste utilizzarlo in un modo un po' inusuale,...
Antipasti

Come preparare un antipasto a base di cavolo rosso

Preparare un buon antipasto originale non è affatto facile. Se si hanno anche ingredienti difficili diventa quasi un'impresa. Questo è il caso del cavolo rosso, all'apparenza una verdura semplice da trattare. Ma come utilizzare il cavolo rosso in un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.