Come preparare le polpette di lenticchie e cotechino

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Siete stanchi di proporre il solito cotechino con le lenticchie? Se siete alla ricerca di un’insolita ricetta da preparare per il prossimo Capodanno da servire come antipasto o assieme all’aperitivo, le polpette di lenticchie e cotechino fanno al caso vostro. Sono semplici da realizzare e anche i meno esperti con i fornelli potranno ottenere un risultato finale eccellente. Si tratta di una ricetta davvero intelligente, infatti non solo potrete prepararle il giorno prima in modo da avere anche più tempo per voi nella giornata di capodanno, ma sono anche un piatto di riciclo. Quante volte abbiamo buttato gli avanzi di lenticchie e cotechino del cenone di fine anno? Adesso non dovrete più farlo. Leggete la guida riportata a seguire che vi illustrerà nel dettaglio come preparare le polpette di lenticchie e cotechino.

28

Occorrente

  • 250 g di lenticchie
  • una cipolla piccola
  • un gambo di sedano
  • olio extravergine d'oliva
  • uno spicchio d'aglio
  • peperoncino macinato
  • 100 g di cotechino
  • 100 g di semi di papavero
38

Per preparare delle ottime polpette di lenticchie e cotechino per prima cosa dobbiamo acquistare prodotti di qualità. Per quanto riguarda le lenticchie scegliete quelle grandi perché sono più economiche e comunque devono essere frullate. Lavate accuratamente le lenticchie sotto l’acqua corrente e a seconda delle indicazioni del produttore eseguite alcuni minuti di ammollo. Terminata questa fase mettetele in un tegame basso e con il fondo spesso. Ricopritele d’acqua e fatele lessare a pentola coperta per circa mezzora. Potete aromatizzarle con uno spicchio d'aglio, un goccio d'olio e due foglie di alloro. Appena cotte versatele in uno scolapasta e lasciatele sgocciolare bene affinché si asciughino perdendo gran parte dell’acqua di cottura rimasta.

48

Quando le lenticchie si saranno freddate mettetele nel bicchiere del mixer e frullatele ottenendo così una purea abbastanza soda. Intanto sbucciate la cipolla, tritatela finemente a coltello assieme allo spicchio d’aglio che avete a disposizione. Versate in una padella un paio di cucchiai di olio e fateli scaldare bene. Unite il trito di cipolla e aglio, rosolate il tutto a fuoco lento per un paio di minuti circa dopodiché aggiungete anche la costa di sedano precedentemente sminuzzata. Salate secondo i vostri gusti e insaporite con un pizzico di peperoncino macinato.

Continua la lettura
58

Versate la purea di lenticchie nella padella contenente il condimento e mantecatela per qualche minuto. Tagliate il cotechino a dadini o trituratelo ed aggiungetelo al composto, mescolate e spegnete la fiamma. Quando il preparato si sarà intiepidito, bagnatevi leggermente le mani, in modo che il composto possa essere lavorato più facilmente senza appiccicarsi. Formate delle piccole polpette prelevando una cucchiaiata scarsa di impasto alla volta. Passatele una ad una prima nell’uovo sbattuto e poi nei semi di papavero o nel pangrattato. Versate abbondante olio di semi in una padella capiente e quando sarà ben caldo, iniziate a friggere le polpette di lenticchie e cotechino poche alla volta altrimenti la temperatura dell'olio si abbasserà bruscamente e non otterremo la classica doratura. Le polpette di lenticchie e cotechino saranno pronte quando avranno creato una crosticina croccante. Prelevatele con una schiumarola e adagiatele su della carta assorbente. Prima di servirle in tavola salatele in superficie.

68

Se avete poco tempo a disposizione, potete preparare l’impasto principale delle vostre polpette di lenticchie e cotechino anche uno o due giorni prima e conservarlo in frigorifero coperto con la pellicola trasparente. All’occorrenza sarà sufficiente formare le palline, rotolarle nei semi e friggerle in olio bollente. Servite le polpette di lenticchie e cotechino come antipasto o aperitivo accompagnandole ad uno spumante brut a temperatura molto bassa. Per chi ama aggiungere un pizzico di sapore esotico anche a una pietanza come questa, può proporle con una salsa allo yogurt aromatizzata con cumino macinato.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non amate la frittura, potete cuocere le polpette al forno!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: torta di lenticchie e cotechino

Le lenticchie e il cotechino come ben sapete rappresentano un vero e proprio classico del cenone di Capodanno. Se amiamo sperimentare sempre, o comunque sia molto spesso, dei piatti nuovi e abbiamo invitato gli amici per festeggiare l'arrivo del nuovo...
Antipasti

Polpette di lenticchie rosse e panna acida

Le lenticchie rosse sono dei legumi indispensabili per il nostro organismo, in quanto ricchi di ferro e proteine ideali anche per chi è anemico, ed inoltre contengono poche calorie, grassi e zuccheri. Quest'ultimo fattore è importante per chi deve monitorare...
Antipasti

Ricetta vegana: le polpette di lenticchie

Condurre una vita sana e mangiare cibi genuini è davvero importante per avere un corpo sano. Dopo la cucina vegetariana, è andata di moda la cucina vegana, che fa prettamente uso di legumi, verdure e altri prodotti della terra eliminando qualsiasi cibo...
Antipasti

Come preparare le crocchette di lenticchie e spinaci

Se volete realizzare un contorno sfizioso da servire assieme ad un secondo piatto di carne, allora siete capitati nel posto giusto al momento giusto. Nei successivi passaggi infatti, vi illustrerò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile,...
Antipasti

Come preparare l'insalata di lenticchie e uva

L'insalata si sa, è un piatto sano e genuino, apprezzato soprattutto durante l'Estate, poiché fresco e facilmente personalizzabile con diversi ingredienti. Ci sono infatti, numerosi tipi di insalate, come ad esempio: L'insalata di lenticchie e uva....
Antipasti

Come preparare l'insalata fredda di lenticchie e salmone

Le lenticchie rientrano tra i legumi maggiormente utilizzati nella cucina nostrana, sia per preparare primi piatti tradizionali, sia per cimentarsi in ricette innovative o di alta cucina. Moltissimi sono gli effetti benefici delle lenticchie. Molti nutrizionisti,...
Antipasti

Come preparare il purè di lenticchie

Soprattutto nelle tavole durante le festività, non possono mancare piatti a base di lenticchie che si dice portino fortuna. Esse risultano essere inoltre ricche di sostanze nutritive perfette per il nostri sistema immunitario. Questi cereali preziosi...
Antipasti

Come preparare le polpette di quinoa

Per chi ama la cucina con quinoa e desidera imparare nuove soluzioni, oppure è alla ricerca di un sostituto per la carne ma non intende sacrificare molti dei propri piatti preferiti, le polpette a base di questo prodotto rappresentano l'ideale. Sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.