Come preparare le patate novelle in crosta di sale

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare le patate novelle in crosta di sale
16

Introduzione

Le patate novelle sono le migliori per la cottura al forno, magari in crosta di sale. Quest'ultimo non si incorpora con le patate, che risultano saporite in modo giusto e mantengono il loro gusto, accentuando la bontà. Si tratta di un contorno abbinabile a molti secondi piatti cotti alla brace, come il pesce o arrosto come il pollo. Vediamo come preparare le patate novelle in crosta di sale.

26

Occorrente

  • 1000 g di patate novelle piccole
  • 2 cucchiai di farina
  • Un mazzetto di menta
  • 2 rametti di rosmarino
  • 8 foglie di salvia
  • Un ciuffo di basilico
  • Un mazzetto di timo
  • Un albume d’ uovo
  • 1000 g di sale marino integrale grosso
  • pepe
36

Patate novelle da coltura biologica

Innanzi tutto cerchiamo patate novelle preferibilmente da coltura biologica, appena raccolte, laviamole e raschiamole con una spazzola da cucina, passandole più volte sotto l'acqua corrente. Le patate dovranno essere della stessa misura per una cottura ottimale e dobbiamo cercare di togliere ogni piccolo residuo di terra, in modo che siano perfettamente pulite. Adagiamo quindi le nostre patate su dei fogli di carta da cucina ed asciughiamole molto bene. Laviamo ora anche le erbette aromatiche che useremo per la ricetta e tritiamole finemente. Amalgamiamole quindi in una terrina di piccole dimensioni con farina e pepe.

46

Mescolare il tutto

Mescoliamo il tutto finché non avremo ottenuto un composto omogeneo, aggiungiamo quindi sale marino di tipo integrale, incorporato ad un albume non montato, aiutandoci con una frusta da cucina. Continuiamo ad amalgamare il composto aiutandoci con le mani, fino a che non raggiunge una discreta omogeneità e diviene granuloso. Per ottenere il risultato voluto aggiungiamo al bisogno dell'acqua fredda. Pressiamo all'interno di una pirofila il nostro composto e compattiamolo, adagiamoci sopra le patate, in modo che non arrivino a toccare i bordi della pentola. Ricopriamo con il sale rimanente ed uniformiamo con le mani il tutto.

Continua la lettura
56

Cuocere in forno a 200°C

Accendiamo il forno a 200°C e, quando raggiungerà la temperatura desiderata inforniamo la pirofila e cuociamo per una ventina di minuti. Possiamo togliere dal forno le nostre patate, che certamente saranno cotte al punto giusto per essere servite e gustate. Sforniamo quindi la pirofila e rompiamo tutta la crosta di sale, che sarà compatta. Per farlo diamole dei piccoli colpi con il mattarello o con un altro attrezzo adatto all'uso. Serviamo ai nostri ospiti o alla famiglia le patate novelle in crosta di sale, quando sono ancora molto calde. Possiamo servirle sia con la carne, che con il pesce. Oltre ad essere un secondo eccezionale e molto versatile, possiamo servirlo anche come antipasto con l'aperitivo o può essere un ottimo stuzzichino insieme ad altre verdurine grigliate o in agrodolce.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • servite queste patate novelle ben calde

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare la padellata di patate novelle alla pancetta

La padellata di patate novelle alla pancetta è un contorno facile e saporito che piacerà a tutta la famiglia. È un piatto economico ed abbastanza veloce che potrete proporre in ogni stagione dato che è realizzato con ingredienti facilmente reperibili....
Antipasti

Come preparare le patate novelle in salsa acida

Quando si prepara un secondo piatto, è buona norma accompagnarlo con un contorno di verdure. Esistono diversi piatti che si abbinano egregiamente a carne, pesce o formaggio. Possiamo infatti realizzare dei gustosi contorni crudi o anche cotti. In particolare,...
Antipasti

Come preparare le cipolle rosse in crosta di sale

Le cipolle, nella loro semplicità, sono la base di moltissime ricette anche ricercate. La loro dolcezza le rende perfette per preparare soffritti aromatici e profumati. Eppure, le cipolle possono anche trasformarsi nelle protagoniste di preparazioni...
Antipasti

Come preparare le patate in crosta di prosciutto crudo

La patata è l'alimento più diffuso al mondo, e si presta per tantissime elaborazioni culinarie; infatti, si può fare all'insalata, è ideale per amalgamare gli gnocchi oppure per i crocché. In riferimento a ciò, ecco una guida in cui spieghiamo...
Antipasti

Quali spezie usare per insaporire le patate novelle bollite

Le patate rappresentano uno degli alimenti più consumati ed amati da ognuno di noi. Possono essere preparate in diverse maniere e sono un valido accompagnamento per molti alimenti, sia che si tratti di carne che di verdura. Le patate novelle, piccole...
Antipasti

Come fare le patate novelle al forno

Le patate sono un alimento piuttosto gustoso e versatile, utilizzato per condire una grande varietà di pietanze. Dalla loro scoperta sono stati inventate moltissime ricette che possono essere portate in tavole molto velocemente e che potranno soddisfare...
Antipasti

Ricetta: torta di spinaci e ricotta in crosta di patate

Con l'arrivo della bella stagione si è sempre più propense a preparare un piatto unico, in modo da trascorrere il minor tempo possibile davanti ai fornelli. In questa guida, voglio illustrarvi la ricetta della torta di spinaci e ricotta in crosta di...
Antipasti

Come preparare gli spinaci in crosta di pane

Gli spinaci in crosta di pane sono un piatto sfizioso e gustoso. Una ricetta salata molto semplice da preparare ma che sarà in grado di soddisfare il vostro palato. Gli ingredienti utilizzati per la realizzazione si possono trovare in un qualsiasi supermercato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.