Come preparare le polpette di cavolfiore

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare le polpette di cavolfiore
15

Introduzione

Se stiamo cercando modi sempre nuovi di utilizzare i vari ingredienti naturali per la preparazione di pietanze sempre nuove e differenti, potremo consultare le moltissime guide che il web mette a nostra disposizione.
Effettuando una semplice ricerca su internet, infatti, potremo trovare un'infinità di mdi tutti differenti per la cottura delle verdure, in modo da poterle gustare in modi sempre differenti.
Tutto quello che dovremo fare sarà scegliere la ricetta che abbiamo intenzione di provare e seguire tutte le indicazioni riportate al sui interno per riuscire ad ottenere la pietanza scelta con estrema facilità.
Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a preparare delle gustosissime polpette di cavolfiore.

25

Occorrente

  • Ingredienti: 1 cavolfiore piccolo, 200g di pane duro (ideale quello non consumato due o tre giorni prima), 3 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato, 3 uova, prezzemolo, sale, pepe, pangrattato e olio per fritture.
35

Operazioni preliminari

Per la preparazione di questa pietanza si comincia tagliando il cavolfiore in quattro porzioni da lessare in abbondante acqua salata per circa venti minuti. Dopo aver scolato l'ortaggio ben cotto, dovremo schiacciarlo con una forchetta per far fuoriuscire l’acqua in eccesso. Intanto si procede ad ammorbidire il pane duro in una ciotola con un po’ d’acqua e poi lo si riduce in polpa, schiacciandolo bene con le mani. Subito dopo, si prepara una grande terrina dove andremo a mettere il cavolfiore bollito, il pane ammorbidito, due delle tre uova previste dalla ricetta (il terzo uovo si utilizzerà per l'impanatura delle polpette), il formaggio, il prezzemolo, il sale e il pepe. A questo punto siamo pronti per impastare il tutto fino ad ottenere un composto solido, né troppo morbido e neanche troppo duro.

45

Panatura delle polpette

In due piatti prepariamo il terzo uovo sbattendolo con un pizzico di sale, mentre nell'altro versiamo abbondante pan grattato. Quindi si può passare alla regolare panatura delle polpette: prendiamone una passiamola nell'uovo e successivamente nella mollica. A questo punto scuotiamole per bene così da eliminare quella in eccesso che si brucerebbe al momento della cottura. Proseguire allo stesso modo con le altre polpette.

Continua la lettura
55

Cottura delle polpette

In una padella abbastanza capiente mettiamo una buona quantità di olio, quando sarà caldo disponiamo le varie polpette e procediamo alla cottura su entrambi i lati. Appena cotte raccogliamole con una schiumarola e disponiamole in un piatto ben rivestito da carta assorbente così da rilasciare l'olio in eccesso. Procediamo allo stesso modo con le restanti sino a quando non si completano del tutto. Una volta finito adagiamole in un vassoio e serviamole ancora calde.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'insalata tiepida di cavolfiore e spinaci

L’insalata tiepida di cavolfiore e spinaci è ottima da gustare prima di iniziare una cena che si prospetta molto ricca e sostanziosa. È estremamente semplice da preparare e, chi ha bambini in casa, può farsi aiutare anche da loro soprattutto per...
Antipasti

Come preparare le rosette di cavolfiore alla curcuma

Spesso il cavolfiore viene considerato un ingrediente povero e privo di ogni attrattiva. Il suo gusto è invece molto delicato e si presta benissimo a delle lavorazioni particolari. Ad esempio possiamo arricchirlo con delle spezie inedite, valorizzandone...
Antipasti

Come preparare il cavolfiore con molliche tostate e acciughe

Riutilizzare gli avanzi in cucina è una cosa che fanno tutti, ma farlo creando piatti gustosi non è sempre così scontato, in questa guida vi mostrerò come preparare il cavolfiore lessato del giorno prima, ma nulla vi vieta di farlo sul momento, con...
Antipasti

Come preparare i fagottini di pollo e cavolfiore al formaggio

In questa nuova guida, che abbiamo deciso di proporre, vogliamo preparare insieme a voi, un nuovo piatto, che sia in grado di unire insieme il sapore ed il gusto, della carne e della verdura.Nello specifico cercheremo di imparare come preparare i famosi...
Antipasti

Come preparare le polpette di tonno al limone

Le polpette sono una golosa preparazione che può essere rivisitata in moltissime varianti! Anche se la ricetta classica le vuole rigorosamente di carne, le polpette si prestano a essere realizzate anche con altri ingredienti. Per una cena estiva all'aperto,...
Antipasti

Come preparare le polpette di melenzane

Per stuzzicare l'appetito dei nostri commensali, perché non preparare un antipasto capace di evocare il caldo profumo dell'estate? Le polpette di melanzane sono un'idea golosa e semplice da preparare, perfette anche per una cena all'aperto a tema vegetariano....
Antipasti

Come preparare polpette alla ricotta

Le polpette rappresentano sicuramente uno dei piatti più gustosi e veloci da preparare. Si tratta infatti di una ricetta davvero molto semplice che può essere realizzata in qualsiasi momento. Tra le diverse varianti che si possono eseguire, quella delle...
Antipasti

Come preparare le polpette di cardi

Le ricette vegane si stanno diffondendo a macchia d'olio, così oggi vogliamo proporvene una davvero gustosa, le polpette di cardi. I cardi non sono altro che le piante che si trovano alla base dei carciofi e sono ricche di proprietà. Preparare le polpette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.