Come preparare le patate novelle in salsa acida

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando si prepara un secondo piatto, è buona norma accompagnarlo con un contorno di verdure. Esistono diversi piatti che si abbinano egregiamente a carne, pesce o formaggio. Possiamo infatti realizzare dei gustosi contorni crudi o anche cotti. In particolare, le patate si possono gustare lesse ed insaporire tramite condimenti di varia natura. Possiamo adoperare non soltanto il classico olio d'oliva, ma anche una salsa di accompagnamento. Leggendo le indicazioni fornite da questa guida di cucina, scopriremo come preparare le patate novelle in salsa acida. Si tratta di una ricetta culinaria di facile realizzazione, dunque non bisogna essere dei cuochi provetti. La cosa importante è quella di svolgere ciascun passaggio molto attentamente.

26

Occorrente

  • "1 kg" di patate novelle
  • "250 gr" di panna fresca da cucina
  • 1 limone
  • Erba cipollina
36

Preparare le patate novelle

Innanzitutto dobbiamo occuparci delle patate novelle, lavandole accuratamente sotto l'acqua corrente senza però sbucciarle. Andremo a pelarle in un secondo momento, ovvero quando la cottura terminerà. Collocare tutte le patate sciacquate dentro una pentola adeguata e riempirla d'acqua fredda. Mettere a bollire le patate, impostando una fiamma media. I tempi di cottura delle patate novelle vanno dai 10 fino ai 15 minuti. Questo alimento ricco di selenio cuoce abbastanza velocemente. Una volta lasciate raffreddare le patate fuori dalla pentola e senza l'acqua di cottura, la buccia si staccherà quasi da sola.

46

Realizzare la salsa acida

Per condire le patate novelle, bisogna preparare la salsa acida. Versare la panna da cucina fresca dentro una ciotola e intanto spremere un limone maturo. Separare il succo dalla polpa tramite un colino a maglia stretta, dunque versarlo nel recipiente della panna da cucina. Per rendere ancora più intenso il gusto della salsa acida, incorporare dell'erba cipollina. Prima di aggiungerla, mescolare bene il composto a base di limone e panna da cucina fresca. Lasciarlo rapprendere per almeno un'ora. Quando viene aggiunta l'erba cipollina, è necessario seguitare ad amalgamare.

Continua la lettura
56

Comporre il piatto e servirlo su un vassoio da portata

Continuare a preparare le patate novelle in salsa acida, rimuovendo la pelle di questi tuberi ormai piuttosto freddi. Tagliare le patate a rondelle adoperando un coltello dalla lama liscia e disporle sopra un vassoio da portata. Versare la salsa acida fatta in casa, tramite un piccolo mestolo o un cucchiaio. Per terminare la preparazione di questo piatto, bisogna impiegare dell'erba cipollina tritata. Questa andrà distribuita per guarnire le patate novelle in salsa acida. Non resta che assaggiare la nostra creazione e attendere i commenti dei nostri ospiti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllare il grado di cottura delle patate, infilzandone una con la forchetta.
  • Evitare i condimenti come l'olio ed il sale, perché la salsa acida li sostituisce benissimo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Quali spezie usare per insaporire le patate novelle bollite

Le patate rappresentano uno degli alimenti più consumati ed amati da ognuno di noi. Possono essere preparate in diverse maniere e sono un valido accompagnamento per molti alimenti, sia che si tratti di carne che di verdura. Le patate novelle, piccole...
Antipasti

Come preparare i nidi di patate alla salsa di melanzane

Siete alla ricerca di un piatto goloso, semplice da fare e che possa piacere proprio a tutti? Ecco a voi la ricetta che vi illustra come preparare i nidi di patate alla salsa di melanzane. I nidi di patate hanno un aspetto invitante che attrae anche i...
Antipasti

Come fare le patate novelle al forno

Le patate sono un alimento piuttosto gustoso e versatile, utilizzato per condire una grande varietà di pietanze. Dalla loro scoperta sono stati inventate moltissime ricette che possono essere portate in tavole molto velocemente e che potranno soddisfare...
Antipasti

Come preparare la crema di piselli alla panna acida

La crema di piselli alla panna acida è un piatto molto economico e semplice da preparare. Potete realizzarlo adoperando sia piselli freschi che surgelati a seconda di quello che avete a disposizione. Il gusto acidulo della panna si sposa alla perfezione...
Antipasti

Come preparare la panna acida

La panna acida è un ingrediente presente in molte preparazioni dolci. La sua preparazione è facile e veloce e, proprio per questo motivo, chiunque può cimentarsi nella sua realizzazione. Viene utilizzata soprattutto nell'Europa dell'est ed al Nord...
Antipasti

Ricetta: broccoli alla panna acida

La ricetta dei broccoli alla panna acida è un piatto molto semplice da preparare. I broccoli si possono acquistare sia durante l'inverno che in primavera. Da alcuni studi effettuati, sembrerebbe che i broccoli possiedano delle proprietà antiossidanti:...
Antipasti

5 modi per preparare la parmigiana di patate

Tra tutti i vari piatti che possono essere preparati a base di verdure e di qualche altro ingrediente, sicuramente non potete fare a meno di creare un'ottima parmigiana a base di patate. La parmigiana di patate, può essere condita in diversi modi e proprio...
Antipasti

Come preparare una salsa di yogurt all'aglio

Una cremosa e gustosa salsa, soprattutto se homemade, è certamente il modo migliore per accompagnare i nostri secondi piatti. Arricchire la nostra tavola con il sapore ricercato e originale di una salsa può rivelarsi infatti un ottimo modo per rendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.