Come preparare le polpette al sugo

Tramite: O2O 18/03/2017
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Come preparare le polpette al sugo

Le polpette al sugo sono la tipica "ricetta della nonna": un piatto gustoso e senza fronzoli, con pochi ingredienti semplici, che chiunque è in grado di preparare ed interpretare secondo il suo gusto con piccole varianti... Ma soprattutto è un piatto che fa subito famiglia, calore casalingo, e riscalda il cuore. Ecco allora come preparare le polpette al sugo più classiche, una ricetta davvero in grado di render felice chiunque!

28

Occorrente

  • 300 gr carne macinata di manzo
  • 300 gr carne macinata di vitello
  • 300 gr carne macinata di maiale
  • 1 uovo
  • parmigiano grattugiato
  • prezzemolo fresco
  • mollica di pane
  • pangrattato
  • 1 lt passata di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • olio e.v.o.
  • olio di semi
  • sale, pepe
38

Cominciamo preparando il sugo con cui serviremo le nostre polpette. Riscaldiamo tre, quattro cucchiai abbondanti di olio d'oliva in una casseruola, tritiamo mezza cipolla e la mettiamo a soffriggere: quando prende colore possiamo versare la salsa di pomodoro, aggiustare quindi di sale, lasciar cuocere prima a fiamma moderata, poi raggiunta l'ebollizione a fiamma bassa, con un coperchio, dopo aver aggiunto qualche foglia di basilico fresco. Mentre cuoce il sugo passiamo alla preparazione delle polpette.

48

In una ciotola mettiamo la carne tritata, un uovo, il parmigiano grattugiato, del prezzemolo fresco tritato, la mollica di pane ammollata nel latte e ben strizzata, infine sale e pepe, e impastiamo con le mani tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto compatto e ben omogeneo. Versiamo quindi del pangrattato su un ripiano coperto con un foglio di carta da forno, con le mani formiamo con l'impasto delle palline di uguali dimensioni, le appoggiamo sulla carta da forno facendole rotolare sul pangrattato per creare una leggera panatura.

Continua la lettura
58

Ora versiamo abbondante olio di semi in una padella alta e capiente, fino a riempirne almeno la metà: lo riscaldiamo e appena inizia a sfrigolare mettiamo a friggere le nostre polpette, che dovranno essere girate con delicatezza nell'olio fino a risultare ben dorate e croccanti su tutta la superficie. Le preleviamo quindi con un mestolo forato, e le asciughiamo dell'unto in eccesso su un foglio di carta assorbente.

68

Il sugo sarà intanto pronto, avendo raggiunto la giusta densità: una volta cotte tutte le polpette non ci resta che tuffarle nella salsa di pomodoro e aggiungere ancora qualche foglia di basilico e una spolverata di parmigiano grattugiato. Qualche minuto a fiamma bassa perché le polpette prendano sapore nel sugo, e il piatto è pronto. Possiamo servire le nostre polpette in un classico piatto fondo: oppure ad una cena o un aperitivo possiamo sorprendere gli amici servendo due o tre polpette in un bicchierino con una forchetta da dessert, e renderle così un originale finger-food.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare le polpette senza uovo

Le polpette di carne sono una pietanza tipica della tradizione gastronomica italiana. Esse possono essere servite sia come antipasto, sia come secondo piatto. Inoltre sono anche ben note all'estero, con numerose varianti. Nella nostra cucina tradizionale,...
Carne

Come preparare polpette farcite con prosciutto e mozzarella

La cucina italiana e ricca di numerosi piatti prelibati. Oggi, in particolare, ci dedicheremo ad un secondo piatto molto amato da noi italiani ovvero le polpette. Le polpette sono una delle pietanze più sfiziose in cucina e sono molto apprezzate anche...
Carne

Come preparare le polpette con il lesso

Quando si cucina è necessario fare sempre attenzione a non buttare via nulla, perché quello che può sembrare poco saporito in un piatto, può trasformarsi in un elemento fondamentale per un piatto eccellente. Un esempio tipico di avanzo che può essere...
Carne

Come preparare le polpette di carne all'arancia

Una delle ricette che si prepara in poco tempo sono le polpette. Queste vengono sempre apprezzate e si possono preparare in qualsiasi modo. Utilizzando le verdure, i legumi e sopratutto la carne. Quest'ultime risultano sempre quelle più cucinate. In...
Carne

Come preparare le polpette al vino rosso

Quando si vuole preparare un piatto sfizioso in grado di deliziare gli ospiti è possibile optare sicuramente per delle polpette al vino rosso. Si tratta di una ricetta estremamente facile da realizzare, che richiede ingredienti economici e poco tempo...
Carne

Come preparare le polpette di pollo cremose

Le polpette di pollo cremose sono una vera golosità da gustare come antipasto o come secondo piatto. Sono molto semplici da preparare e anche i meno esperti otterranno un perfetto risultato finale. La morbidezza della carne di pollo abbinata alla cremosità...
Carne

Come preparare le polpette di mortadella

Se volete servire qualcosa di goloso durante l’aperitivo oppure desiderate preparare uno sfizioso antipasto, ecco a voi le polpette di mortadella. Sono molto semplici da realizzare e piacciono sempre sia agli adulti che ai bambini. Per velocizzare la...
Carne

Come preparare le polpette di tacchino al vapore

Le polpette di tacchino al vapore sono un antipasto perfetto da servire in qualsiasi momento dell’anno. La cottura al vapore non solo rende questa specialità light ma anche più ricca di sapore. Le polpette di tacchino al vapore non contengono grassi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.