Come preparare le penne alle verdure grigliate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se siete alla ricerca di un piatto salutare e gustoso, adatto anche a chi segue un'alimentazione vegetariana o vegana, dovete assolutamente provare questa ricetta. Oltre alla semplicità della preparazione, si adatta perfettamente alla stagionalità dei prodotti, difatti questo primo piatto può essere cucinato sia in versione estiva che invernale. In questa guida scoprirete come preparare le penne alle verdure grigliate passo dopo passo.

27

Occorrente

  • Penne 360 gr
  • 2 peperoni (uno giallo e uno rosso)
  • 2 zucchine
  • 1 melanzana
  • 1 spicchio d'aglio
  • Sale q.b.
  • Olio EVO q.b.
  • Pepe q.b.
  • Prezzemolo
37

Tagliare le verdure

Prima di tutto bisogna lavare bene le verdure. Dopo averle asciugare bene, prendere le due zucchine e su un tagliere affettarle a rondelle non troppo spesse. Ripetere lo stesso procedimento per la melanzana e mettere da parte. I due peperoni invece andranno messi direttamente interi sulla piastra e solo successivamente puliti e tagliati.

47

Grigliare le verdure

Dopo aver fatto riscaldare la piastra, disporre le rondelle di zucchine e melanzana, farle arrostire 30 secondi a lato facendo attenzione a non abbrustolirle troppo. Devono risultare tenere dentro e croccanti fuori. Metterle da parte e procedere con i peperoni. Dovranno risultare ben cotti, non importa se appariranno molto bruciati poiché la buccia verrà completamente rimossa. Quindi dopo aver tolto quest'ultima, procedere alla normale rimozione del picciolo e dei semini interni. Fatto ciò tagliare a striscioline e unire alle altre verdure messe da parte in precedenza.

Continua la lettura
57

Saltare con la pasta

A questo punto mettere a bollire l'acqua per la pasta. Al momento dell'ebolizione, salare e aggiungere lle penne. Nel frattempo prendere una padella capiente in cui versare l'olio e lo spicchio d'aglio. Dopo aver fatto rotolare il condimento, si possono aggiungere le verdure grigliate messe da parte. Scolare la pasta e aggiungerla direttamente sulle verdure. Amalgamare e saltare per qualche minuto. Le vostre penne con verdure grigliate sono pronte per essere servite. Se gradito, si può aggiungere del prezzemolo dopo averlo lavato e sminuzzato sul piatto.

67

Conservare e altre varianti

La pasta può tranquillamente essere messa in un contenitore e conservata in frigorifero per due giorni. La ricetta si presta anche ad essere cucinata in versione estiva, come un'insalata, diventando un piatto fresco e veloce da preparare. Inoltre si possono scegliere le verdure che si preferiscono, anche in base alla stagionalità, ottenendo così un primo piatto oltre che gustoso anche molto sano. Infine se preferite si può sostituire la pasta con il riso o con le varianti integrali, una ricetta per tutti i gusti!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un sapore speziato, aggiungere un cucchiaino di curry nelle verdure prima di saltarle con la pasta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come fare la pasta con verdure grigliate

La pasta con le verdure grigliate è un ottimo primo piatto della tradizione culinaria mediterranea. Con la sua leggerezza, si adatta perfettamente a chi sta seguendo un regime alimentare moderato. Ma comunque, per il suo gusto, si addice a tutti. Specie...
Primi Piatti

Come preparare la polenta con verdure grigliate

Per riscaldare le serate autunnali non c'è niente di meglio che preparare una gustosa polenta con verdure grigliate. Si tratta di un ottimo piatto che può essere presentato in tavola anche quando si hanno ospiti celiaci oppure vegani. Questa specialità...
Primi Piatti

Verdure grigliate alla ricotta

Le verdure grigliate alla ricotta sono una ricetta molto leggera, sfiziosa e stuzzicante. Sono l’ideale da servire come antipasto per aprire un pranzo o una cena, ma può essere proposto anche some secondo piatto. Essendo povero di grassi e a basso...
Primi Piatti

Come fare l'insalata di riso con verdure grigliate e tonno

L'insalata di riso con verdure grigliate e tonno è una portata saporita e leggera. È perfetta da consumare durante le giornate più calde. Potete servirla come piatto unico per un pranzo veloce. È ottima anche da portare in tavola ad una cena informale...
Primi Piatti

Spaghetti con verdure grigliate e pesto di prezzemolo

Creare ricette nuove e dal sapore unico nn sempre è facile. Ci vuole tanta inventiva per riprodurre nuove ricette con i sapori della terra. In questa guida vedremo come preparare gli spaghetti con verdure grigliate e pesto di prezzemolo. Illustreremo,...
Primi Piatti

Penne di mais con verdure e porcini: la ricetta

La ricetta delle penne di mais con verdure e porcini è una vera delizia per il palato. Abbastanza semplice la preparare, accontenta i gusti di grandi e piccini. La pasta di mais, rispetto a quella tradizionale, ha un indice glicemico minore. Avrete così...
Primi Piatti

Come preparare le penne ai peperoni con crema di rucola

Per riuscire a fare un piatto originale bisogna caratterizzarlo con gusto e armonia. I primi preparati con la pasta sono quelli che di solito raggiungono il maggiore successo. La regola principale è quella di scegliere il formato e abbinarli a un condimento,...
Primi Piatti

Come preparare le penne alla crema di melanzane

Per un pranzo davvero speciale, dai sapori ricchi e gustosi, può essere un'ottima e golosa idea quella di preparare un primo piatto di penne alla crema di melanzane. Le penne, condite con una soffice e vellutata crema di melanzane, rappresentano il primo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.