Come preparare le polpette di bietole e cubetti di pomodoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Volete proporre in tavola un antipasto sfizioso e semplice da preparare? Provate a realizzare queste golose polpette di bietole e cubetti di pomodoro da servire ben calde. Sono ottime da gustare assieme a vini frizzanti secchi o con spumante brut e possono essere serviti anche assieme all'aperitivo come inusuale finger food. Se avete tutti gli ingredienti a portata di mano, mettetevi subito al lavoro senza perdere tempo prezioso. Leggendo le indicazioni qui riportate non vi risulterà particolarmente difficile comprendere come preparare delle insuperabili polpette di bietole con cubetti di pomodoro.

26

Occorrente

  • 500 g di bietole fresche
  • 200 g di pomodoro a cubetti
  • 3 uova
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • uno spicchio d'aglio
  • pangrattato
  • farina
  • sale
  • olio di arachidi
36

Per prima cosa lavate accuratamente le bietole sotto il getto della fontana e poi sgrondatele bene. Versate abbondante acqua in una pentola capiente e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e adoperatela per lessare le bietole. Dopo circa dieci minuti spegnete la fiamma e trasferite le bietole in uno scolapasta. Quando si saranno intiepidite strizzatele bene con le mani e poi sminuzzatele finemente a coltello.

46

Trasferite il trito in una padella antiaderente, aggiungete il pomodoro a cubetti e l’aglio triturato. Salate secondo i vostri gusti, condite con un filo di olio extravergine d’oliva e fate soffriggere il tutto per un quarto d’ora a fiamma vivace mescolandole di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Dopo un quarto d’ora spegnete la fiamma e trasferite questo preparato in una ciotola. Aggiungete due uova, il parmigiano reggiano finemente grattugiato e mescolate bene. Incorporate poi tanto pangrattato quanto basta per ottenere un composto facilmente lavorabile con le mani.

Continua la lettura
56

A questo punto iniziate a formare le vostre polpette prelevando un po’ di impasto con un cucchiaio. Modellate con le mani delle polpette rotonde caratterizzate da una forma schiacciata. Proseguite in questo modo fino a terminare tutto l’impasto che avete a disposizione. Rotolate le polpette prima nella farina e successivamente nell’uovo rimasto precedentemente sbattuto. Successivamente passate le polpette nel pangrattato e compattatele con le mani in modo tale che tutti gli strati aderiscano bene gli uni agli altri e non si sfaldino durante la cottura.

66

Versate abbondante olio di semi di arachidi in una padella capiente e mettetela sul fuoco. Appena l’olio sarà ben caldo, iniziate a friggere poche alla volta le polpette di bietole e prelevatele con una schiumarola appena saranno cotte a puntino. Appoggiatele su un vassoio ricoperto di carta assorbente per alimenti e, prima di servirle ancora calde in tavola, salatele n superficie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare gli involtini di bietole al cous cous

Gli involtini di bietole al cous cous sono un goloso antipasto da servire prima di una cena informale fra amici oppure come finger food assieme all’aperitivo organizzato a casa propria. Sono molto semplici da preparare e solitamente piacciono sia agli...
Antipasti

Come preparare lo strudel di pasta fillo con bietole

Se desiderate presentare in tavola un gustoso antipasto da servire in qualsiasi circostanza, ecco a voi lo strudel di pasta fillo con bietole. Si tratta di un goloso strudel salato farcito con bietole fresche, ricotta di mucca e abbondante parmigiano...
Antipasti

Come preparare le bietole con mollica fritta

Oggi parleremo di un piatto tanto gustoso quanto leggero, ma allo stesso tempo facile e veloce da preparare e, per non farci mancare niente, anche molto economico. Insomma, una bella ricetta perfetta quando vogliamo mantenerci leggeri ma, allo stesso...
Antipasti

Come preparare il flan di bietole con fonduta

Il flan di bietole con fonduta è un goloso antipasto, perfetto da servire in ogni occasione. È ottimo da gustare appena sfornato assieme a un prosecco servito ben freddo. Per ottenere un buon risultato finale non è indispensabile essere dei cuochi...
Antipasti

Come preparare delle frittatine di bietole

La frittata è un tipo di cibo che può essere prodotto e consumato in tantissimo modi. Tramite questo tutorial vi daremo i giusti consigli per preparare delle frittatine di bietole, leggere e gustose, da servire sia come antipasto, che come secondo....
Antipasti

Come preparare le polpette di azuki e salvia

Le polpette vegan sono davvero semplici da preparare. La maggior parte del tempo di realizzazione viene occupato dal mettere i fagioli in ammollo, ma basta trasferirli in acqua dal giorno o dalla notte prima. Una volta che l'impasto è pronto, e quest'ultimo...
Antipasti

Come preparare polpette alla ricotta

Le polpette rappresentano sicuramente uno dei piatti più gustosi e veloci da preparare. Si tratta infatti di una ricetta davvero molto semplice che può essere realizzata in qualsiasi momento. Tra le diverse varianti che si possono eseguire, quella delle...
Antipasti

Come preparare le polpette al basilico

Organizzare un pranzo o una cena con i nostri amici e parenti non è mai una impresa molto semplice perché dovremo preparare delle pietanze sempre nuove e diverse dalle solite ma dovremo allo stesso tempo essere in grado di soddisfare il gusto di tutti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.