Come preparare le patate speziate

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le patate speziate sono un contorno molto versatile. La pietanza si accompagna a diversi tipi di tagli di carne o pesce. Inoltre si prepara molto velocemente e non richiede l'uso di ingredienti difficili da reperire.
Molte volte accade di ricevere ospiti inaspettati. Questa ricetta funzionerà da salva cena e in più soddisferà tutti i palati.
Ecco dunque come preparare le patate speziate.

26

Occorrente

  • 1kg patate
  • 30g olio extravergine di oliva
  • sale q.b
  • spezie a scelta
36

Recupero degli ingredienti

Le patate hanno la caratteristica di essere nutrienti, gustose e poliedriche. Esse si possono infatti adattare a qualsiasi esigenza e situazione.
Per preparare le patate speziate, innanzitutto è necessario procurarsi i pochi ingredienti. Oltre ai tuberi serviranno infatti le spezie. Per un gusto più classico bastano pepe, sale e rosmarino o erba cipollina. Per coloro che sono alla ricerca di sapori diversi è possibile anche aggiungere coriandolo, cumino, curcuma e paprika dolce o piccante. Questi ultimi doneranno al piatto una saporosità di tipo orientaleggiante. Insomma la scelta è vastissima e varia in base al palato. Oltre alle spezie servirà dunque solo un buon olio, possibilmente extravergine di oliva.

46

Lavaggio delle patate

Una volta che tutti gli ingredienti sono a disposizione, si può passare alla cottura delle patate. Innanzitutto lavarle per bene. A questo punto un'altra scelta da fare è quella di pelarle o lasciarle con la buccia.
Nel primo caso iniziare a pelarle, dando poi una sciacquata sotto l'acqua corrente. Tagliarle quindi a tocchetti non troppo precisi. Riempire un contenitore con dell'acqua in cui porre le patate per almeno qualche minuto. In questo modo esse rilasceranno parte dell'amido che contengono favorendone così la croccantezza a fine cottura.
Per quanto concerne la scelta di lasciarle con la buccia, in questo caso allora lavare le patate sotto l'acqua corrente. Si elimineranno così gli eventuali residui di terra. Tagliarle poi a dadini o a rondelle e lasciarle a riposo nel contenitore con l'acqua.

Continua la lettura
56

Cottura delle patate

Scolare le patate e asciugarle leggermente. Porle in un contenitore e aggiungere l'olio e il sale. Mescolare per bene facendo in modo che le patate siano ben cosparse di tutti gli ingredienti. In un secondo contenitore mescolare tutte le erbe e le spezie scelte.
Ripassare quindi le patate negli aromi di modo che esse si condiscano in modo uniforme.
Procedere quindi alla cottura, preferibilmente al forno. Preriscaldare dunque il forno a 220°. Disporre le patate su una teglia rivestita da carta da forno e infornare. I tempi di cottura si aggirano intorno ai 30/40 minuti. Ciò ovviamente dipende dal tipo di forno. In qualsiasi caso prima di bloccare la cottura è bene assicurarsi che siano dorate. Dovranno infatti presentare una leggera crosticina in superficie. In questo modo esse saranno croccanti e gustose.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: patate speziate al forno

Le patate sono un alimento sostanzioso, che si può consumare come contorno o come piatto unico. Tra i vari modi di cucinarle c'è la cottura al forno, ma anche in questo caso si possono aggiungere vari condimenti. Lungo i passi di questa guida vi mostreremo...
Antipasti

Come preparare le polpette di merluzzo speziate

Se desiderate proporre qualcosa di goloso in tavola che possa piacere a grandi e piccini, ecco a voi le polpette di merluzzo speziate. Sono molto semplici da realizzare e contengono pochissimi ingredienti: basta infatti avere a disposizione del merluzzo...
Antipasti

Come preparare i nidi di patate alla salsa di melanzane

Siete alla ricerca di un piatto goloso, semplice da fare e che possa piacere proprio a tutti? Ecco a voi la ricetta che vi illustra come preparare i nidi di patate alla salsa di melanzane. I nidi di patate hanno un aspetto invitante che attrae anche i...
Antipasti

5 modi per preparare la parmigiana di patate

Tra tutti i vari piatti che possono essere preparati a base di verdure e di qualche altro ingrediente, sicuramente non potete fare a meno di creare un'ottima parmigiana a base di patate. La parmigiana di patate, può essere condita in diversi modi e proprio...
Antipasti

Come preparare la caponata di patate

L'occhio sì vuole la sua parte, ma anche lo stomaco! La caponata fa sempre bella figura ed è sempre buonissima. La caponata di patate è la copia della celebre caponata siciliana, con le melanzane. Può essere servita come contorno, oppure può diventare...
Antipasti

Come preparare gli sformati di patate al timo e speck

Gli sformati di patate al timo e speck piacciono sempre a tutti. Sono semplici da preparare e ottimi da gustare assieme a un buon bicchiere di barolo. Scegliendo delle ottime patate a pasta gialle si ottengono del deliziosi sformati, soffici all’interno...
Antipasti

Come preparare la crema di patate alla salvia

La crema di patate alla salvia può essere servita in tavola come antipasto caldo prima di una cena importante organizzata in famiglia. Ha un gusto delicato e una consistenza vellutata resa corposa dalla panna e dalle patate a pasta gialla. Si tratta...
Antipasti

Come preparare gli spiedini di patate farciti

In cucina, si sa, dare spazio alla propria fantasia rappresenta sempre un'ottima idea. Di seguito vi illustreremo come preparare un piatto di certo molto originale: gli spiedini di patate farciti con verdura e scamorza. Un piatto che soddisferà tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.