Come preparare le polpette di farina di ceci

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In casa vengono preparate molte ricette gustose. Tra dolci e salati ci si può sbizzarrire inventando nuovi piatti. La mattina procediamo con la preparazione della colazione, quindi gustiamoci il caffè del latte, e dei biscottini al cioccolato. In seguito verso l'ora di pranzo prepariamo la pasta con la salsa, o con del pesto fresco. Come seconda portata possiamo fare del pesce al cartoccio, o della carne arrostita. Oltre a questo possiamo realizzare anche del petto di pollo impanato, o magari delle polpette. In questa guida attraverso passaggi facili e veloci, vedremo come preparare le polpette di farina di ceci.

26

Occorrente

  • 500 gr di farina di ceci
  • pepe q.b.
  • sale q.b.
  • Pecorino (o parmigiano) q.b.
  • un uovo
  • Una patata lessa
36

La farina

Il primo passo per preparare le polpette di farina di ceci, è il seguente. Come prima cosa acquistate l'apposita farina da un rivenditore autorizzato. Tenete presente che avere anche la possibilità di prepararla direttamente a casa. Vi sarà sufficiente avere a disposizione dei ceci secchi, una patata, un uovo, degli aromi ed un mulino elettrico o a manovella.

46

La preparazione

Mescolate all'interno del pentolino la farina e un pizzico di sale. Otterrete così un composto, che dovrete sempre mescolare aiutandovi con un cucchiaio di legno sino a quando il composto stesso non diventerà omogeneo. Successivamente unite un tuorlo d'uovo e una patata lessa schiacciata. Mescolate velocemente il tutto, in modo che l'uovo non formi nessun grumo. Prendete quindi il tutto e mettetelo all'interno di un mixer assieme a del pecorino grattugiato, più un po' di pepe ed olio. Mescolate bene e con il composto che otterrete cercate di formare delle polpettine. Se non ci riuscite mettete l'impasto a riposare in frigorifero per circa dieci minuti, in modo che quest'ultimo possa rassodarsi al meglio. Non appena l'impasto in questione avrà raggiunto la consistenza desiderata, procuratevi due cucchiai. Questi ultimi serviranno per fare le polpette, aiutandovi con le due parti concave dei cucchiai medesimi. Non appena le polpette saranno pronte potrete cuocerle.

Continua la lettura
56

La cottura

Se optate per la cottura nel forno, mettete della carta sul fondo di una teglia e spennellatela con una quantità abbondante di olio extravergine d'oliva, facendo la stessa cosa anche sulle polpette. Cuocete poi il tutto per circa un quarto d'ora e ad una temperatura di circa 180 gradi, e una volta cotte, servitele in tavola accompagnate da un'insalata fresca di stagione. Se invece scegliete di friggerle, allora fate esattamente come se fossero delle normalissime polpette di carne. Quindi servitele aggiungendo del sale quanto basta. In questa abbiamo visto come preparare le polpette con la farina di ceci.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un consiglio che potete prendere in considerazione, è di preparare questa ricetta appetitosa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come cucinare le polpette di ceci al curry

Spesso ci si trova nella situazione di avere a casa amici per cena e non avere ancora idea di cosa poter preparare. Si vorrà fare ovviamente una bella figura e contemporaneamente riuscire a servire in tavola qualcosa che possa essere gradita a tutti...
Cucina Etnica

Ricetta: frittelle con farina di ceci

Le frittelle con farina di ceci sono un piatto salato tipico del sud Italia ma apprezzato in tutta la penisola. La ricetta è semplice, economica, richiede pochi ingredienti e una veloce cottura. Tuttavia, questa semplicità è compensata sia dal gusto...
Cucina Etnica

Come preparare i felafel di ceci con maionese vegetale

Per gli amanti della cucina vegetale differenziare la propria dieta è molto difficile. Infatti mancando degli alimenti a questa dieta creare delle ricette originali e allo stesso tempo gustose diventa un'impresa. In questa guida illustreremo una ricetta...
Cucina Etnica

Come preparare le crepes di ceci con alga nori

Se volete proporre ai vostri ospiti un goloso antipasto decisamente insolito o volete stupirli on un secondo piatto caratterizzato da aromi orientali, questa ricetta fa proprio al caso vostro. Le crepes di ceci con alga nori sono una specialità esotica...
Cucina Etnica

Come preparare l'humus di ceci

Se state cercando un piatto nuovo, originale, ma a base di un ingrediente che comunemente viene venduto in tutti i supermercati, ecco quello che fa per voi. L'humus di ceci è una deliziosa crema tipica del Medio Oriente; viene servita come "meze", per...
Cucina Etnica

Come preparare le polpette di seitan con carciofi e pomodoro

In questa guida vedremo come preparare molto semplicemente le polpette di seitan con carciofi e pomodori, una ricetta molto salutare, priva di carne, ottima per chi non vuole rinunciare al sapore della buona cucina ma con un basso apporto di calorie per...
Cucina Etnica

Come preparare le polpette di salmone e patate al curry

In questa guida vedremo come preparare le polpette di salmone e patate al curry, un piatto alternativo per gustare i piaceri del pesce accostato ai carboidrati del tubero più gustoso della cucina italiana ed insaporiti con una spezia molto gustosa....
Cucina Etnica

Come preparare le crepes di farina di mandorle

Per chi ama le mandorle è possibile realizzare delle crepes utilizzando proprio la farina di questo ingrediente. Sono ideali anche per chi è intollerante al glutine poiché l'unica farina presente è propria quella delle mandorle. Tra l'altro la preparazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.