Come preparare le penne ai pistacchi e gorgonzola dolce

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa breve guida, alcune ricette apparentemente banali, che richiedono ad esempio l'uso del pistacchio triturato e tostato, possono rivelarsi ricette gustose e degne di essere preparate per pranzi e cene in compagnia di amici. Se dunque desideri scoprire come sia possibile preparare le penne ai pistacchi e gorgonzola dolce, un primo piatto davvero gustoso e originale, segui con attenzione i suggerimenti di seguito, ti indicherò come procedere alla preparazione senza errori, usando gli ingredienti per 4 persone.

27

Occorrente

  • 400 g di penne
  • 5 cucchiai di pistacchi
  • Sale (q.b)
  • 70 grammi di gorgonzola dolce
  • Olio d'oliva (q.b)
  • Pepe nero (q.b)
37

Metti la pentola sul fuoco

Tieni conto innanzitutto, che la prima cosa da fare per procedere alla preparazione di questa gustosa ricetta, consiste nel mettere la pentola a bollire sul fuoco. Prendi dunque una pentola abbastanza capiente e riempila d'acqua in misura poco superiore alla metà, fai bollire l'acqua e al termine versa le penne all'interno della pentola. Subito dopo aggiungi il sale in quantità desiderata. Adesso puoi procedere con la preparazione vera e propria della ricetta.

47

Tosta i pistacchi

A questo punto devi procedere alla preparazione dei pistacchi. Prendi dunque una padella antiaderente e procedi alla tostatura, girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno (fai attenzione a non bruciare eccessivamente i pistacchi). Al termine prendi il formaggio gorgonzola e taglialo a pezzetti.

Continua la lettura
57

Aggiungi il formaggio gorgonzola

Dopo aver tostato il pistacchio, ti consiglio di aggiungere immediatamente il formaggio gorgonzola dolce tagliato precedentemente, in modo da farlo sciogliere perbene, girando il tutto con un cucchiaio di legno (se preferisci puoi sciogliere il formaggio a parte, preferibilmente a bagnomaria).

67

Scola le pennette

A questo punto devi soltanto scolare le penne, preferibilmente al dente. Versa dunque la pasta all'interno della padella con gli ingredienti e mescola il tutto perbene (cerca di uniformare tutti gli ingredienti). Aggiungi un po' di pepe nero e un cucchiaio di olio. Il piatto adesso è pronto per essere servito (ti consiglio di mettere da parte un po' di pistacchi triturati, per decorare i piatti dei tuoi ospiti dopo aver versato la pasta).

77

Usa altri ingredienti

Ricorda infine che questa ricetta, come sopra indicata, può essere tranquillamente preparata utilizzando altri ingredienti (ad esempio in alternativa al pistacchio puoi usare le noci, che peraltro puoi versare in aggiunta ai pistacchi). Per la ricetta ti consiglio di usare le penne, anche se si possono tranquillamente usare le orecchiette, spaghetti e gnocchi (i pistacchi peraltro possono essere aggiunti anche crudi).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare la pasta con gorgonzola e pistacchi

Può capitare di trovarsi degli ospiti a cena e non saper cosa cucinare, o di aver voglia di un piatto gustoso e sfizioso e non sapere come fare perché abbiamo la dispensa vuota. Questa ricetta viene incontro a tutti coloro che hanno poco tempo, pochi...
Primi Piatti

Come preparare le penne ai pistacchi con gamberetti

Eccoci qui, pronti a proporvi la realizzazione di una nuova ricetta, molto interessante ed ottima da cucinare, ai nostri ospiti. Vogliamo imparare insieme, come poter preparare le penne ai pistacchi con gamberetti. Cercheremo di realizzare insieme un...
Primi Piatti

Penne con gorgonzola, noci e mele

La passione per la cucina accomuna molte donne. Negli ultimi anni anche molti uomini, che amano passare del tempo davanti ai fornelli. Un'altra passione è quella per la pasta, o in generale per i primi piatti. Questa guida riguarda proprio un primo piatto:...
Primi Piatti

Ricetta: lumaconi ripieni di gorgonzola dolce dop

Se abbiamo voglia di cucinare una pasta al forno ma cerchiamo un'idea diversa dal solito, la ricetta che fa al nostro caso potrebbe essere una bella teglia di lumaconi al forno, ripieni di stuzzicante gorgonzola. I lumaconi ripieni hanno il vantaggio...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla zucca con salsa di gorgonzola dolce

Il mondo culinario non conosce davvero confini, in esso son contenute un'infinità di ricette che svariano dagli antipasti ai dolci, in mezzo poi ci sono i primi ed i secondi piatti così come i contorni. Ogni cuoco del momento infatti sarà libero di...
Primi Piatti

Come preparare le penne ai formaggi misti con pancetta

Le penne ai formaggi misti con pancetta sono un goloso primo piatto da servire durante il periodo invernale. Si tratta di una ricetta abbastanza semplice ma che comunque, per essere portata a termine nei migliori dei modi, richiede un po’ di tempo libero...
Primi Piatti

Come preparare le penne alla crema di melanzane

Per un pranzo davvero speciale, dai sapori ricchi e gustosi, può essere un'ottima e golosa idea quella di preparare un primo piatto di penne alla crema di melanzane. Le penne, condite con una soffice e vellutata crema di melanzane, rappresentano il primo...
Primi Piatti

Come preparare il riso gorgonzola e pere

Se siete alla ricerca di un primo piatto nutriente e che sia in grado di soddisfare anche il palato più raffinato, il riso gorgonzola e pere può davvero fare al vostro caso. Si tratta di un piatto davvero completo, in grado di unire la cremosità del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.